21°

Quartieri-Frazioni

Il quartiere Cittadella si spacca sull'ipotesi di un nuovo stadio

Il quartiere Cittadella si spacca sull'ipotesi di un nuovo stadio
2

Margherita Portelli
La questione Tardini scende di nuovo in campo e, a suon di opinioni discordanti, due nutrite fette di tifosi-cittadini si confrontano sull'eventualità del trasferimento  del «tempio» del cuore sportivo cittadino.
Lo stadio va, lo stadio resta. Se n'è discusso durante il consiglio del quartiere Cittadella, che si è tenuto ieri sera in via Bizzozero. I consiglieri stessi si esprimono, nessuno escluso, dando voce a pareri opposti. Chi sostiene la necessità di privilegiare i diritti degli abitanti della zona che, a domeniche alterne, vedono minata la propria vivibilità, e chi si appella all’attaccamento nostalgico a un luogo che è ormai nella memoria storica della città.
«Non riusciamo a uscire di casa o a raggiungere i genitori anziani alla domenica»,  lamenta il consigliere Leonardo Di Jorio. «Il Tardini è un’istituzione della città» ribatte Maria Adelaide Petrillo. Poi c'è chi, come il consigliere Massimiliano Bonu, ricorda: «Che lo stadio si sposti o no, bisogna trovare soluzioni immediate per determinati problemi nel breve periodo».
Il vice sindaco Paolo Buzzi è intervenuto ribadendo l’intenzione dell’amministrazione di non costruire palazzine nell’area del Tardini, qualora si decidesse di spostare lo stadio: «Stiamo  ragionando per ipotesi - è intervenuto Buzzi -. Sul Tardini non ci sono vincoli di destinazione d’uso, ma non c'è l’intenzione di lasciare spazio alla speculazione edilizia. Lo stadio, però, presenta delle problematiche. Una ristrutturazione, peraltro necessaria, costerebbe circa quaranta milioni di euro, mentre la costruzione di uno stadio nuovo comporterebbe una spesa che va dai settanta agli ottanta. Se poi Parma entrasse nel circuito degli Europei del 2016, allora potrebbe contare su finanziamenti utili. Bisogna valutare attentamente i costi e i benefici della situazione attuale per decidere se lo spostamento è necessario. Capisco il rammarico, ma non credo che se si spostasse lo stadio la fede calcistica non verrebbe meno. Bisogna considerare con scrupolo, però, la questione finanziaria».
 I Boys del Parma,   presenti all’incontro, attraverso il portavoce, hanno espresso un parere deciso: «Il Tardini è il più grande luogo di aggregazione in città.  Le dinamiche del tifo conducono anche alla costruzione di legami sociali forti, che oggi sono sempre meno nelle giovani generazioni. Spostare lo stadio al di fuori del cuore cittadino ci sembra un controsenso.  Fu completamente ricostruito 20 anni fa,  non è vecchio. Farne uno nuovo sarebbe uno spreco di denaro pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • guido

    24 Febbraio @ 18.02

    non occorrono sondaggi. lo stadio va spostato, anche se mi dispiace. se dovesse succedere, mi farebbe piacere non vedere speculazioni edilizie tipo ex braibanti o ex gas

    Rispondi

  • Albertina Negri

    24 Febbraio @ 11.21

    Sono assolutamente d'accordo a spostare lo stadio , e' inconcepibile essere prigionieri in casa a seguito della partita di calcio ed avere le macchine parcheggiate ovunque ed impunite ( parcheggio dei disabili, in divieto di sosta, in prossimita' di un incrocio o di una curva) mentre nei giorni normali non ti puoi permettere di parcheggiare male anche un solo minuto perche' trovi immediatamente la multa!!!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara