15°

Quartieri-Frazioni

Movida, controlli per l'estate

Movida, controlli per l'estate
1
I vigili puntano l'attenzione sul centro storico e sulla movida di via Farini. Venerdì e sabato,  sono stati effettuati i consueti accertamenti specifici per i disturbi causati dagli esercizi commerciali in diverse zone, dal centro alla periferia. In tutto sono state elevate 25 sanzioni per violazioni al Codice. Grande attenzione è stata rivolta all’area di via Farini, per garantire lo svolgimento della movida nel rispetto delle regole. In particolar modo, spiegano in Comune,  mercoledì, venerdì e sabato, viene effettuato un servizio sia con presidio fisso in piazza Garibaldi che con attività di controllo costante all’interno della movida attraverso controlli da parte di due agenti.
«Attraverso il rispetto delle regole da parte di tutti saremo in grado di migliorare la gestione della movida, assicurando un equilibrio tra l’esigenza di animare e rendere più attrattivo il centro storico e garantire qualità ambientale e tranquillità ai residenti -commenta l'assessore alla Sicurezza Fabio Fecci. - In una prospettiva di sicurezza partecipata, diventa fondamentale il coinvolgimento diretto dei cittadini per rendere più vitali alcuni spazi pubblici, grazie alla realizzazione di eventi...Se da un lato, quindi, creare occasioni di socialità negli spazi urbani è importante per facilitare la coesione e l’inclusione sociale e prevenire, di conseguenza i fenomeni di microcriminalità - ha proseguito l'assessore -  dall’altro, come polizia municipale, dobbiamo garantire il rispetto delle regole per limitare le irregolarità e le conflittualità tra residenti, esercizi commerciali e avventori. Per questo motivo abbiamo predisposto, fino alla fine dell’estate, una serie di servizi, con controlli appiedati e presidi fissi, mirati a verificare le condizioni di sicurezza di quella porzione di centro storico, garantendo il rispetto delle norme del Codice della strada, dei regolamenti comunali e della convivenza civile».
 Anche la scorsa settimana numerosi servizi della polizia municipale per garantire il controllo del territorio. I servizi di presidio fisso, realizzati con i furgoni, sono stati effettuati in orario serale nelle aree di via Trento e via Palermo, piazzale Inzani, piazzale Pablo e Barilla Center. Durante gli appostamenti sono stati fermati 41 veicoli, identificate 35 persone e comminate 15 sanzioni per violazione al Codice della strada.

Prosegue in maniera intensa anche l’attività di controllo nell’area di via Corso Corsi, via Dalmazia e borgo delle Colonne, con passaggi appiedati degli agenti anche in orario pomeridiano, per contrastare ulteriormente il fenomeno della prostituzione in appartamento. Il coordinamento delle pattuglie nella zona dei borghi avviene anche grazie all’ausilio delle telecamere di sorveglianza posizionate dell’area. Durante i servizi serali di presidio fisso sono state identificate 23 persone e controllati 15 veicoli.  In totale  sono state elevate 253 sanzioni per violazioni al Codice. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angelo T.

    27 Aprile @ 09.48

    Speriamo che i controlli vengano fatti con scrupolo e con quella giusta severità che possa consentire ai residenti di dormire tranquillie di muoversi senza sentirsi prigionieri. Dopo l'estate si tireranno le somme e si capirà se la notizia è una svoltanell'atteggiamento del comune o un semplice annuncio pubblicitario.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv