-2°

Quartieri-Frazioni

Battaglie e invasioni: quando la guerra si fa per gioco

Battaglie e invasioni: quando la guerra si fa per gioco
Ricevi gratis le news
0

 Chiara Pozzati
Un’invasione di soldatini, elfi ed eroi dei fumetti, una quindicina di tavoli per ospitare epiche battaglie o scontri tra titani, un lancio di dado per cambiare le sorti della storia.
Questi gli ingredienti della «Giornata dei giochi da tavolo» organizzata dal circolo Arci «Alibi» di Mariano.
 Strategie, imprevisti, magie che si intrecciano con il caso: qui la guerra si fa per gioco. E la cosa più affascinante per i profani non avvezzi a questo genere di passatempi è scrutare le facce assorte ma sorridenti dei partecipanti che, armati di schede e una buona dose di pazienza, sono pronti a catapultarsi a pie pari in altri mondi, nel passato o in un improbabile futuro.
Ce n'è per tutti i gusti: dai «war game» (giochi di guerra) ai «fantasy»,  senza dimenticare l’eterna lotta tra bene e male che vede Capitan America contro Zola. «Perché adoro questo gioco? Perché unisce le mie due passioni: storia e soldatini».
A parlare è Giovanni Taverna, 22 anni, impegnato a riscrivere una pagina di storia: quella della seconda guerra mondiale («considerato che questa volta le SS sono capitate a me», spiega il giovane tutt'altro che entusiasta).
Tra lui e l’amico-avversario Michele Giovetti si sta consumando una vera e propria lotta all’ultimo soldatino per la conquista di due punti strategici: il ponte e il complesso industriale. I carri «Sherman» degli alleati spiccano tra la folta vegetazione del minuzioso plastico e una sfilza di «mini-americani» si prepara al contrattacco. «World War II - questo il nome del gioco in cui Giovanni si è imbattuto casualmente due anni fa - è frutto di un attento e appassionato studio da parte del suo ideatore: ogni mezzo, unità, perfino i proiettili corrispondono perfettamente alla realtà. Solo l’esito dei fatti può essere mutato».
Anche se tra carte comando, calcoli, riferimenti incrociati e imprevisti «due ore di gioco equivalgono a 10 minuti reali di conflitto armato», esiste perfino una tabella effetti per determinare il test «nervi saldi» dopo che l’equipaggio di un carro armato ha subito la perdita di alcuni soldati.
Sempre battaglie e strateghi sono i protagonisti di «War hammer fantasy» ma, in questo caso, gli ordini vengono snocciolati sotto forma di incantesimi e al posto dei cingolati spicca un’Idra a tre teste.
Non più soldati: le truppe di Paolo Galassi sono composte da demoni, orchi e incantatrici in abiti succinti.
 «Sono giochi che uniscono fantasia e logica - appunta il 38enne parmigiano - ti danno l’opportunità di entrare in un altro mondo».
Ora è il suo turno, il dado è tratto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

spagna

Igor era in Spagna da settembre. "Accetto l'estradizione in Italia"

15commenti

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5