-0°

16°

Quartieri-Frazioni

Cannoli, cannolicchi e cassate: la Sicilia all'arco di San Lazzaro

Cannoli, cannolicchi e cassate: la Sicilia all'arco di San Lazzaro
Ricevi gratis le news
4

Margherita Portelli
Da buon siciliano, è di poche parole. A parlare per lui, però, sono i profumi che si sprigionano nel negozio che da quattro anni ha aperto insieme alla moglie Giovanna.
«Panetteria, pasticceria, gastronomia», lui stesso fatica a trovare una definizione precisa, fatto sta che se a Parma cerchi un po' di Sicilia, è lì che ti devi recare. «Antichi sapori d’altre terre», questo il nome del punto vendita che, proprio di fianco all’arco di San Lazzaro, raduna isolani nostalgici e parmigiani golosi. Ugo Lo Verso, il panificatore pasticciere trapiantato a Parma, illustra con meticolosa precisione tutte le leccornie che, a vederle, sembrano gioielli: «I più richiesti sono i cannoli e le cassatine - spiega Lo Verso - ma vanno forte anche i cannolicchi, i dessert di mandorle e le treccine di pasta frolla. Poi, ovviamente, gli arancini e i vari formati di pane siciliano. La caponata, il panino con la milza e lo “sfincione”, che è una sorta di pizza con salsa e cipolle. Tutto rigorosamente prodotto da noi». Alle pareti, carretti e souvenir ribadiscono la sicilianità di questo presidio del meridione in terra emiliana. «I siciliani a Parma sono tanti - continua Lo Verso -: siamo ben oltre cinquemila e, più o meno tutti, passano dal mio negozio che, in questi anni, è diventato un po' un punto di riferimento. Faccio anche parte dell’associazione “Siciliani a Parma” che raccoglie un gruppo di persone mosse dal desiderio di far rivivere le proprie tradizioni ed il proprio orgoglio di essere siciliani anche a Parma».
Nella nostra città, Ugo, 38 anni, si era trasferito perché a Palermo c'era poco  lavoro: «Ero venuto da queste parti in occasione di alcune fiere legate al settore alimentare, e la città mi era piaciuta molto - spiega -. Ci troviamo molto bene, anche perché sono numerosissimi i parmigiani che sono nostri clienti affezionati. Persone che magari hanno trascorso un periodo di vacanza in Sicilia e che non sono più riusciti a dimenticare i sapori di quella terra». E a giudicare dal via vai che anima il negozio, nella pausa pranzo di un qualsiasi giorno feriale, la Sicilia deve essere rimasta nel cuore di molti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    20 Novembre @ 15.40

    Tanti auguri per tutto, carissimi conterranei! Non sono ancora stata nel vostro negozio...spero di potervi venire a trovare presto. Saluti affettuosi.

    Rispondi

  • Massimiliano

    09 Aprile @ 11.58

    No trovo la via

    Rispondi

  • simona

    05 Novembre @ 11.43

    Vorrei fare un ordine urgente ma non trovo il vostro numero di telefono,me lo potete fornire per favore!!!!

    Rispondi

  • cristina da siracusa

    30 Novembre @ 19.24

    ottime panelle ottimo pane tutto.Siate cosi gentili di fornire il numero di telefono per ordinazioni grazie urgente

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

1commento

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

kabul

Attacco all'hotel Intercontinental

SPORT

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

1commento

SOCIETA'

IL DIRETTORE RISPONDE

Opinioni a confronto sui lupi

BLOG

Il "Bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 3

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti