22°

ambiente

Alluvione, il punto a un anno di distanza. Martedì un convegno

Alluvione, il punto a un anno di distanza. Martedì un convegno
Ricevi gratis le news
6
 

L’esondazione del torrente Baganza, gli ingenti danni causati, le polemiche sull’allerta e sulla gestione dell’emergenza. Per fare il punto della situazione, a un anno di distanza, sugli interventi eseguiti fino ad oggi e su quelli rimasti da attuare o da programmare per il futuro, l’Ordine dei Geologi dell’Emilia-Romagna ha deciso di promuovere insieme con altri enti un convegno aperto a tutta la cittadinanza dal titolo «Alluvione del torrente Baganza del 13/10/2014. Un anno dopo». Emblematica la data scelta per l’evento: martedì 13 ottobre (9-18), a un anno esatto di distanza. Teatro della manifestazione sarà il Campus.

«Non vogliamo dimenticare quel che è avvenuto un anno fa – esordisce Antonio Di Lauro, geologo parmigiano e consigliere dell’Ordine regionale -. Ci interessa stimolare gli enti preposti e la popolazione stessa a fare tesoro di quanto accaduto affinché certi errori non si ripetano». «Occorre mantenere sempre alta l’attenzione anche nei momenti ritenuti non critici» continua Di Lauro». Di fronte a certe calamità naturali, la principale modalità di intervento che l’Ordine dei Geologi dell’Emilia-Romagna da tempo propone è quella della prevenzione, che richiede necessariamente la presenza di figure professionali all’interno delle istituzioni preposte al controllo del territorio. Al convegno di martedì, organizzato insieme al Dipartimento di Fisica e Scienze dell’Università della Terra, si susseguiranno testimoni diretti degli eventi ed esperti del territorio impegnati nella pianificazione degli interventi di prevenzione. Sono previsti gli interventi, tra gli altri, dell’assessore alla Difesa del suolo e della Costa della Regione Emilia-Romagna, Paola Gazzolo, dell’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Parma, Michele Alinovi, e del presidente della Società Meteorologica Italiana, Luca Mercalli.

Domani, intanto, l’associazione GeoProCiv con il patrocinio dell’Ordine dei Geologi dell’Emilia-Romagna promuove un’escursione dal titolo «Una camminata a un anno dall’alluvione» lungo le zone attigue al torrente Baganza interessate dall’esondazione di un anno fa. Per informazioni e iscrizioni scrivere a info@geo-pro.civ.it oppure passioneparma@gmail.com.r.c.

............

E all'alluvione un anno dopo sarà dedicato uno speciale dalla Gazzetta di Parma in edicola domenica 11

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • StekkoPardo

    12 Ottobre @ 09.22

    ma è un anno che davanti alla Telecom staziona un enorme "container" che occupa l'intero marciapiede (suolo pubblico): sarà mai rimosso? è di proprietà Telecom?

    Rispondi

    • StekkoPardo

      13 Ottobre @ 12.09

      giusto per dare a Cesare quel che è di Cesare e della serie meglio tardi che mai, quel container stamattina l'ho visto all'interno della proprietà Telecom

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

4commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

2commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

8commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

4commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...