15°

29°

Quartieri-Frazioni

Via Palermo/San Leonardo: quattro nuove telecamere

Via Palermo/San Leonardo: quattro nuove telecamere
Ricevi gratis le news
2

COMUNICATO STAMPA
 

 
Quattro ulteriori telecamere nei punti più “caldi” del Quartiere San Leonardo, che si aggiungono alle 163 attive in città. In attesa che i lavori si concludano e la trasformazione dell’area Pasubio sia completata, il Comune di Parma insieme a Stu Pasubio risponde con un gesto concreto e immediato alla richiesta di maggiore sicurezza dei residenti del quartiere. Le telecamere, collegate alle centrali operative di Polizia Municipale, Polizia di Stato e Carabinieri e posizionate in punti strategici del quartiere, sono state attivate da qualche settimana e si aggiungono alle 7 già presenti nella zona.
La decisione rientra negli obiettivi che Amministrazione comunale e Stu Pasubio si sono prefissate di raggiungere: permettere agli abitanti di riappropriarsi degli spazi pubblici, allontanare i fenomeni di microcriminalità, sconfiggere il degrado e soprattutto combattere la paura che può condizionare lo stile di vita dei cittadini.
Per questo Comune e Stu hanno voluto velocizzare un progetto di messa in sicurezza che in futuro coinvolgerà tutto il quartiere ma che è stato anticipato nelle tempistiche per quanto riguarda le zone più “calde”.
Due telecamere sono state posizionate in via Palermo, all’incrocio con via Trento e a quello con via Bergamo. Una terza telecamera è stata collocata tra via Trento e via Pasubio. Infine, Stu Pasubio, in autonomia, ha posizionato una quarta telecamera in prossimità del piazzale che fa angolo con via Catania, per evitare che la microcriminalità si trasferisca nel parcheggio in prossimità del cantiere, zona che deve essere monitorata in maniera efficace.
Questo intervento anticipa ciò che Stu Pasubio sta realizzando: il recupero e la valorizzazione di un'area ex-industriale, oggi dismessa e degradata, situata in un punto nevralgico della città, tra il centro storico e il nodo autostradale. L’obiettivo del progetto è la creazione di un nuovo quartiere, perfettamente integrato nel contesto urbano e studiato secondo gli standard internazionali più elevati e innovativi. Il nuovo quartiere ambisce a favorire uno stile di vita in cui le esigenze della persona, della famiglia, delle relazioni, del lavoro, della mobilità, del tempo libero e della natura siano bilanciate in un armonico equilibrio qualitativo.
“Per migliorare la vivibilità di alcune zone del Quartiere San Leonardo – dice l’assessore alla Sicurezza Fabio Fecci - il Comune da tempo sta cercando di dare risposte concrete alle criticità dell’area e alle richieste dei cittadini. L’attivazione di nuove telecamere, realizzate grazie al prezioso contributo di Stu Pasubio, è uno degli interventi che stiamo mettendo in campo, insieme alla riqualificazione urbana della zona, al potenziamento dei controlli da parte della Polizia Municipale, all’attivazione dei volontari per la sicurezza e alla postazione fissa della Polizia Municipale, che sarà posizionata nei prossimi giorni. Entro la fine dell’ anno il sistema di videosorveglianza dell’area sarà ulteriormente potenziato con almeno altre tre telecamere”.
“Stiamo lavorando – spiega Gianarturo Leoni, presidente di Stu Pasubio - alla creazione di un quartiere innovativo, sia dal punto di vista dell’architettura che dell’ecosostenibilità. Siamo però fermamente convinti che, per ottenere la qualità della vita a cui puntiamo, sia assolutamente fondamentale investire anche sulla sicurezza, un elemento irrinunciabile per il benessere dei cittadini che vivono e vivranno nel quartiere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • miky

    01 Maggio @ 12.17

    Installiamo anche delle garritte con le guardie armate giorno e notte e anche qualche casa matta...quando passo li' vicino è veramente uno schifo inumano...altro che telecamere ci, vorrebbe ben altro!!

    Rispondi

  • Soma

    01 Maggio @ 08.01

    beh allora i nigeriani e i tunisini così non delinquono?? ma quelli sai che paura...nessuno li espellle, han voglia di riprenderli

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

9commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

16commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti