20°

36°

Quartieri-Frazioni

Via Bixio, "salvi" gli autobus 1 e 6

Via Bixio, "salvi" gli autobus 1 e 6
Ricevi gratis le news
0

Pierluigi Dallapina
La riqualificazione di via Bixio, salvo imprevisti, inizierà a metà giugno, e in vista del via libera ai lavori la richiesta dei commercianti è una sola: mantenere la strada accessibile, durante e dopo i lavori. «Noi chiediamo il mantenimento delle linee degli autobus 1 e 6  una volta terminato il cantiere», afferma Claudio Franchini, responsabile area servizi associativi di Ascom, durante la riunione di ieri sera sulla riqualificazione di una delle principali vie dell'Oltretorrente. All'incontro era presente una quarantina di negozianti per ascoltare come cambierà la strada in base ai piani elaborati dal Comune.
«Tutti i lavori devono essere fatti nel più breve tempo possibile, perché tre mesi di stop sono pesanti per le aziende», aggiunge Franchini riferendosi alla durata del cantiere. Infatti, i lavori lungo via Bixio dovrebbero iniziare a metà giugno per concludersi a metà settembre, e il tratto interessato è quello che va da piazzale Corridoni a via Costituente. Il costo previsto supera i 700 mila euro.
In piazzale Corridoni, come ha spiegato il delegato del sindaco alla Qualità urbana, Paolo Conforti, il lato occidentale sarà pedonalizzato, in modo da creare una di quelle «stanze all'aperto» che spunteranno in tutto il quartiere. Un'altra stanza lungo via Bixio sarà quella di via Costituente, nel tratto che dal «Marconi» arriva fino a via Bixio: qui verranno spostati i parcheggi esistenti sul lato delle Poste, mantenendo però inalterato il numero degli stalli di sosta. «Nello spazio libero verranno create sedute, aree wi-fi per gli studenti e giochi per i bambini», aggiunge Conforti, che nell'elenco delle «stanze» include anche la piazzetta di fronte a vicolo Santa Caterina. Qui sarà recuperato il sagrato di fronte alla chiesa.
«Alla luce del progetto di riqualificazione - precisa l'assessore alla Mobilità, Davide Mora - in via Bixio abbiamo deciso di lasciare le linee 1 e 6, che sono le più utilizzate. In questo modo andiamo incontro alle esigenze dei commercianti, ma anche a quelle dei residenti, che vedono ridotto il numero di autobus in transito». E questo perché al termine dei lavori dovrebbe diventare operativa la deviazione del 14 e del 20. Restando in tema di mobilità, a causa della pedonalizzazione parziale di piazzale Corridoni i bus entreranno e usciranno da via Bixio dal tratto di strada sul lato orientale. Il passaggio sarà regolato - come già accade ora - da un impianto semaforico.
Da parte delle associazioni di categoria - all'incontro era presente anche la Confesercenti -, sono state sollevate alcune perplessità sulla riqualificazione totale di via Bixio. «Alcuni commercianti hanno anche chiesto di posticipare i lavori di un anno», avverte Stefano Cantoni della Confesercenti. Via libero convinto invece dall'assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Aiello, e da quello al Commercio, Paolo Zoni. «Il cantiere - dice quest'ultimo - crea disagio ma è necessario per migliorare un tratto di strada in sofferenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

politica

"Fare! con Tosi": "Referendum per l’autonomia anche per l'Emilia Romagna"

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

1commento

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

2commenti

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti