Quartieri-Frazioni

Le piste ciclabili si rifanno il look

Le piste ciclabili si rifanno il look
6

Le piste ciclabili si rifanno il look. Martedì cominceranno ad essere colorate alcune piste ciclabili, come previsto dal piano comunale.
Via ai lavori nella parte ovest della città: viale Piacenza, via Gramsci, piazzale Santa Croce, viale Milazzo, viale Mentana, viale Partigiani d'Italia e viale Fratti. Guarda il servizio del Tg Parma allegato a questo articolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ososita

    08 Giugno @ 12.49

    "L'unico modo per sensibilizzare i ciclisti è STANGARLI DI MULTE finchè non gli viene la tremarella alle ginocchia.... così poi vedete come pedalano bene! Basta sprecare soldi per gente prepotente che crede di essere la padrona della città! E per la cronaca fuori città non va meglio! Provate a fare le strade verso l'appennino: vedrete gruppi di anche 10 o più ciclisti, non segnalati, che non stanno in fila indiana come dovrebbero e che spesso si divertono a far rischiare la vita non tanto a se stessi quanto agli automobilisti in transito. Vorrei insistere ad es. sul fatto che tra Parma e, diciamo, Calestano non si vede MAI uno straccio di divisa che fermi sti cretini su due ruote. AH! ECCO! Forse non fermano i ciclisti perchè sanno che in quelle imbarazzanti tutine aderenti non hanno il portafogli!!!"

    Rispondi

  • ale

    07 Giugno @ 11.16

    perchè i ciclisti non si beccano delle belle multe se non usano le loro fantastiche piste ciclabili!? perchè il comune non sensibilizza di + il loro utilizzo?

    Rispondi

  • luca

    07 Giugno @ 10.35

    per me,spendere dei soldi per "pitturare" le piste ciclibili, sono soldi buttati nel capirone del "rudo".... giro per città... e non mi sembra che le piste abbiano bisogno di un restyling... anzi, van benone così come sono.... gli stessi soldi si potevano spendere per sistemare le strade, ormai manco in Africa hanno le strade così disastrate....

    Rispondi

  • marco

    07 Giugno @ 07.09

    Sarei curioso di sapere quanto costerà questa cosa. Dopo i 750.000 euro (1 miliardo e mezzo di lire per chi come me visualizza meglio in questa divisa le quantità di soldi) per installare telecamere di sorveglianza, in una città dove se chiami un vigile ti rispondono che non ce ne sono di disponibili (P.S. e C.C. tanto uguale) o, come è successo a me, di fare una lettera da consegnare al comando esponendo il problema, dove le famiglie dei cassintegrati e disoccupati (che si trovano in questa condizione non per colpa, dopo anni e anni di contributi) sono sostanzialmente abbandonate (G.B., io pur avendo mille interessi e curiosità, ultimamente sono monotematico, mi spiace, ma pare che neppure la gazza ritenga questa una emergenza della quale discutere a fronte dell'"enorme" problema delle scaramucce di extracomunitari), si poteva dormire serenamente sapendo che le pur ottime piste ciclabili non sono allegramente colorate? Andando fuori tema, vi propongo: invece di costringere le vostre giornaliste a indossare vesti islamiche per "vedere di nascosto l'effetto che fa", fategli simulare di essere capifamiglia rimasti senza lavoro e quindi reddito e vedete se il comune offre risposte tali da far notare la differenza tra Parma ed una città del terzo mondo. Magari scoprirete e farete scoprire a quanti ancora ignorano cosa stia succedendo perché non ancora colpiti dalla crisi (ma sempre + lo saranno nei prossimi mesi e magari pure tra voi giornalisti), come sia facile trovarsi con il frigo vuoto e non sapere cosa fare. Questo, nonostante che per tutta la tua vita contributiva hai visto metà del reddito dato dal tuo lavoro, prelevato alla fonte da quella ormai palese sanguisuga ingrata di nome "stato italiano". Questo sarebbe, a mio modestissimo parere, buon giornalismo.

    Rispondi

  • roberto

    07 Giugno @ 01.05

    A n'era ora!!! Ma l'educazioen stradale ai ciclisti chi gliela insegna, Fecci o Vignali??? Passano ovunque e sempre!! Se poi qualcuno finisce schiacciato si alzano i cori.....ma avete visto come molti si comportano!! TRa loro e gli scooter ci vogliono gli occhi multipli delle api per riuscire a vederli, spuntano ovunque e hanno sempre una maledetta fretta .....Look strisce: speriamo che servano a migliorare la viabilità. I signori vigili sarebbe ora che fossero ancora di + in strada a fare le multe a chi passa in bici sulle strisce pedonali senza averne titolo...e pretendono di aver ragione, se caso mai gli lampeggi.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika su Rai Due

su Rai Due

L'Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

nostre iniziative

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

22commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli errori, la sconfitta e la possibile rivincita

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

storia

Scoperta la mummia della regina Nefertari al Museo di Torino

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ANIMALI

sos animali

Di chi è questo pappagallo?

sos animali

I due cagnolini Kay e Tata cercano una famiglia