-5°

Quartieri-Frazioni

La bidella va in pensione. I bambini: per noi è una seconda mamma

La bidella va in pensione. I bambini: per noi è una seconda mamma
1

 Pierluigi Dallapina

Emozionata, certo, ma anche capace di non versare nemmeno una lacrima e mantenere il sorriso davanti ai «suoi» bambini. Al contrario, si sono dimostrate meno «fredde» le molte mamme che lunedì sera avevano gli occhi lucidi durante la festa in onore di Gabriella Massari, la storica bidella della scuola primaria «San Leonardo» che, dopo 20 anni passati fra i banchi e le aule di via Milano, dall’anno prossimo si godrà la pensione.
 «Per noi è stata un punto di riferimento, ci mancherà tantissimo. Dobbiamo subito inventarci qualcosa per farla restare ancora con noi», promette una delle maestre della scuola, Giusy Sorrentino, mentre cerca di fotografare la bidella insieme ai bambini. «In tutti questi anni ho visto passare i piccoli del quartiere», racconta Gabriella, sempre pronta a farsi in quattro per gli alunni, ma anche molto riservata, al punto da cercare di dribblare i fotografi e chi la voleva filmare nel giorno dell’addio. «La scuola è stata la mia vita - ricorda - e anche nelle giornate di malumore, quando entravo in questo edificio passava tutto. Ho trascorso 20 anni meravigliosi, cercando sempre di dare tutta me stessa». Per una bidella così speciale, da molti considerata come una seconda mamma a scuola, non poteva quindi mancare una festa d’addio in grande stile. Canzoni, filastrocche e striscioni lunedì sera hanno animato il cortile della scuola, nel corso di una cerimonia in cui erano presenti i vertici dell’istituto e i rappresentanti delle istituzioni. «Gabriella ha dato il massimo a tutti, sia come madre che come lavoratrice della scuola. Quando vedeva un bimbo piangere cercava ogni modo possibile per distrarlo», conferma Aldo Chiodo, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo «Micheli». «Nel corso di questi 20 anni si è dimostrata una sicurezza nel rapporto con i genitori. Posso dire che la scuola promuove Gabriella a pieni voti», scherza Mario Cesari, presidente del quartiere San Leonardo, affiancato dal collega del Cortile San Martino. «Ho avuto l’onore di conoscere Gabriella sul lavoro - spiega Giuseppe Pionetti - e ora è giusto che si goda un po' di riposo per tutto l’impegno che ha dedicato ai bambini».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    06 Giugno @ 21.37

    Grazie cara Bidella, Lei ha fatto un qualcosa che è fuori dai tempi, che il diploma o la laurea non insegnano, grazie per la Sua sincerità, per l'ascolto dei bimbi, per la credibilità, responsabilità, impegno, affetto e costanza nel tempo che ha profuso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria