16°

Quartieri-Frazioni

Addio a Vincenzo, lo «scultore» di scarpe con la passione per i cimeli

Addio a Vincenzo, lo «scultore» di scarpe con la passione per i cimeli
0
Chiara Pozzati

Calzolaio di guerra e maestro di vita. Così parenti ed amici ricordano Vincenzo Paverani, uno dei veterani del quartiere San Leonardo, scomparso ieri mattina. Lo «scultore di scarpe», 87 anni, ha chiuso i battenti della piccola bottega di via Cagliari poco più di un mese fa e si è spento in ospedale, dopo due giorni di agonia, a causa di una grave disturbo ai reni. Vincenzo con la passione per i «cimeli» della Parma che fu, Vincenzo dalla vivace curiosità per i cellulari, Vincenzo che una volta abbandonati tacchi, suole e tomaie, si è dedicato a scrivere le sue memorie. «Mio padre era una persona dal cuore d’oro - racconta Elisabetta, la figlia -. Non si è mai arreso di fronte alle difficoltà e, anche dopo la cessazione dell’attività, aveva trasformato la bottega in un piccolo salotto per sé e gli amici del quartiere». Un salotto dove scambiare due chiacchiere, leggere giornali e continuare a vivere. Già, perché Vincenzo «non riusciva a stare con le mani in mano - continua la figlia - specialmente dopo la perdita di mia madre, scomparsa l’anno scorso. Eravamo rimasti in tre: lui, mio figlio Davide ed io». E aggiunge: «Anche quando ha deciso di scrivere le sue memorie (che non so se pubblicheremo) ci ha coinvolti». Vincenzo dettava, Elisabetta annotava e Davide trascriveva al computer. Racconti di guerra, di quella guerra costata a Vincenzo due anni di prigionia. «Uno dei periodi che hanno lasciato il segno nella vita di mio padre è stato proprio quello della deportazione in Germania, nel 1943 - appunta Elisabetta - : è stato in quegli anni che ha stretto le amicizie più profonde». Stimato da commilitoni ed ufficiali, l’uomo si legò ad altri sei artigiani «con cui ha mantenuto i contatti per tutta la vita - aggiunge la figlia -. Con uno di questi, il pittore Goffredo Godi, ha organizzato una rimpatriata a Roma dopo quarant'anni che non si vedevano. E' stato davvero commovente». Nella bottega di via Cagliari, così come in casa, spiccano quadri di papi a cui Vincenzo era particolarmente legato. «Nutro un profondo rispetto per la religione», aveva spiegato il calzolaio. «Amava le anticaglie è vero, ma alla veneranda età di 87 anni era un uomo moderno». Così Davide, il nipote prediletto, parla del rapporto con un nonno «che sapeva stare al passo coi tempi e con cui potevo confidarmi». Il 19enne racconta dei pomeriggi trascorsi ad ascoltare i suoi aneddoti: «Non mi annoiavo mai, anzi lo considero un maestro di vita» . I funerali del «mastro calzolaio» si terranno domani alle 11, nella chiesa di San Bernardo.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling