Quartieri-Frazioni

Addio a Vincenzo, lo «scultore» di scarpe con la passione per i cimeli

Addio a Vincenzo, lo «scultore» di scarpe con la passione per i cimeli
Ricevi gratis le news
0
Chiara Pozzati

Calzolaio di guerra e maestro di vita. Così parenti ed amici ricordano Vincenzo Paverani, uno dei veterani del quartiere San Leonardo, scomparso ieri mattina. Lo «scultore di scarpe», 87 anni, ha chiuso i battenti della piccola bottega di via Cagliari poco più di un mese fa e si è spento in ospedale, dopo due giorni di agonia, a causa di una grave disturbo ai reni. Vincenzo con la passione per i «cimeli» della Parma che fu, Vincenzo dalla vivace curiosità per i cellulari, Vincenzo che una volta abbandonati tacchi, suole e tomaie, si è dedicato a scrivere le sue memorie. «Mio padre era una persona dal cuore d’oro - racconta Elisabetta, la figlia -. Non si è mai arreso di fronte alle difficoltà e, anche dopo la cessazione dell’attività, aveva trasformato la bottega in un piccolo salotto per sé e gli amici del quartiere». Un salotto dove scambiare due chiacchiere, leggere giornali e continuare a vivere. Già, perché Vincenzo «non riusciva a stare con le mani in mano - continua la figlia - specialmente dopo la perdita di mia madre, scomparsa l’anno scorso. Eravamo rimasti in tre: lui, mio figlio Davide ed io». E aggiunge: «Anche quando ha deciso di scrivere le sue memorie (che non so se pubblicheremo) ci ha coinvolti». Vincenzo dettava, Elisabetta annotava e Davide trascriveva al computer. Racconti di guerra, di quella guerra costata a Vincenzo due anni di prigionia. «Uno dei periodi che hanno lasciato il segno nella vita di mio padre è stato proprio quello della deportazione in Germania, nel 1943 - appunta Elisabetta - : è stato in quegli anni che ha stretto le amicizie più profonde». Stimato da commilitoni ed ufficiali, l’uomo si legò ad altri sei artigiani «con cui ha mantenuto i contatti per tutta la vita - aggiunge la figlia -. Con uno di questi, il pittore Goffredo Godi, ha organizzato una rimpatriata a Roma dopo quarant'anni che non si vedevano. E' stato davvero commovente». Nella bottega di via Cagliari, così come in casa, spiccano quadri di papi a cui Vincenzo era particolarmente legato. «Nutro un profondo rispetto per la religione», aveva spiegato il calzolaio. «Amava le anticaglie è vero, ma alla veneranda età di 87 anni era un uomo moderno». Così Davide, il nipote prediletto, parla del rapporto con un nonno «che sapeva stare al passo coi tempi e con cui potevo confidarmi». Il 19enne racconta dei pomeriggi trascorsi ad ascoltare i suoi aneddoti: «Non mi annoiavo mai, anzi lo considero un maestro di vita» . I funerali del «mastro calzolaio» si terranno domani alle 11, nella chiesa di San Bernardo.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS