Quartieri-Frazioni

La bidella va in pensione. I bambini: per noi è una seconda mamma

La bidella va in pensione. I bambini: per noi è una seconda mamma
Ricevi gratis le news
1

 Pierluigi Dallapina

Emozionata, certo, ma anche capace di non versare nemmeno una lacrima e mantenere il sorriso davanti ai «suoi» bambini. Al contrario, si sono dimostrate meno «fredde» le molte mamme che lunedì sera avevano gli occhi lucidi durante la festa in onore di Gabriella Massari, la storica bidella della scuola primaria «San Leonardo» che, dopo 20 anni passati fra i banchi e le aule di via Milano, dall’anno prossimo si godrà la pensione.
 «Per noi è stata un punto di riferimento, ci mancherà tantissimo. Dobbiamo subito inventarci qualcosa per farla restare ancora con noi», promette una delle maestre della scuola, Giusy Sorrentino, mentre cerca di fotografare la bidella insieme ai bambini. «In tutti questi anni ho visto passare i piccoli del quartiere», racconta Gabriella, sempre pronta a farsi in quattro per gli alunni, ma anche molto riservata, al punto da cercare di dribblare i fotografi e chi la voleva filmare nel giorno dell’addio. «La scuola è stata la mia vita - ricorda - e anche nelle giornate di malumore, quando entravo in questo edificio passava tutto. Ho trascorso 20 anni meravigliosi, cercando sempre di dare tutta me stessa». Per una bidella così speciale, da molti considerata come una seconda mamma a scuola, non poteva quindi mancare una festa d’addio in grande stile. Canzoni, filastrocche e striscioni lunedì sera hanno animato il cortile della scuola, nel corso di una cerimonia in cui erano presenti i vertici dell’istituto e i rappresentanti delle istituzioni. «Gabriella ha dato il massimo a tutti, sia come madre che come lavoratrice della scuola. Quando vedeva un bimbo piangere cercava ogni modo possibile per distrarlo», conferma Aldo Chiodo, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo «Micheli». «Nel corso di questi 20 anni si è dimostrata una sicurezza nel rapporto con i genitori. Posso dire che la scuola promuove Gabriella a pieni voti», scherza Mario Cesari, presidente del quartiere San Leonardo, affiancato dal collega del Cortile San Martino. «Ho avuto l’onore di conoscere Gabriella sul lavoro - spiega Giuseppe Pionetti - e ora è giusto che si goda un po' di riposo per tutto l’impegno che ha dedicato ai bambini».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    06 Giugno @ 21.37

    Grazie cara Bidella, Lei ha fatto un qualcosa che è fuori dai tempi, che il diploma o la laurea non insegnano, grazie per la Sua sincerità, per l'ascolto dei bimbi, per la credibilità, responsabilità, impegno, affetto e costanza nel tempo che ha profuso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti