19°

32°

Quartieri-Frazioni

Via Verdi, ventisette stele per ricordare il Maestro

Via Verdi, ventisette stele per ricordare il Maestro
0

Ventisette stele lungo via Verdi,  una per ogni opera del Maestro di Busseto.  L'idea è stato presentata al quartiere Parma centro. Martedì sera, i consiglieri del "parlamentino" di borgo  Giordani, hanno potuto vedere le prime immagini del museo urbano di via Verdi, un progetto dell’Agenzia comunale per la riqualificazione urbana architettonica illustrato in sala da Paolo Conforti. 

Un’idea semplice ma al tempo stesso avveniristica: sulla strada si intendono infatti posare 27 stele, una per ciascuna delle opere di Verdi, con l’accesso alla via che sarà ingentilito da 4 elementi (il riferimento alle altrettanti virtù musicali verdiane è evidente) che fungeranno da porta di ingresso. «A stazione completata - così Conforti - questo diventerà il principale accesso al centro cittadino e un vero e proprio biglietto da visita». 
Nel 2013, poi, ricorre pure il bicentenario della nascita di Verdi, motivo per cui questo «monumento lineare» oltre che auspicato da molti - l’ara in piazzale della Pace, quel che rimane del grande monumento del Cusani datato 1920, non piace a tutti per la sua posizione quantomeno defilata - appare in una certa misura anche necessario o quantomeno doveroso. La vera peculiarità del complesso saranno le stele, musicali, che diffonderanno luce di notte e a richiesta le note delle opere che hanno reso celebre Verdi in tutto il mondo: saranno collocate a una decina di metri l’una dall’altra e a unirle e dividere il percorso celebrativo dalla sede stradale, delle panchine rialzate.
 Se da un lato, l’accesso da via Bottego, si pensa come detto a 4 elementi che fungano da porta, dall’altro, piazza Bodoni, l’idea che prevale al momento è quella di lasciare libero lo spazio. Novità quindi anche per la direttrice che idealmente porta al Regio: si pensa a un percorso pedonale che potrebbe tagliare il giardino antistante la Pilotta aggirando l’ara del maestro e dando quindi un senso di continuità dalla stazione fin quasi ai gradini del teatro. 
Luci, suoni, forse anche giochi d’acqua: al momento quella del monumento lineare di via Verdi è solo un’idea, anzi, un insieme di idee, «in cui non prevale quella migliore», come sottolineato da Conforti: quel che però si è registrato in sala è la convergenza di tutti che all’unanimità hanno detto sì al progetto per così dire preliminare o comunque alla prima bozza dello stesso. Su un punto, infatti, tutti concordano: la via va riqualificata e il bicentenario della nascita di Verdi deve essere l’occasione per un’opera che celebri la grandezza del maestro. Degna di lui e di Parma, anche se non avrà le dimensioni e l’audacia del complesso del Cusani. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Pizzarotti

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

10commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

4commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande