12°

23°

Quartieri-Frazioni

C'era una volta la Vettori & Manghi: rimpatriata degli ex dipendenti

C'era una volta la Vettori & Manghi: rimpatriata degli ex dipendenti
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli
In cinquanta si sono ritrovati dopo  ventidue anni. Gli ex dipendenti della storica azienda parmigiana d’impiantistica alimentare Vettori & Manghi erano e sono un grande famiglia. Nel rivedersi nei giorni scorsi dopo due decenni dalla chiusura dell’azienda, nel 1988, c'è chi scherza e ride con l’ex compagno di reparto come se si fossero salutati solo la sera prima, e c'è chi a stento trattiene l’emozione, perché, spiega, «quarant'anni in un’azienda. Lo capirà cosa vuol dire». In tre o quattro hanno mantenuto i rapporti vivi negli anni, frequentandosi saltuariamente, dopo che la cessazione dell’attività aveva disperso gli oltre centoventi dipendenti in aziende cittadine e delle province limitrofe. Proprio da loro, l’idea di organizzare questa «reunion», che ha raccolto numerosissime adesioni.
Un gioioso convivio al Tennis Club di Mariano, che ha permesso ai partecipanti di ricordare i momenti più belli della porzione di vita passata insieme. «Per ognuno di noi è una grande emozione - spiega Giovanni Bianchini, nipote di Ennio Manghi, uno dei fondatori dell’azienda - e la conferma che eravamo un grandissimo gruppo. Allora c'era passione, competenza, voglia di crescere insieme. Per me è stata la prima esperienza lavorativa, ero uno ''studentello'' rimandato che si arrangiava cercando di essere utile».
Giuseppe Boselli, invece, era uno dei pilastri della Vettori & Manghi, entrato apprendista e uscito maestro del lavoro, dell’azienda in cui ha passato quarant'anni ricorda tutto: «Una cosa, però, più delle altre:  l’amicizia». Della stessa opinione Stefano Vettori, figlio di Rodolfo Vettori: «Dicevano i filosofi “panta rei”, tutto passa. - spiega -. L’amicizia autentica, però, rimane. E se oggi siamo tutti qui, significa che lo spirito che animava l’azienda andava ben oltre il classico rapporto dipendente-imprenditore».
La  Vettori & Manghi, acquisita nel 1987 da una multinazionale, cessò poco dopo  l’attività a Parma; ognuno degli ex dipendenti, poi, si rese protagonista in altre grandi aziende del territorio. L’incontro è stato quindi un modo speciale per celebrare l’appartenenza al gruppo e per rendere omaggio a una vera e propria famiglia che, negli anni, ognuno si è sempre portato dentro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...