-7°

Quartieri-Frazioni

Luisa, 44 anni di pane, risate e parmigianità

Luisa, 44 anni di pane, risate e parmigianità
0

 Lorenzo Sartorio

Sarà l’ultima volta  che la Luisa, nella sua storica panetteria di borgo Copelli, farà gustare  alla numerosa e affezionata clientela i suoi tortelli d’erbetta per la «rozäda äd San Zvan». 
Entro la fine di giugno, infatti, la Luisa e la figlia Elisa cederanno l’attività ad un altro gestore dopo  44 anni di vita trascorsa  dietro al banco. 
Una panetteria davvero storica, quella di Luisa Cresci, parmigiana del sasso di via XX Settembre, figlia di Bruno per tutti «Pepoto», antica gloria crociata. La Luisa, prorompente bellezza parmigiana e carattere grintoso e frizzante, entrò nella sua bottega affiancando il marito Ugo Landi, scomparso nel 2006, oltretorrentino di borgo Catena, per gli amici «il Conte». 
Una coppia molto affiatata quella composta  dalla Luisa e il «Conte», dove la battuta in dialetto, sempre pronta e sagace e a volte anche un po' grassa veniva infilata dentro il sacchetto di carta  con quel pane fresco e fragrante proveniente dai migliori forni di Parma, ma anche dalla vicina Lunigiana. Con una focaccia  che solo dalla Luisa si può trovare e che un tempo rappresentava  lo spuntino  mattutino per gli ortolani della vicina Ghiaia. 
Un negozio, quello della Luisa, dove  ancor adesso i cappelletti si chiamano «anolén» , i tortelli «tordè», gli gnocchi «zgranfgnón», la ciambella «bosilàn».  Un’isola di parmigianità nella quale approdarono nel tempo, non solo illustri personaggi -medici, avvocati, insegnanti - ma anche  quelle figure della Parma popolare che resero simpatica e unica la nostra città come «al mat Sicuri», «Stopaj», «Torèn», «al limonen'ni» e altri venditori ambulanti di quell'anfratto di parmigianità che era la Ghiaia. Andare a fare spesa dalla Luisa e da Ugo, ai quali si affiancò nel 1990 la figlia Elisa, era come entrare nelle viscere della Parma più autentica e genuina dove le battute erano parte integrante della giornata. 
«Una clientela affezionata ma soprattutto una famiglia - ricorda commossa la Luisa - dove ho incontrato gente meravigliosa  come una signora che mi la voluto inserire in un suo libro, un console parmigiano che ho visto bambino e tutte le volte che viene a Parma mi viene ad abbracciare  ed un cliente anziano che, rimasto solo al mondo, mi chiese se poteva registrare le mie battute dialettali per poterle riascoltare  a casa». 
E poi le cartoline da Tokio, dall’Israele, da Londra, New York per non parlare di altre città italiane a testimonianza  dell’affetto  e dell’attaccamento di quei clienti che non si sono mai scordati il sapore del pane ma soprattutto della verve  della Luisa e di Ugo. 
La Luisa è commossa e Elisa non è da meno. Il microcosmo della Ghiaia è cambiato e quegli attori che calcarono questo palcoscenico popolare, mano a mano,  si ritirano dietro le quinte per fare spazio alla Ghiaia del terzo millennio. 
Però quei 44 anni di pane, pasta, anolini, gnocchi e battute  della Luisa resteranno nella memoria di quei parmigiani che si recavano nella panetteria di borgo Copelli per il pane giornaliero condito  con tanta irresistibile, fragrante parmigianità. Quella  impastata con la farina del cuore. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video