-2°

Quartieri-Frazioni

Battaglie e invasioni: quando la guerra si fa per gioco

Battaglie e invasioni: quando la guerra si fa per gioco
0

 Chiara Pozzati
Un’invasione di soldatini, elfi ed eroi dei fumetti, una quindicina di tavoli per ospitare epiche battaglie o scontri tra titani, un lancio di dado per cambiare le sorti della storia.
Questi gli ingredienti della «Giornata dei giochi da tavolo» organizzata dal circolo Arci «Alibi» di Mariano.
 Strategie, imprevisti, magie che si intrecciano con il caso: qui la guerra si fa per gioco. E la cosa più affascinante per i profani non avvezzi a questo genere di passatempi è scrutare le facce assorte ma sorridenti dei partecipanti che, armati di schede e una buona dose di pazienza, sono pronti a catapultarsi a pie pari in altri mondi, nel passato o in un improbabile futuro.
Ce n'è per tutti i gusti: dai «war game» (giochi di guerra) ai «fantasy»,  senza dimenticare l’eterna lotta tra bene e male che vede Capitan America contro Zola. «Perché adoro questo gioco? Perché unisce le mie due passioni: storia e soldatini».
A parlare è Giovanni Taverna, 22 anni, impegnato a riscrivere una pagina di storia: quella della seconda guerra mondiale («considerato che questa volta le SS sono capitate a me», spiega il giovane tutt'altro che entusiasta).
Tra lui e l’amico-avversario Michele Giovetti si sta consumando una vera e propria lotta all’ultimo soldatino per la conquista di due punti strategici: il ponte e il complesso industriale. I carri «Sherman» degli alleati spiccano tra la folta vegetazione del minuzioso plastico e una sfilza di «mini-americani» si prepara al contrattacco. «World War II - questo il nome del gioco in cui Giovanni si è imbattuto casualmente due anni fa - è frutto di un attento e appassionato studio da parte del suo ideatore: ogni mezzo, unità, perfino i proiettili corrispondono perfettamente alla realtà. Solo l’esito dei fatti può essere mutato».
Anche se tra carte comando, calcoli, riferimenti incrociati e imprevisti «due ore di gioco equivalgono a 10 minuti reali di conflitto armato», esiste perfino una tabella effetti per determinare il test «nervi saldi» dopo che l’equipaggio di un carro armato ha subito la perdita di alcuni soldati.
Sempre battaglie e strateghi sono i protagonisti di «War hammer fantasy» ma, in questo caso, gli ordini vengono snocciolati sotto forma di incantesimi e al posto dei cingolati spicca un’Idra a tre teste.
Non più soldati: le truppe di Paolo Galassi sono composte da demoni, orchi e incantatrici in abiti succinti.
 «Sono giochi che uniscono fantasia e logica - appunta il 38enne parmigiano - ti danno l’opportunità di entrare in un altro mondo».
Ora è il suo turno, il dado è tratto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Guardia di Finanza

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Tangenziale: code per lavori fra la Crocetta e via Baganzola

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

Sport

Basket, conto alla rovescia per la Supercoppa

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio