10°

20°

Quartieri-Frazioni

Movida, controlli per l'estate

Movida, controlli per l'estate
1
I vigili puntano l'attenzione sul centro storico e sulla movida di via Farini. Venerdì e sabato,  sono stati effettuati i consueti accertamenti specifici per i disturbi causati dagli esercizi commerciali in diverse zone, dal centro alla periferia. In tutto sono state elevate 25 sanzioni per violazioni al Codice. Grande attenzione è stata rivolta all’area di via Farini, per garantire lo svolgimento della movida nel rispetto delle regole. In particolar modo, spiegano in Comune,  mercoledì, venerdì e sabato, viene effettuato un servizio sia con presidio fisso in piazza Garibaldi che con attività di controllo costante all’interno della movida attraverso controlli da parte di due agenti.
«Attraverso il rispetto delle regole da parte di tutti saremo in grado di migliorare la gestione della movida, assicurando un equilibrio tra l’esigenza di animare e rendere più attrattivo il centro storico e garantire qualità ambientale e tranquillità ai residenti -commenta l'assessore alla Sicurezza Fabio Fecci. - In una prospettiva di sicurezza partecipata, diventa fondamentale il coinvolgimento diretto dei cittadini per rendere più vitali alcuni spazi pubblici, grazie alla realizzazione di eventi...Se da un lato, quindi, creare occasioni di socialità negli spazi urbani è importante per facilitare la coesione e l’inclusione sociale e prevenire, di conseguenza i fenomeni di microcriminalità - ha proseguito l'assessore -  dall’altro, come polizia municipale, dobbiamo garantire il rispetto delle regole per limitare le irregolarità e le conflittualità tra residenti, esercizi commerciali e avventori. Per questo motivo abbiamo predisposto, fino alla fine dell’estate, una serie di servizi, con controlli appiedati e presidi fissi, mirati a verificare le condizioni di sicurezza di quella porzione di centro storico, garantendo il rispetto delle norme del Codice della strada, dei regolamenti comunali e della convivenza civile».
 Anche la scorsa settimana numerosi servizi della polizia municipale per garantire il controllo del territorio. I servizi di presidio fisso, realizzati con i furgoni, sono stati effettuati in orario serale nelle aree di via Trento e via Palermo, piazzale Inzani, piazzale Pablo e Barilla Center. Durante gli appostamenti sono stati fermati 41 veicoli, identificate 35 persone e comminate 15 sanzioni per violazione al Codice della strada.

Prosegue in maniera intensa anche l’attività di controllo nell’area di via Corso Corsi, via Dalmazia e borgo delle Colonne, con passaggi appiedati degli agenti anche in orario pomeridiano, per contrastare ulteriormente il fenomeno della prostituzione in appartamento. Il coordinamento delle pattuglie nella zona dei borghi avviene anche grazie all’ausilio delle telecamere di sorveglianza posizionate dell’area. Durante i servizi serali di presidio fisso sono state identificate 23 persone e controllati 15 veicoli.  In totale  sono state elevate 253 sanzioni per violazioni al Codice. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angelo T.

    27 Aprile @ 09.48

    Speriamo che i controlli vengano fatti con scrupolo e con quella giusta severità che possa consentire ai residenti di dormire tranquillie di muoversi senza sentirsi prigionieri. Dopo l'estate si tireranno le somme e si capirà se la notizia è una svoltanell'atteggiamento del comune o un semplice annuncio pubblicitario.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Bocconi killer, un nuovo caso

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport