15°

Quartieri-Frazioni

Addio a Vincenzo, lo «scultore» di scarpe con la passione per i cimeli

Addio a Vincenzo, lo «scultore» di scarpe con la passione per i cimeli
0
Chiara Pozzati

Calzolaio di guerra e maestro di vita. Così parenti ed amici ricordano Vincenzo Paverani, uno dei veterani del quartiere San Leonardo, scomparso ieri mattina. Lo «scultore di scarpe», 87 anni, ha chiuso i battenti della piccola bottega di via Cagliari poco più di un mese fa e si è spento in ospedale, dopo due giorni di agonia, a causa di una grave disturbo ai reni. Vincenzo con la passione per i «cimeli» della Parma che fu, Vincenzo dalla vivace curiosità per i cellulari, Vincenzo che una volta abbandonati tacchi, suole e tomaie, si è dedicato a scrivere le sue memorie. «Mio padre era una persona dal cuore d’oro - racconta Elisabetta, la figlia -. Non si è mai arreso di fronte alle difficoltà e, anche dopo la cessazione dell’attività, aveva trasformato la bottega in un piccolo salotto per sé e gli amici del quartiere». Un salotto dove scambiare due chiacchiere, leggere giornali e continuare a vivere. Già, perché Vincenzo «non riusciva a stare con le mani in mano - continua la figlia - specialmente dopo la perdita di mia madre, scomparsa l’anno scorso. Eravamo rimasti in tre: lui, mio figlio Davide ed io». E aggiunge: «Anche quando ha deciso di scrivere le sue memorie (che non so se pubblicheremo) ci ha coinvolti». Vincenzo dettava, Elisabetta annotava e Davide trascriveva al computer. Racconti di guerra, di quella guerra costata a Vincenzo due anni di prigionia. «Uno dei periodi che hanno lasciato il segno nella vita di mio padre è stato proprio quello della deportazione in Germania, nel 1943 - appunta Elisabetta - : è stato in quegli anni che ha stretto le amicizie più profonde». Stimato da commilitoni ed ufficiali, l’uomo si legò ad altri sei artigiani «con cui ha mantenuto i contatti per tutta la vita - aggiunge la figlia -. Con uno di questi, il pittore Goffredo Godi, ha organizzato una rimpatriata a Roma dopo quarant'anni che non si vedevano. E' stato davvero commovente». Nella bottega di via Cagliari, così come in casa, spiccano quadri di papi a cui Vincenzo era particolarmente legato. «Nutro un profondo rispetto per la religione», aveva spiegato il calzolaio. «Amava le anticaglie è vero, ma alla veneranda età di 87 anni era un uomo moderno». Così Davide, il nipote prediletto, parla del rapporto con un nonno «che sapeva stare al passo coi tempi e con cui potevo confidarmi». Il 19enne racconta dei pomeriggi trascorsi ad ascoltare i suoi aneddoti: «Non mi annoiavo mai, anzi lo considero un maestro di vita» . I funerali del «mastro calzolaio» si terranno domani alle 11, nella chiesa di San Bernardo.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv