-4°

Quartieri-Frazioni

Nando Azzali, il «maringón» con l'Oltretorrente nel cuore

Nando Azzali, il «maringón» con l'Oltretorrente nel cuore
0

 Lorenzo Sartorio

I suoi 65 anni di lavoro e il suo ottantesimo compleanno li ha voluti festeggiare nel migliore dei modi: con un omaggio al legno. Nando Azzali, falegname storico «de d’la da l’acqua» con botteguccia in Guasti di Santa Cecilia, ha inventato un tanto strano quanto ingegnoso marchingegno tipicamente parmigiano. Si tratta di una grata per fare asciugare gli «anolèn» appena fatti, altri tipi di pasta fatta in casa, i funghi freschi o altro genere di cibi che necessitano di un determinato periodo di «calma» all’asciutto per diventare  abili alle pentole. 
Nativo di Vigatto, quindi «pramzàn ariòz», figlio di un muratore, Nando da ragazzino  si stabilì con la famiglia in quell'Oltretorrente, che sarebbe poi divenuto il suo nido per tutta la vita. La sua prima casa oltretorrentina fu in via Bixio, dove un tempo erano ubicati i bagni pubblici, poi il trasloco in borgo Catena dove abita tuttora in una casetta restaurata  con la moglie Lidia, i figli Paolo e Sandra, il genero Paolo Barezzi e il «nipotone» Alessandro.
Dopo esser stato alle dipendenze della Salvarani, Azzali decise di mettersi in proprio prima in borgo Catena,  quindi in Guasti di Santa Cecilia in un vecchio garage a un tiro di schioppo dal negozio di un meccanico di bici e  dal banco del lotto che chiuse i battenti  alcuni anni fa. Nando, «maringón» da sempre, dopo aver frequentato le scuole medie e industriali in via Bixio, imparò proprio sui banchi di scuola l’abc di uno dei mestieri più vecchi del mondo che lo portò a realizzare seggiole, mobili e tavoli. «Un po' di tutto - sostiene Nando - anche se adesso mi limito a fare qualche piccola riparazione». 
Magro come un’acciuga, svelto come un pesce, uomo forte e temprato, Azzali  tutti i giorni che Dio comanda è nel suo laboratorio ovattato dalla polvere del tempo dove le ragnatele, imperlate di segatura, sembrano drappi dorati che ondeggiano sul palcoscenico della vita. Sì, perché il laboratorio di Nando ha rappresentato proprio lo scenario dove l'infaticabile e estroso artigiano ha trascorso tutta la vita, lavorando sodo e non contando mai le ore. Il legno più pregiato? Azzali non ha dubbi, «il noce». E di falegnami ne esistono ancora? «Pochi - risponde Nando - anche perché la gente, se rompe qualcosa, la butta. Una volta erano tutt pù povrètt, non si buttava niente e, se si rompeva qualcosa, lo si riparava. Adésa jén dvintè tutt siòr!». 
Tra le barricate di assi e  attrezzi vari, Nando, mentre lavora, ama ascoltare il liscio. «Còsta sì c'lè musica mo miga còlla äd chi sältafoss dal gióron d’incò». Tifoso del Parma, Nando e la Lidia, sua moglie,  al sabato e alla domenica  salgono in bici e s'involano  nei paesini della pedemontana per una salutare pedalata. E l’Oltretorrente ? «L’è cambiè bombén - sostiene l’anziano falegname - ma qui è abbastanza tranquillo. Non mi lamento». Nel suo laboratorio, Nando  quasi ogni giorno riceve la visita degli amici di sempre per le rituali quattro chiacchiere: il fornaio Walter Ferrari di borgo degli Asini detto «Mitraja», il mitico colombofilo della «Premiata» Igino Chierici «Gaión» e il simpaticissimo Pavlén, mentre i momenti liberi usa trascorrerli  al circolo dell’Assistenza pubblica, all’«Oca morta», al «Pedäl» oppure all’«Aquila Gigole» di piazzale Inzani. 
Entra un cliente con una sedia moderna da riparare. Nando la scruta come un medico: «Al giorno d’incò j fan d’la roba... Mah!». La solleva, la appoggia sul banco di lavoro e comincia a sistemarla, mentre le note di una mazurca si perdono nell’aria del borgo che odora delle «chiacchiere» di Carnevale. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

3commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video