21°

31°

Quartieri-Frazioni

Via Palermo/San Leonardo: quattro nuove telecamere

Via Palermo/San Leonardo: quattro nuove telecamere
2

COMUNICATO STAMPA
 

 
Quattro ulteriori telecamere nei punti più “caldi” del Quartiere San Leonardo, che si aggiungono alle 163 attive in città. In attesa che i lavori si concludano e la trasformazione dell’area Pasubio sia completata, il Comune di Parma insieme a Stu Pasubio risponde con un gesto concreto e immediato alla richiesta di maggiore sicurezza dei residenti del quartiere. Le telecamere, collegate alle centrali operative di Polizia Municipale, Polizia di Stato e Carabinieri e posizionate in punti strategici del quartiere, sono state attivate da qualche settimana e si aggiungono alle 7 già presenti nella zona.
La decisione rientra negli obiettivi che Amministrazione comunale e Stu Pasubio si sono prefissate di raggiungere: permettere agli abitanti di riappropriarsi degli spazi pubblici, allontanare i fenomeni di microcriminalità, sconfiggere il degrado e soprattutto combattere la paura che può condizionare lo stile di vita dei cittadini.
Per questo Comune e Stu hanno voluto velocizzare un progetto di messa in sicurezza che in futuro coinvolgerà tutto il quartiere ma che è stato anticipato nelle tempistiche per quanto riguarda le zone più “calde”.
Due telecamere sono state posizionate in via Palermo, all’incrocio con via Trento e a quello con via Bergamo. Una terza telecamera è stata collocata tra via Trento e via Pasubio. Infine, Stu Pasubio, in autonomia, ha posizionato una quarta telecamera in prossimità del piazzale che fa angolo con via Catania, per evitare che la microcriminalità si trasferisca nel parcheggio in prossimità del cantiere, zona che deve essere monitorata in maniera efficace.
Questo intervento anticipa ciò che Stu Pasubio sta realizzando: il recupero e la valorizzazione di un'area ex-industriale, oggi dismessa e degradata, situata in un punto nevralgico della città, tra il centro storico e il nodo autostradale. L’obiettivo del progetto è la creazione di un nuovo quartiere, perfettamente integrato nel contesto urbano e studiato secondo gli standard internazionali più elevati e innovativi. Il nuovo quartiere ambisce a favorire uno stile di vita in cui le esigenze della persona, della famiglia, delle relazioni, del lavoro, della mobilità, del tempo libero e della natura siano bilanciate in un armonico equilibrio qualitativo.
“Per migliorare la vivibilità di alcune zone del Quartiere San Leonardo – dice l’assessore alla Sicurezza Fabio Fecci - il Comune da tempo sta cercando di dare risposte concrete alle criticità dell’area e alle richieste dei cittadini. L’attivazione di nuove telecamere, realizzate grazie al prezioso contributo di Stu Pasubio, è uno degli interventi che stiamo mettendo in campo, insieme alla riqualificazione urbana della zona, al potenziamento dei controlli da parte della Polizia Municipale, all’attivazione dei volontari per la sicurezza e alla postazione fissa della Polizia Municipale, che sarà posizionata nei prossimi giorni. Entro la fine dell’ anno il sistema di videosorveglianza dell’area sarà ulteriormente potenziato con almeno altre tre telecamere”.
“Stiamo lavorando – spiega Gianarturo Leoni, presidente di Stu Pasubio - alla creazione di un quartiere innovativo, sia dal punto di vista dell’architettura che dell’ecosostenibilità. Siamo però fermamente convinti che, per ottenere la qualità della vita a cui puntiamo, sia assolutamente fondamentale investire anche sulla sicurezza, un elemento irrinunciabile per il benessere dei cittadini che vivono e vivranno nel quartiere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • miky

    01 Maggio @ 12.17

    Installiamo anche delle garritte con le guardie armate giorno e notte e anche qualche casa matta...quando passo li' vicino è veramente uno schifo inumano...altro che telecamere ci, vorrebbe ben altro!!

    Rispondi

  • Soma

    01 Maggio @ 08.01

    beh allora i nigeriani e i tunisini così non delinquono?? ma quelli sai che paura...nessuno li espellle, han voglia di riprenderli

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

1commento

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

2commenti

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse