15°

29°

Quartieri-Frazioni

Ugola, diaframma e sentimento

Ugola, diaframma e sentimento
0

 San Leonardo

Da quando è in pensione, Mauro Ferrari ha deciso di dedicarsi al suo hobby preferito: il canto. 
Residente storico del quartiere San Leonardo, canta e suona dove lo chiamano, spesso nelle case di riposo per regalare un sorriso e un momento di allegria agli anziani della città. 
«Mi sono sposato presto, a 18 anni e mia moglie Loredana ne aveva 15 e mezzo, incinta di mio figlio. Mi sono rimboccato le maniche negli anni sessanta per tirare su la famiglia, poi nel 1995 sono andato in pensione e mi sono dato all’hobby del canto. Ho comprato tutto il necessario, canto all’italiana. Già da ragazzino avevo la mia chitarra e mi divertivo, all’epoca si suonavano le canzoni di allora, come Claudio Villa. Ora che sono in pensione ho più tempo». 
Ma in famiglia non è l’unico con la passione per la musica. «Una mia zia ha cantato nel coro della Rai di Milano, un’altra invece in quello del Teatro Regio per trent'anni». 
Il primo concerto lo ricorda? «Certo, era davanti a una platea di persone anziane sulla carrozzina in una casa di riposo a Sissa. Ce n'era una che poveretta non sembrava presente, ma batteva il tempo con le mani sulla carrozzella. Mi ha commosso, mi ha fatto venire la pelle d’oca. Pensare che li ho un po' aiutati mi ha fatto molto piacere». 
Mauro ora suona da solo, prima era con il gruppo de Gli amici del Bel Canto di Parma Lirica, per 18 anni ha fatto volontariato in Croce Rossa e tuttora è nonno-vigile. 
«Sono nato e cresciuto in quartiere. L’ho visto crescere, fiorire e purtroppo degradare. Prima qui non c'erano tutte queste case, era tutta campagna. Da ragazzini, nel dopo guerra, il quartiere era limitato a via Venezia, dove c'erano i capannoni, via Firenze, Pasubio e Bologna. Il nostro gioco preferito in estate era fare i dispetti a Rolando quando tagliava l’erba e l’ammucchiava. Noi andavamo a distruggere tutti questi mucchi. Me lo dice ancora oggi che ero un ''delinquente'' - spiega ridendo con un po' di nostalgia -. La nostra palestra era la strada, ma nessuno di noi è finito male, siamo stati indirizzati molto bene dalle nostre famiglie. Ci si divertiva con poco. Ricordo anche - prosegue Mauro Ferrari - che tra via Firenze e via Pasubio c'era la lampada che illuminava tantissimo e noi la usavamo per giocare a calcio o per fare i circuiti nella ghiaia di ciclismo e giocare coi tappi. Ci passavamo le serate, quando le mamme stavano fuori sedute sulla sedia, perché allora c'era il coprifuoco delle 10...».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

15commenti

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Ecco i vaccini obbligatori e il calendario Video

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa