-0°

12°

Quartieri-Frazioni

Luisa, 44 anni di pane, risate e parmigianità

Luisa, 44 anni di pane, risate e parmigianità
Ricevi gratis le news
0

 Lorenzo Sartorio

Sarà l’ultima volta  che la Luisa, nella sua storica panetteria di borgo Copelli, farà gustare  alla numerosa e affezionata clientela i suoi tortelli d’erbetta per la «rozäda äd San Zvan». 
Entro la fine di giugno, infatti, la Luisa e la figlia Elisa cederanno l’attività ad un altro gestore dopo  44 anni di vita trascorsa  dietro al banco. 
Una panetteria davvero storica, quella di Luisa Cresci, parmigiana del sasso di via XX Settembre, figlia di Bruno per tutti «Pepoto», antica gloria crociata. La Luisa, prorompente bellezza parmigiana e carattere grintoso e frizzante, entrò nella sua bottega affiancando il marito Ugo Landi, scomparso nel 2006, oltretorrentino di borgo Catena, per gli amici «il Conte». 
Una coppia molto affiatata quella composta  dalla Luisa e il «Conte», dove la battuta in dialetto, sempre pronta e sagace e a volte anche un po' grassa veniva infilata dentro il sacchetto di carta  con quel pane fresco e fragrante proveniente dai migliori forni di Parma, ma anche dalla vicina Lunigiana. Con una focaccia  che solo dalla Luisa si può trovare e che un tempo rappresentava  lo spuntino  mattutino per gli ortolani della vicina Ghiaia. 
Un negozio, quello della Luisa, dove  ancor adesso i cappelletti si chiamano «anolén» , i tortelli «tordè», gli gnocchi «zgranfgnón», la ciambella «bosilàn».  Un’isola di parmigianità nella quale approdarono nel tempo, non solo illustri personaggi -medici, avvocati, insegnanti - ma anche  quelle figure della Parma popolare che resero simpatica e unica la nostra città come «al mat Sicuri», «Stopaj», «Torèn», «al limonen'ni» e altri venditori ambulanti di quell'anfratto di parmigianità che era la Ghiaia. Andare a fare spesa dalla Luisa e da Ugo, ai quali si affiancò nel 1990 la figlia Elisa, era come entrare nelle viscere della Parma più autentica e genuina dove le battute erano parte integrante della giornata. 
«Una clientela affezionata ma soprattutto una famiglia - ricorda commossa la Luisa - dove ho incontrato gente meravigliosa  come una signora che mi la voluto inserire in un suo libro, un console parmigiano che ho visto bambino e tutte le volte che viene a Parma mi viene ad abbracciare  ed un cliente anziano che, rimasto solo al mondo, mi chiese se poteva registrare le mie battute dialettali per poterle riascoltare  a casa». 
E poi le cartoline da Tokio, dall’Israele, da Londra, New York per non parlare di altre città italiane a testimonianza  dell’affetto  e dell’attaccamento di quei clienti che non si sono mai scordati il sapore del pane ma soprattutto della verve  della Luisa e di Ugo. 
La Luisa è commossa e Elisa non è da meno. Il microcosmo della Ghiaia è cambiato e quegli attori che calcarono questo palcoscenico popolare, mano a mano,  si ritirano dietro le quinte per fare spazio alla Ghiaia del terzo millennio. 
Però quei 44 anni di pane, pasta, anolini, gnocchi e battute  della Luisa resteranno nella memoria di quei parmigiani che si recavano nella panetteria di borgo Copelli per il pane giornaliero condito  con tanta irresistibile, fragrante parmigianità. Quella  impastata con la farina del cuore. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

3commenti

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

1commento

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

PERSONAGGIO

Danilo Coppe:«Io, ispirato da John Wayne»

I primi botti da bambino con il piccolo chimico «Lavoro a un libro sui crimini legati alle bombe»

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

1commento

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

INCIDENTI

Auto finisce contro un muro, morto 35enne nel Reggiano

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

1commento

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"