13°

20°

Quartieri-Frazioni

Via XXII Luglio: nuovo porfido e nuovi divieti

Via XXII Luglio: nuovo porfido e nuovi divieti
Ricevi gratis le news
1

 Da ieri viabilità modificata in via XXII Luglio e nei borghi vicini. Sono infatti iniziati i lavori di riqualificazione della zona che prevedono la sistemazione della pavimentazione con il porfido.  La strada resterà chiusa al traffico a tratti fino al 22 maggio. 

 Il cantiere si dividerà in tre fasi per concludersi il 22 maggio e prevede la chiusura di alcuni tratti della strada, con conseguenti modifiche alla viabilità della zona. «Il Comune - si dice in un comunicato diffuso dall'Amministrazione - ha studiato metodi e tempi di intervento per limitare al minimo gli inevitabili disagi legati alla chiusura temporanea di parte della via. Gli abitanti della zona interessata dai lavori e i commercianti verranno avvisati dell’inizio dei cantieri con una lettera». 
E proprio questa modalità ha suscitato le critiche dei commercianti della strada, che lamentano il preavviso troppo breve e soprattutto il periodo deciso per l'apertura del cantiere. «L'intervento - spiega il Comune - è diviso in tre fasi». La prima si è aperta ieri per concludersi mercoledì 21 aprile. La seconda andrà dal 22 al 30 aprile e la terza dal primo al 22 maggio. Per ogni stralcio dei lavori verrà chiusa una parte diversa della via e prevista una viabilità alternativa ad hoc.
 Nella prima fase - prosegue la nota - è prevista la chiusura di via XXII Luglio da via Linati a borgo Primo Groppi, incrocio compreso, per il ripristino della pavimentazione in porfido. I mezzi che normalmente percorrono via XXII Luglio dallo Stradone verranno deviati su borgo Padre Onorio e quindi borgo Regale per poi immettersi in via XXII Luglio. 
In borgo Regale ed in borgo Padre Onorio è prevista l’inversione del senso di marcia così come nel tratto di via XXII Luglio da via Linati allo Stradone. Via Adorni e borgo Primo Groppi saranno invece a senso unico alternato ad uso esclusivo dei residenti.
 Tutte le modifiche alla viabilità - prosegue la nota - sono segnalate da apposita segnaletica. Chi è titolare di posti auto interni, nel periodo di inagibilità dei passi carrai potrà ottenere permessi di sosta provvisori in Ztl 5 e Zpru 7, rivolgendosi allo sportello Infomobility al Duc oppure telefonando al numero verde 800 238 630.
 Le fasi successive dei lavori verranno comunicate nei prossimi giorni. Il Comune lancia un appello «alla pazienza e alla collaborazione dei residenti e commercianti”». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • adriano

    07 Maggio @ 18.17

    in via villetta di ripetto deposito pep. sul marciapiede .e' occupato dalle erbacce che occupano il passaggio pedonale, per favore tagliare. grazie.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

9commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

1commento

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

1commento

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...