12°

Quartieri-Frazioni

Via Roncoroni, rifiuti e pericoli. Grido d'allarme dei residenti

Via Roncoroni, rifiuti e pericoli. Grido d'allarme dei residenti
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Graziosi
  Vetri rotti, mobili marci, lenzuola lerce. Ma anche pezzi di televisori, siringhe, assorbenti. «Una fogna a cielo aperto», definiscono via Roncoroni alcuni abitanti del quartiere Pablo. Altri la paragonano perfino ad «un quartiere povero di Bombay».
I box abusivi e i rifiuti
 E’ una situazione delicata, quella venutasi a creare nella via parallela a via Buffolara e a lato della ferrovia Parma-La Spezia dove, più di quarant'anni fa erano sorti cinquanta box abusivi che gli abitanti della zona usavano come rimesse per le auto. Ma a dicembre del 2009 è arrivata un ordinanza perentoria del Comune che imponeva lo smantellamento di  quelle baracche. Alcuni proprietari rispondono prontamente all’ordinanza, e nel giro di  un mese 34 box vengono abbattuti. Ma ne rimangono in piedi ancora 16: le baracche, infatti, non sono mai state accatastate e, conseguentemente, è impossibile individuarne i proprietari. Insieme alle baracche rimane a terra tutta quelle serie di rifiuti che non hanno potuto essere smaltiti con facilità: e così si mostrano «a cielo aperto» poltrone, pezzi di lamiera, vecchi barbecue, copertoni.
Il pericolo della linea ferroviaria
 A tutto questo si aggiunge il fatto che, con l'abbattimento dei box abusivi e la potatura delle piante che separavano i box dalla ferrovia si arriva ad avere una doppia fonte di  pericolo per i residenti della zona. Da una parte, infatti, i rifiuti residui attraggono i topi. Dall'altra, senza la “protezione” che era rappresentata dagli alberi, i ragazzini più vivaci vanno a giocare addirittura sulle rotaie. E gli abitanti hanno paura. Paura per i loro bambini, ma anche perché qualcuno, di notte, viene a scaricare abusivamente altri  rifiuti «ingombranti» con  camioncini. «A questo punto ci siamo rivolti al Comune - dicono i residenti - perché vogliamo tornare ad uscire la sera senza avere paura».
Il Comune: «Presto la soluzione»
 La risposta alla richiesta di aiuto arriva dall’assessore al Patrimonio del Comune, Giuseppe Pellacini. «E' sicuramente una situazione delicata- afferma Pellacini - che possiamo far risalire a dicembre dello scorso anno , quando abbiamo emanato  l'ordinanza di smantellamento dei box-baracche. Un'ordinanza motivata dal fatto che le Ferrovie dello Stato, cui va fatta risalire la proprietà del terreno su cui sorgevano i box, avevano già ripetutamente chiesto al Comune di intervenire, in quanto le baracche stesse costituivano una situazione di potenziale pericolo per la sicurezza e la regolarità dell’esercizio ferroviario, dato che alcune di queste erano adibite a deposito di materiali altamente infiammabili. Pertanto la Polizia municipale ha proceduto ad affiggere l’ordinanza sulle porte di ogni box ma, dall’ultimo sopralluogo del 16 febbraio scorso, risultano ancora non demolite  16 baracche. Per questo - conclude Pellacini - proprio in questi giorni abbiamo avviato la procedura di demolizione d’ufficio dei box rimanenti. E contestualmente alla demolizione d’ufficio verranno smaltiti  anche i rifiuti seguendo le necessarie cautele».

Il servizio completo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

tgparma

Arrestata Francesca Linetti: da Parma alla corte dei Casalesi

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

salute

Al Maggiore chirurgia facciale su teste congelate

Un corso unico in Italia, esaurito a poche ore dall'apertura delle iscrizioni. Venti medici si eserciteranno per riparare difetti del cavo orale e del volto

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260