14°

28°

Quartieri-Frazioni

Cannoli, cannolicchi e cassate: la Sicilia all'arco di San Lazzaro

Cannoli, cannolicchi e cassate: la Sicilia all'arco di San Lazzaro
Ricevi gratis le news
4

Margherita Portelli
Da buon siciliano, è di poche parole. A parlare per lui, però, sono i profumi che si sprigionano nel negozio che da quattro anni ha aperto insieme alla moglie Giovanna.
«Panetteria, pasticceria, gastronomia», lui stesso fatica a trovare una definizione precisa, fatto sta che se a Parma cerchi un po' di Sicilia, è lì che ti devi recare. «Antichi sapori d’altre terre», questo il nome del punto vendita che, proprio di fianco all’arco di San Lazzaro, raduna isolani nostalgici e parmigiani golosi. Ugo Lo Verso, il panificatore pasticciere trapiantato a Parma, illustra con meticolosa precisione tutte le leccornie che, a vederle, sembrano gioielli: «I più richiesti sono i cannoli e le cassatine - spiega Lo Verso - ma vanno forte anche i cannolicchi, i dessert di mandorle e le treccine di pasta frolla. Poi, ovviamente, gli arancini e i vari formati di pane siciliano. La caponata, il panino con la milza e lo “sfincione”, che è una sorta di pizza con salsa e cipolle. Tutto rigorosamente prodotto da noi». Alle pareti, carretti e souvenir ribadiscono la sicilianità di questo presidio del meridione in terra emiliana. «I siciliani a Parma sono tanti - continua Lo Verso -: siamo ben oltre cinquemila e, più o meno tutti, passano dal mio negozio che, in questi anni, è diventato un po' un punto di riferimento. Faccio anche parte dell’associazione “Siciliani a Parma” che raccoglie un gruppo di persone mosse dal desiderio di far rivivere le proprie tradizioni ed il proprio orgoglio di essere siciliani anche a Parma».
Nella nostra città, Ugo, 38 anni, si era trasferito perché a Palermo c'era poco  lavoro: «Ero venuto da queste parti in occasione di alcune fiere legate al settore alimentare, e la città mi era piaciuta molto - spiega -. Ci troviamo molto bene, anche perché sono numerosissimi i parmigiani che sono nostri clienti affezionati. Persone che magari hanno trascorso un periodo di vacanza in Sicilia e che non sono più riusciti a dimenticare i sapori di quella terra». E a giudicare dal via vai che anima il negozio, nella pausa pranzo di un qualsiasi giorno feriale, la Sicilia deve essere rimasta nel cuore di molti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    20 Novembre @ 15.40

    Tanti auguri per tutto, carissimi conterranei! Non sono ancora stata nel vostro negozio...spero di potervi venire a trovare presto. Saluti affettuosi.

    Rispondi

  • Massimiliano

    09 Aprile @ 11.58

    No trovo la via

    Rispondi

  • simona

    05 Novembre @ 11.43

    Vorrei fare un ordine urgente ma non trovo il vostro numero di telefono,me lo potete fornire per favore!!!!

    Rispondi

  • cristina da siracusa

    30 Novembre @ 19.24

    ottime panelle ottimo pane tutto.Siate cosi gentili di fornire il numero di telefono per ordinazioni grazie urgente

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti