-2°

10°

Quartieri-Frazioni

Via Bixio, "salvi" gli autobus 1 e 6

Via Bixio, "salvi" gli autobus 1 e 6
Ricevi gratis le news
0

Pierluigi Dallapina
La riqualificazione di via Bixio, salvo imprevisti, inizierà a metà giugno, e in vista del via libera ai lavori la richiesta dei commercianti è una sola: mantenere la strada accessibile, durante e dopo i lavori. «Noi chiediamo il mantenimento delle linee degli autobus 1 e 6  una volta terminato il cantiere», afferma Claudio Franchini, responsabile area servizi associativi di Ascom, durante la riunione di ieri sera sulla riqualificazione di una delle principali vie dell'Oltretorrente. All'incontro era presente una quarantina di negozianti per ascoltare come cambierà la strada in base ai piani elaborati dal Comune.
«Tutti i lavori devono essere fatti nel più breve tempo possibile, perché tre mesi di stop sono pesanti per le aziende», aggiunge Franchini riferendosi alla durata del cantiere. Infatti, i lavori lungo via Bixio dovrebbero iniziare a metà giugno per concludersi a metà settembre, e il tratto interessato è quello che va da piazzale Corridoni a via Costituente. Il costo previsto supera i 700 mila euro.
In piazzale Corridoni, come ha spiegato il delegato del sindaco alla Qualità urbana, Paolo Conforti, il lato occidentale sarà pedonalizzato, in modo da creare una di quelle «stanze all'aperto» che spunteranno in tutto il quartiere. Un'altra stanza lungo via Bixio sarà quella di via Costituente, nel tratto che dal «Marconi» arriva fino a via Bixio: qui verranno spostati i parcheggi esistenti sul lato delle Poste, mantenendo però inalterato il numero degli stalli di sosta. «Nello spazio libero verranno create sedute, aree wi-fi per gli studenti e giochi per i bambini», aggiunge Conforti, che nell'elenco delle «stanze» include anche la piazzetta di fronte a vicolo Santa Caterina. Qui sarà recuperato il sagrato di fronte alla chiesa.
«Alla luce del progetto di riqualificazione - precisa l'assessore alla Mobilità, Davide Mora - in via Bixio abbiamo deciso di lasciare le linee 1 e 6, che sono le più utilizzate. In questo modo andiamo incontro alle esigenze dei commercianti, ma anche a quelle dei residenti, che vedono ridotto il numero di autobus in transito». E questo perché al termine dei lavori dovrebbe diventare operativa la deviazione del 14 e del 20. Restando in tema di mobilità, a causa della pedonalizzazione parziale di piazzale Corridoni i bus entreranno e usciranno da via Bixio dal tratto di strada sul lato orientale. Il passaggio sarà regolato - come già accade ora - da un impianto semaforico.
Da parte delle associazioni di categoria - all'incontro era presente anche la Confesercenti -, sono state sollevate alcune perplessità sulla riqualificazione totale di via Bixio. «Alcuni commercianti hanno anche chiesto di posticipare i lavori di un anno», avverte Stefano Cantoni della Confesercenti. Via libero convinto invece dall'assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Aiello, e da quello al Commercio, Paolo Zoni. «Il cantiere - dice quest'ultimo - crea disagio ma è necessario per migliorare un tratto di strada in sofferenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

PARMA

La Procura dà il nulla osta per trasferire la salma di Riina in Sicilia

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

PARMENSE

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

Nazionale

Tavecchio non molla: non si presenterà dimissionario

1commento

SOCIETA'

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto