-7°

Quartieri-Frazioni

Via XXII Luglio: nuovo porfido e nuovi divieti

Via XXII Luglio: nuovo porfido e nuovi divieti
1

 Da ieri viabilità modificata in via XXII Luglio e nei borghi vicini. Sono infatti iniziati i lavori di riqualificazione della zona che prevedono la sistemazione della pavimentazione con il porfido.  La strada resterà chiusa al traffico a tratti fino al 22 maggio. 

 Il cantiere si dividerà in tre fasi per concludersi il 22 maggio e prevede la chiusura di alcuni tratti della strada, con conseguenti modifiche alla viabilità della zona. «Il Comune - si dice in un comunicato diffuso dall'Amministrazione - ha studiato metodi e tempi di intervento per limitare al minimo gli inevitabili disagi legati alla chiusura temporanea di parte della via. Gli abitanti della zona interessata dai lavori e i commercianti verranno avvisati dell’inizio dei cantieri con una lettera». 
E proprio questa modalità ha suscitato le critiche dei commercianti della strada, che lamentano il preavviso troppo breve e soprattutto il periodo deciso per l'apertura del cantiere. «L'intervento - spiega il Comune - è diviso in tre fasi». La prima si è aperta ieri per concludersi mercoledì 21 aprile. La seconda andrà dal 22 al 30 aprile e la terza dal primo al 22 maggio. Per ogni stralcio dei lavori verrà chiusa una parte diversa della via e prevista una viabilità alternativa ad hoc.
 Nella prima fase - prosegue la nota - è prevista la chiusura di via XXII Luglio da via Linati a borgo Primo Groppi, incrocio compreso, per il ripristino della pavimentazione in porfido. I mezzi che normalmente percorrono via XXII Luglio dallo Stradone verranno deviati su borgo Padre Onorio e quindi borgo Regale per poi immettersi in via XXII Luglio. 
In borgo Regale ed in borgo Padre Onorio è prevista l’inversione del senso di marcia così come nel tratto di via XXII Luglio da via Linati allo Stradone. Via Adorni e borgo Primo Groppi saranno invece a senso unico alternato ad uso esclusivo dei residenti.
 Tutte le modifiche alla viabilità - prosegue la nota - sono segnalate da apposita segnaletica. Chi è titolare di posti auto interni, nel periodo di inagibilità dei passi carrai potrà ottenere permessi di sosta provvisori in Ztl 5 e Zpru 7, rivolgendosi allo sportello Infomobility al Duc oppure telefonando al numero verde 800 238 630.
 Le fasi successive dei lavori verranno comunicate nei prossimi giorni. Il Comune lancia un appello «alla pazienza e alla collaborazione dei residenti e commercianti”». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • adriano

    07 Maggio @ 18.17

    in via villetta di ripetto deposito pep. sul marciapiede .e' occupato dalle erbacce che occupano il passaggio pedonale, per favore tagliare. grazie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

26commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

turchia

Bomba contro agenti a Diyarbakir, 1 morto

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video