20°

Quartieri-Frazioni

Via Bixio, "salvi" gli autobus 1 e 6

Via Bixio, "salvi" gli autobus 1 e 6
0

Pierluigi Dallapina
La riqualificazione di via Bixio, salvo imprevisti, inizierà a metà giugno, e in vista del via libera ai lavori la richiesta dei commercianti è una sola: mantenere la strada accessibile, durante e dopo i lavori. «Noi chiediamo il mantenimento delle linee degli autobus 1 e 6  una volta terminato il cantiere», afferma Claudio Franchini, responsabile area servizi associativi di Ascom, durante la riunione di ieri sera sulla riqualificazione di una delle principali vie dell'Oltretorrente. All'incontro era presente una quarantina di negozianti per ascoltare come cambierà la strada in base ai piani elaborati dal Comune.
«Tutti i lavori devono essere fatti nel più breve tempo possibile, perché tre mesi di stop sono pesanti per le aziende», aggiunge Franchini riferendosi alla durata del cantiere. Infatti, i lavori lungo via Bixio dovrebbero iniziare a metà giugno per concludersi a metà settembre, e il tratto interessato è quello che va da piazzale Corridoni a via Costituente. Il costo previsto supera i 700 mila euro.
In piazzale Corridoni, come ha spiegato il delegato del sindaco alla Qualità urbana, Paolo Conforti, il lato occidentale sarà pedonalizzato, in modo da creare una di quelle «stanze all'aperto» che spunteranno in tutto il quartiere. Un'altra stanza lungo via Bixio sarà quella di via Costituente, nel tratto che dal «Marconi» arriva fino a via Bixio: qui verranno spostati i parcheggi esistenti sul lato delle Poste, mantenendo però inalterato il numero degli stalli di sosta. «Nello spazio libero verranno create sedute, aree wi-fi per gli studenti e giochi per i bambini», aggiunge Conforti, che nell'elenco delle «stanze» include anche la piazzetta di fronte a vicolo Santa Caterina. Qui sarà recuperato il sagrato di fronte alla chiesa.
«Alla luce del progetto di riqualificazione - precisa l'assessore alla Mobilità, Davide Mora - in via Bixio abbiamo deciso di lasciare le linee 1 e 6, che sono le più utilizzate. In questo modo andiamo incontro alle esigenze dei commercianti, ma anche a quelle dei residenti, che vedono ridotto il numero di autobus in transito». E questo perché al termine dei lavori dovrebbe diventare operativa la deviazione del 14 e del 20. Restando in tema di mobilità, a causa della pedonalizzazione parziale di piazzale Corridoni i bus entreranno e usciranno da via Bixio dal tratto di strada sul lato orientale. Il passaggio sarà regolato - come già accade ora - da un impianto semaforico.
Da parte delle associazioni di categoria - all'incontro era presente anche la Confesercenti -, sono state sollevate alcune perplessità sulla riqualificazione totale di via Bixio. «Alcuni commercianti hanno anche chiesto di posticipare i lavori di un anno», avverte Stefano Cantoni della Confesercenti. Via libero convinto invece dall'assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Aiello, e da quello al Commercio, Paolo Zoni. «Il cantiere - dice quest'ultimo - crea disagio ma è necessario per migliorare un tratto di strada in sofferenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017