13°

31°

Quartieri-Frazioni

Alberi dà l'ultimo saluto a Mario Zambelli

Alberi dà l'ultimo saluto a Mario Zambelli
0

 Margherita Portelli

C’è un gran sole e tira il vento nel giorno in cui Alberi saluta Mario Zambelli. Un pezzo di paese che se ne va, e un altro pezzo che, commosso, si ripromette di camminare sulle orme lasciate da chi, quel paese, ha contribuito a costruirlo. Ieri, nella parrocchia di San Lorenzo ad Alberi di Vigatto, si sono celebrati i funerali del presidente onorario della Famija Alberese Mario Zambelli, morto pochi giorni fa all’età di sessantuno anni a causa di una patologia cardiaca di cui era da tempo affetto. 
La chiesa è gremita, si sta stretti, ma nessuno è voluto mancare per l’ultimo addio a un uomo che ha dedicato la vita agli altri e al proprio paese. Fondatore della Famija Alberese, creatore della settembrina Festa della Polenta, volontario della Protezione Civile, socio dell’Aido, per anni attivo in politica (tra le fila del Psi) e ideatore della compagnia dialettale «I Chips», Mario Zambelli era intraprendente e la sua la sua voglia di fare la metteva a servizio degli altri.
Dopo la messa, una piccola sosta sotto il tendone dinanzi al Centro Civico, per ricordarlo tutti insieme, in uno dei luoghi simbolo del suo impegno. «Mario credeva nell’amore - dichiara Don Rosolo Tarasconi, parroco di Alberi -, amava Dio e amava il prossimo. Questo nostro saluto vuole essere un abbraccio e un grazie, perché con il suo operato ha contribuito a rendere il paese e la parrocchia una cosa sola: la comunità di Alberi». In effetti, a piangere il proprio papà non è una famiglia, ma un intero paese: i ragazzi di Alberi, «quelli del calcetto», si stringono tra loro e dicono «ciao» a un amico e a una guida: «Per tutti noi ha fatto tanto - racconta Gianluca Ghidini insieme agli altri ragazzi - era un uomo speciale, di cui l’intero paese sentirà la mancanza». 
Quel centro d’aggregazione, fortemente voluto da Zambelli, oggi è una realtà che la Famija Alberese si ripromette di far crescere «come fosse un figlio». «Tutti i valori che ci hai trasmesso, tutto l’impegno che hai profuso - dichiarano gli “alberesi” in una lettera commovente - noi li porteremo avanti». Anche i numerosi volontari della Protezione Civile ricordano Mario come «un prezioso collaboratore, magistrale cuoco ed organizzatore». 
«Mario era un grande amico - rievoca Claudio Bigliardi -. Sono sicuro che ognuno di noi continuerà a farlo vivere dentro di sé». Tra le autorità presenti, anche Fabio Fecci, assessore alla Protezione Civile del Comune, Francesco Manfredi, assessore comunale all’Urbanistica, e Gabriele Ferrari, consigliere regionale ed ex assessore provinciale alla Protezione Civile. «Pensando a Zambelli - interviene Fecci - ricordo la sua generosità, la disponibilità per i più deboli e un infinito amore per la sua terra. L’auspicio è che il suo testimone possa essere raccolto presto da altri». «Una persona che ha saputo valorizzare i propri talenti. Un punto di riferimento» ha concluso Ferrari. 
Tradito da quel cuore che era riuscito a dividere tra tutti i suoi compaesani, oggi Zambelli non c’è più, ma - come è stato detto da molti - continua a vivere nelle cose che materialmente ha costruito, così come nei sorrisi che negli anni ha coltivato, oscurati per un giorno dal pensiero della sua scomparsa, ma pronti già da oggi a rifiorire, nel ricordo del suo grande esempio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Incidente

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

4commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

scuola

Bando integrazione scolastica, le critiche degli educatori Video

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

5commenti

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

PARMA

Cassa espansione del Baganza: assemblea dei comitati per un progetto alternativo Video

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione