22°

Quartieri-Frazioni

Fra un mese al via i lavori nell'ex discarica di Eia

Fra un mese al via i lavori nell'ex discarica di Eia
Ricevi gratis le news
1

Ieri  mattina è stato firmato un accordo tra Aipo e Comune di Parma per dare il via ai lavori per la realizzazione della barriera contro i rifiuti e mettere così in sicurezza l’ex discarica di Eia. Il progetto, già predisposto dall’Aipo, dovrebbe partire a breve, entro una trentina di giorni, nel rispetto dei necessari tempi tecnici, e concludersi entro 70 giorni dall’inizio dei lavori.  Grazie a questo accordo, che precede la firma da parte del sindaco Pietro Vignali dell’ordinanza a supporto dell’art. 191 del D.L. 152 - per consentire il ricorso temporaneo a speciali forme di gestione dei rifiuti in deroga alle disposizioni vigenti - Aipo potrà iniziare a lavorare nell'alveo del Taro e consoliderà le sponde erose con massi. L’importo dell’intervento è di circa 240 mila euro. Il Comune di Parma sta inoltre valutando la fattibilità e i costi di un progetto di rimozione dei rifiuti che si sono staccati dal terreno dell’ex discarica di Eia, per dare una risposta   all'emergenza.  

Per ottenere i fondi necessari a effettuare l’intervento in tempi ragionevolmente brevi, l’Amministrazione comunale chiederà nuovamente un contributo regionale, dopo che la Regione in precedenza aveva stabilito di non concedere finanziamenti.  Le norme in materia prevedono infatti che le Regioni possano istituire appositi fondi nell’ambito delle proprie disponibilità di bilancio. «Grazie a questo accordo vengono risolte alcune problematiche burocratiche che avevano impedito l’apertura del cantiere per la messa in sicurezza dell’ex discarica di Eia – spiega Cristina Sassi, assessore comunale all’Ambiente – L’erosione delle sponde avvenuta nel mese di dicembre, aveva interessato una fetta di terreno di competenza di vari enti, tra cui la Regione, la quale, per il momento, non ha espresso le proprie intenzioni. Abbiamo quindi deciso di  risolvere comunque questa emergenza ambientale nel più breve tempo possibile, dimostrando ancora una volta come la nostra Amministrazione sia particolarmente sensibile ai problemi che riguardano l’ambiente. Stiamo inoltre valutando la fattibilità e i costi di un progetto di rimozione dei rifiuti che si sono distaccati dal terreno della ex discarica di Eia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    05 Maggio @ 07.04

    Corrisponde al vero che il costo di questi lavori sarà sostenuto da coloro che fecero l'erudito progetto e da chi lo approvò ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»