-3°

Quartieri-Frazioni

Via Bixio sul piede di guerra: "No ai lavori di riqualificazione"

Via Bixio sul piede di guerra: "No ai lavori di riqualificazione"
Ricevi gratis le news
8

Pierluigi Dallapina

Residenti e commercianti so­no sul piede di guerra, tanto che c'è già qualcuno pronto a rifare le «barricate» nel caso in cui do­vesse iniziare il cantiere per la riqualificazione di via Bixio.

«Se partono i lavori raduniamo mille persone e blocchiamo pon­te di Mezzo», annuncia provo­catoriamente Gianluca Zoni da­vanti ad un gruppetto di resi­denti e commercianti radunato nella sua copisteria. Nel mirino di chi vive e lavora in via Bixio c'è il progetto di riqualificazione della strada varato dal Comune.

Un progetto che prevede la pe­donalizzazione di piazzale Cor­ridoni, nel solo lato occidentale, e la deviazione di alcune linee di autobus, a parte la 1 e, a quanto pare, anche la 6. In base alla pre­sentazione del progetto realiz­zata poche settimane fa dagli as­sessori alla Mobilità, ai Lavori pubblici e al Commercio, affian­cati anche dal delegato del sin­daco alla Qualità urbana, il can­tiere dovrebbe iniziare a metà giugno per terminare a metà set­tembre, interessando il tratto di strada che va da piazzale Cor­ridoni a via Costituente.

«Non vorremmo che via Bixio venisse trasformata in un’isola esclusivamente residenziale», aggiunge Zoni, prima di soffer­marsi su alcune criticità della zo­na.«In Oltretorrente - sostiene ­le infrastrutture o non sono state fatte o non sono adeguate. Chi viene in quartiere non sa dove parcheggiare, e con l’installazio­ne dei varchi elettronici la zona rischia di morire».
 

Altre dichiarazioni e informazioni sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • darie

    18 Maggio @ 10.48

    il problema è che quando il comune decide di riqualificare una zona della città spesso e volentieri ottiene l'effetto contrario xchè non c'è una giusta visione di insieme a quanto pare, considerato che spesso alcuni degli interventi vengono modificati in corso d'opera oppure sono sempre aspramente contestati in qualsiasi zona della città. quindi .....speriamo che via bixio non la vogliano riqualificare troppo!!!

    Rispondi

  • giada

    18 Maggio @ 07.31

    è facile fare commenti strumentali,i problemi ci sono,ma nn è con polemiche o con soluzioni affrettate che si risolvono.già è morta una volta via bixio nel primo tratto con la prima ztl della città ora pedonalizzare vuol dire fare morire tutte le altre attività di servizi che ,forse non vi siete accorti ,ma ci sono!!!nella seconda parte.non credo sia una richiesta folle avere autobus ecologici ed autisti che rispettino i limiti di velocità o i signori tep non possono sostenere queste spese?!?poi riflettete...pedonalizzare così com'è concepito è chiudere o rendere pericoloso l'accesso anche a biciclette e motorini.provate a riflettere magari con un pò di rispetto per chi ogni giorno compie sacrifici e la Ghiaia insegna e tra poco anche via imbriani e via d'azeglio temo...

    Rispondi

  • gigi

    15 Maggio @ 14.10

    Carissimo fabio, quanti anni sono che 'subite' tutto quanto dite?, andava tutto bene fino a quando hanno proposto di riqualificare, di pedonalizzare la parte più stretta della via, creando un 'salotto' intorno al monumento a Corridoni e due marciapiede più invitanti fino a via costituente. Tutto questo dà noia a qualche negoziante, più penso, che ai residenti, a parte i soliti contestatori storici (da circa tre lustri). Per quanto riguarda gli autobus e gli autisti avrei un piacere immenso di poter comperare e assumere personale, ma sono cose che si possono fare in momenti di vacche grasse e solo se lo richiede il mercato. Mi piange il cuore qyuando vedo macchine in centro e autobus vuoti.

    Rispondi

  • fabio

    15 Maggio @ 12.37

    non so se qualcuno se ne è già accorto....ma mi sembra che via bixio sia morta già da un 5 o 6 anni....BUONGIORNO!!

    Rispondi

  • Sergioker

    15 Maggio @ 12.23

    Lo dico sempre: aprite alle macchine, non chiudete... dategli da parcheggiare gratis. Guardate l'Autogrill sull'Asolana - sempre pieno e gran viavai e affari giorno e notte.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

4commenti

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

AGROINDUSTRIA

Accordo "salva granai" tra 100 pastifici, 85 molini e oltre 1 milione di imprese agricole

Resta fuori in polemica Coldiretti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

genova

Aggredisce una donna per rapinarla, "arrestato" dai boyscout

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Voci di dimissioni per Gattuso, il Milan smentisce

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento