-6°

Quartieri-Frazioni

Cannoli, cannolicchi e cassate: la Sicilia all'arco di San Lazzaro

Cannoli, cannolicchi e cassate: la Sicilia all'arco di San Lazzaro
4

Margherita Portelli
Da buon siciliano, è di poche parole. A parlare per lui, però, sono i profumi che si sprigionano nel negozio che da quattro anni ha aperto insieme alla moglie Giovanna.
«Panetteria, pasticceria, gastronomia», lui stesso fatica a trovare una definizione precisa, fatto sta che se a Parma cerchi un po' di Sicilia, è lì che ti devi recare. «Antichi sapori d’altre terre», questo il nome del punto vendita che, proprio di fianco all’arco di San Lazzaro, raduna isolani nostalgici e parmigiani golosi. Ugo Lo Verso, il panificatore pasticciere trapiantato a Parma, illustra con meticolosa precisione tutte le leccornie che, a vederle, sembrano gioielli: «I più richiesti sono i cannoli e le cassatine - spiega Lo Verso - ma vanno forte anche i cannolicchi, i dessert di mandorle e le treccine di pasta frolla. Poi, ovviamente, gli arancini e i vari formati di pane siciliano. La caponata, il panino con la milza e lo “sfincione”, che è una sorta di pizza con salsa e cipolle. Tutto rigorosamente prodotto da noi». Alle pareti, carretti e souvenir ribadiscono la sicilianità di questo presidio del meridione in terra emiliana. «I siciliani a Parma sono tanti - continua Lo Verso -: siamo ben oltre cinquemila e, più o meno tutti, passano dal mio negozio che, in questi anni, è diventato un po' un punto di riferimento. Faccio anche parte dell’associazione “Siciliani a Parma” che raccoglie un gruppo di persone mosse dal desiderio di far rivivere le proprie tradizioni ed il proprio orgoglio di essere siciliani anche a Parma».
Nella nostra città, Ugo, 38 anni, si era trasferito perché a Palermo c'era poco  lavoro: «Ero venuto da queste parti in occasione di alcune fiere legate al settore alimentare, e la città mi era piaciuta molto - spiega -. Ci troviamo molto bene, anche perché sono numerosissimi i parmigiani che sono nostri clienti affezionati. Persone che magari hanno trascorso un periodo di vacanza in Sicilia e che non sono più riusciti a dimenticare i sapori di quella terra». E a giudicare dal via vai che anima il negozio, nella pausa pranzo di un qualsiasi giorno feriale, la Sicilia deve essere rimasta nel cuore di molti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    20 Novembre @ 15.40

    Tanti auguri per tutto, carissimi conterranei! Non sono ancora stata nel vostro negozio...spero di potervi venire a trovare presto. Saluti affettuosi.

    Rispondi

  • Massimiliano

    09 Aprile @ 11.58

    No trovo la via

    Rispondi

  • simona

    05 Novembre @ 11.43

    Vorrei fare un ordine urgente ma non trovo il vostro numero di telefono,me lo potete fornire per favore!!!!

    Rispondi

  • cristina da siracusa

    30 Novembre @ 19.24

    ottime panelle ottimo pane tutto.Siate cosi gentili di fornire il numero di telefono per ordinazioni grazie urgente

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video