10°

Quartieri-Frazioni

"Ex Federale, esproprio da 10 milioni di euro"

"Ex Federale, esproprio da 10 milioni di euro"
2

Marco Federici
La forbice fa strabuzzare gli occhi:  un'offerta per l'indennizzo di esproprio  di 600 mila euro, una  valutazione della  ctu (consulenza tecnica  d'ufficio) di  oltre dieci milioni di euro. Oggetto del contendere, niente di meno che l'ex Federale: per generazioni di parmigiani il vecchio campo da calcio delle coppe dei bar, oggi un  nuovo centro  per sportivi e giovani immerso nel verde.
 Una vicenda  urbanistica,   che risale a qualche anno fa,  quando  il Comune espropria 15 mila metri quadrati di terreno (l'ex Federale, appunto) alla società San Lazzaro, formata da una cordata di soggetti privati,   che a sua volta aveva acquistato   l'area dalla Fgic.  La stessa società ricorre al Tar   per  opporsi al provvedimento, ma il Tribunale amministrativo dell'Emilia Romagna   non  concede alcuna  sospensiva ai lavori che nel frattempo erano  stati avviati per realizzare  il progetto di riqualificazione.  Siamo nel febbraio  del 2007.
Il cantiere, dunque, non chiude i battenti.  E nel giro di poco più di un anno     vengono realizzati  un ampio parco attrezzato, alcuni impianti sportivi, spazi per bimbi  e un centro di aggregazione giovanile:  il taglio  del nastro  della nuova struttura avviene nel  giugno del 2008.  A luglio dello stesso anno il Comune  presenta alla San Lazzaro    un'indennità di esproprio pari a 600 mila  euro.
 Offerta  nemmeno presa in considerazione tanto che la società stessa (rappresentata dal legale Massimo Rutigliano)  presenta  un ricorso  alla Corte d'appello di Bologna,  l'organismo  competente per le indennità di esproprio, che dispone una consulenza tecnica d'ufficio. E  l'esito della perizia   è fresco di questi giorni: il geometra nominato dal tribunale ha messo nero su bianco che l'indennità deve essere  pari a 10.366.050  euro. E il giudice  fissa  la prossima udienza - quella per la precisazioni  delle conclusioni - fra sei anni, esattamente il 16 febbraio del 2016. A questo punto,  il legale, per mano della società,  prende carta e penna,  scrive al Comune (per conoscenza ai capigruppo del Consiglio comunale)    e  propone  una transazione pari a 9 milioni di euro. Anche in considerazione del fatto che alcuni soci della San Lazzaro  hanno un'età avanzata e certo sei anni  non sono pochi. La palla, ora, ripassa nelle mani del Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ososita

    21 Maggio @ 14.40

    Ehm scusate, adesso tutti a stracciarsi le vesti, ma lo sanno anche i muri che in caso di esproprio gli indennizzi sono una miseria. E' così da sempre. E' così coi privati singoli cittadini. Non vedo perchè con la società san lazzaro si sarebbero dovuti comportare diversamente. E non credo che la società san lazzaro potesse pretendere un trattamento di favore. Tra l'altro 10 milioni quel posto non li vale nemmeno se lo pavimentate con l'oro zecchino....

    Rispondi

  • paola

    17 Maggio @ 13.58

    Passo quotidianamente e piu' volte al giorno e ad orari sempre diversi davanti al "campo federale" ma tutti questi giovani e sportivi DOVE SONO????? Non sono stati spesi soldi della comunità (5 milioni di euro) a beneficio di chi???? tutto cio' fa dubitare che la questione federale con relativo esproprio sia solo stata campagna elettorale!!! VERGOGNA!!! e se i peritii nonminati dalla Corte d'appello sono giunti ad una tale valutazione ne sono contenta.. il Comune non puo' permettersi di appropriarsi delle "COSE ALTRUI" senza dare un'equo rimborso.. dove siamo.. nella vecchia Unione Sovietica in cui vigeva il detto tutto cio' che tuo è mio, ma cio' che è mio è mio!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Calcio

C'è l'accordo: lo stadio della Roma si farà

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia