-2°

Quartieri-Frazioni

«Senso unico in via Cagliari»

Ricevi gratis le news
1

 «Istituite il senso unico di circolazione in via Cagliari». E' questa la proposta che arriva dalla seduta della commissione Lavori pubblici che si è riunita a San Leonardo che ha proseguito nella disamina delle problematiche delle oltre 150 strade del quartiere.

 Un’operazione complessa - a tutt'oggi siamo a un quarto del lavoro con una quarantina di vie passate al setaccio - che si completerà entro l’estate e che ieri mattina ha visto anche altre tematiche al centro della discussione, quali l’allargamento del marciapiede su via Brescia e via Pasubio (quello attuale non permette la mobilità a carrozzine e carrozzelle), il completamento dell’asse ciclabile tra le vie Bologna e Venezia e la costruzione del marciapiede in via don Albertario. Importante anche il riferimento (tutte le proposte della commissione vanno in seguito ratificate dal consiglio, ndr) ai pali della luce: su via Brennero, Alghero e Alessandria si chiede di togliere gli attuali, in cemento, e di posizionarne in ferro come d’altro canto succede in tante zone della città. Un intervento, rileva il coordinatore, Fiorenzo Pignotti, «in nome della sicurezza e del rispetto dell’arredo urbano». A farla da padrone, comunque, l’istanza di via Cagliari: la proposta del senso unico di circolazione porterebbe di riflesso anche un’altra questione cara al quartiere, ovvero l’adeguamento del marciapiede, anche qui come in via Brescia e Pasubio, angusto e scarsamente accessibile alle fasce deboli, anziani, mamme con carrozzine e disabili in genere. E sempre dal San Leonardo continua a tenere banco la questione della riapertura di via Ravenna che ha portato a una sonora contestazione dell’assessore alla Viabilità, Davide Mora, nel corso dell’ultima assemblea pubblica: il comitato dei residenti si dice «perplesso in merito a una scelta arrivata senza motivazioni logiche e scientifiche» e si è fatto carico in seconda battuta di contattare azienda sanitaria e Arpa con l’intento di capire se esistano i presupposti per tornare a richiederne la chiusura. In questa direzione si inserisce inoltre la riproposizione di un documento datato 2006 che ne chiedeva in effetti la chiusura e la richiesta che «ogni decisione in merito, una volta motivata, sia organica al progetto di riqualificazione della zona». Sempre Pignotti si è fatto promotore infine di una richiesta da inoltrare all’amministrazione comunale già recepita in sede di consiglio per la costruzione di una rotatoria a rialzo all’intersezione tra le vie Ravenna, Prampolini e Milano sulla falsa riga di quella già esistente in via Venezia per mitigare il volume di traffico che insiste sulla strada.fr.sa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    18 Febbraio @ 14.16

    Sarebbe ora di istituire il senso unico in via Cagliari... l'ideale sarebbe di istituirlo in direzione di via Europa.... per decongestionare l'incrocio con via Trento-S.Leonardo-Venezia l'incrocio di "sgaido" come lo chiamo io.... dov'è impossibile realizzarci una rotonda,almeno da quel che ho sentito.... almeno fare in modo che ci passino meno macchine....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

spagna

Igor era in Spagna da settembre. "Accetto l'estradizione in Italia"

15commenti

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5