-5°

Quartieri-Frazioni

Vigatto: mamme in guerra per il parco giochi

Vigatto: mamme in guerra per il parco giochi
1

Sono molto agguerrite. Hanno tutte tra i 35 e i 40 anni le «rivoltose» di Vigatto che hanno organizzato una vera e propria occupazione del Duc.  «Dopo sei anni di promesse infrante e telefonate a vuoto abbiamo deciso di protestare - appunta Raffaella Avanzini, una delle mamme sul piede di guerra -: magari questa volta il Comune ci darà ascolto».
Il nodo del contendere è quel parco giochi per bimbi promesso dall’amministrazione comunale - dicono le mamme - cinque anni orsono. «Quando abbiamo comprato casa qui - sbotta Sabrina Ghidini - ci avevano garantito un super parco, con annessi e connessi. Noi non pretendiamo tanto, solo qualche panchina e un pugno di altalene giusto per dare modo ai nostri figli di prendere una boccata d’aria».
Già, perché nel paese solcato da strada Martinella, di luoghi d’aggregazione nemmeno l’ombra. «Se è per questo non ci sono neppure i marciapiedi» - insorge Catia Mazzoli. I piccoli sono costretti ad andare in trasferta nei parchi dei paesi limitrofi, oppure a trovarsi in un parcheggio a una manciata di metri da strada Cartiera: «Non possiamo portarli a fare passeggiate - chiarisce Catia - le strade sono strette ed è troppo rischioso». «E la beffa è che non più tardi dello scorso ottobre il sindaco ci ha garantito che il terreno che noi gli abbiamo suggerito era stato inserito nel programma di riqualificazione delle aree verdi 2009/2010».
Raffaella sventola il documento ufficiale e assicura: «Eravamo speranzose ma quando in Comune hanno cominciato a eludere le nostre telefonate abbiamo capito che si trattava dell’ennesimo dietrofront». E così, quel fazzoletto di terra di 300 metri quadrati tra strada Cartiera e via Martinella è rimasto incolto e alle mamme tocca fare la spola alla ricerca di uno spazio verde sostitutivo. «Nel 2008 abbiamo anche organizzato una petizione in tutto il paese - prosegue Paola Quintavalla - . Poi l'abbiamo portata in Comune ma non abbiamo ottenuto nulla».
Vigatto, così come tutta la prima periferia di Parma, ha avuto uno sviluppo non indifferente: spuntano quartieri residenziali e parcheggi, «ma per i bimbi continua a non esserci nulla». «Per questo abbiamo organizzato la manifestazione: vorremmo ricordare all’amministrazione che le promesse vanno mantenute». L’appuntamento è fissato per sabato 29 maggio «quando occuperemo pacificamente gli uffici del Duc».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe

    31 Maggio @ 08.06

    E' tutto logico, i parchi non portano profitti e il Comune ormai pensa solo a quello. Protesta sacrosanta e vergogna al comune!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

4commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto