12°

Quartieri-Frazioni

Via Bixio, "salvi" gli autobus 1 e 6

Via Bixio, "salvi" gli autobus 1 e 6
0

Pierluigi Dallapina
La riqualificazione di via Bixio, salvo imprevisti, inizierà a metà giugno, e in vista del via libera ai lavori la richiesta dei commercianti è una sola: mantenere la strada accessibile, durante e dopo i lavori. «Noi chiediamo il mantenimento delle linee degli autobus 1 e 6  una volta terminato il cantiere», afferma Claudio Franchini, responsabile area servizi associativi di Ascom, durante la riunione di ieri sera sulla riqualificazione di una delle principali vie dell'Oltretorrente. All'incontro era presente una quarantina di negozianti per ascoltare come cambierà la strada in base ai piani elaborati dal Comune.
«Tutti i lavori devono essere fatti nel più breve tempo possibile, perché tre mesi di stop sono pesanti per le aziende», aggiunge Franchini riferendosi alla durata del cantiere. Infatti, i lavori lungo via Bixio dovrebbero iniziare a metà giugno per concludersi a metà settembre, e il tratto interessato è quello che va da piazzale Corridoni a via Costituente. Il costo previsto supera i 700 mila euro.
In piazzale Corridoni, come ha spiegato il delegato del sindaco alla Qualità urbana, Paolo Conforti, il lato occidentale sarà pedonalizzato, in modo da creare una di quelle «stanze all'aperto» che spunteranno in tutto il quartiere. Un'altra stanza lungo via Bixio sarà quella di via Costituente, nel tratto che dal «Marconi» arriva fino a via Bixio: qui verranno spostati i parcheggi esistenti sul lato delle Poste, mantenendo però inalterato il numero degli stalli di sosta. «Nello spazio libero verranno create sedute, aree wi-fi per gli studenti e giochi per i bambini», aggiunge Conforti, che nell'elenco delle «stanze» include anche la piazzetta di fronte a vicolo Santa Caterina. Qui sarà recuperato il sagrato di fronte alla chiesa.
«Alla luce del progetto di riqualificazione - precisa l'assessore alla Mobilità, Davide Mora - in via Bixio abbiamo deciso di lasciare le linee 1 e 6, che sono le più utilizzate. In questo modo andiamo incontro alle esigenze dei commercianti, ma anche a quelle dei residenti, che vedono ridotto il numero di autobus in transito». E questo perché al termine dei lavori dovrebbe diventare operativa la deviazione del 14 e del 20. Restando in tema di mobilità, a causa della pedonalizzazione parziale di piazzale Corridoni i bus entreranno e usciranno da via Bixio dal tratto di strada sul lato orientale. Il passaggio sarà regolato - come già accade ora - da un impianto semaforico.
Da parte delle associazioni di categoria - all'incontro era presente anche la Confesercenti -, sono state sollevate alcune perplessità sulla riqualificazione totale di via Bixio. «Alcuni commercianti hanno anche chiesto di posticipare i lavori di un anno», avverte Stefano Cantoni della Confesercenti. Via libero convinto invece dall'assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Aiello, e da quello al Commercio, Paolo Zoni. «Il cantiere - dice quest'ultimo - crea disagio ma è necessario per migliorare un tratto di strada in sofferenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

8commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

SOCIETA'

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida