22°

Quartieri-Frazioni

Raffaele Polastri, «l'uomo dei troll» che sogna ancora

Raffaele Polastri, «l'uomo dei troll» che sogna ancora
Ricevi gratis le news
1

 Chiara Pozzati

Ma che fine ha fatto «L'uomo dei troll»? Già quel parmigiano dai modi fermi ma gentili che ha fatto della tabaccheria di via Mazzini una casa per folletti dai nasi lunghi e i denti storti.
 Raffaele Polastri, il parmigiano «magico» ha 65 anni. Dopo una felice carriera trascorsa dietro al bancone del suo locale, Raffaele si gode ora la pensione in una graziosa villetta di via Cremonese, insieme alla moglie Carla Romita e al figlio Stefano. Correva l’anno 1995 quando Polastri portò la magia norvegese nel Ducato: «ricordo che sono stato uno dei primi a lanciare la moda dei troll - esordisce l’uomo, incapace di nascondere una punta d’orgoglio - li avevo adocchiati durante una fiera romagnola». Raffaele si era lasciato rapire dal controverso fascino di questi «mostriciattoli» protettori della casa, che popolano le leggende nordiche. «Ho iniziato acquistandone 12 e alla fine della mia carriera ne ho venduti 12mila». Alla faccia di chi dice che non portano fortuna. Il venditore di troll si è appassionato a questi piccoli (o grandi) ninnoli a tal punto da decidere di intraprendere un viaggio nel silenzio dei boschi norvegesi, in compagnia del figlio e della nuora. «Non credo ai troll in quanto tali, ma dopo aver visitato la loro patria comprendo come mai la fantasia popolare abbia potuto partorire queste creature».
 Tutt'altro che aggraziati, questi folletti dall’espressione vagamente ebete e il naso oblungo sarebbero i protettori della casa. Ma stando a quanto raccontato da Polastri i troll necessitano di non poche cure. Vivono col favore delle tenebre («se vengono sfiorati dai raggi del sole si tramutano in pietra»), sono mansueti ma guai a chi tocca loro il naso e, non paghi, hanno influenze benefiche sulla casa e i propri abitanti solo se si sentono amati. «Ma le cose più assurde le ho sentite all’interno del mio negozio - sorride bonario Polastri - clienti che me li riportavano dopo qualche giorno a causa delle violente liti che si verificavano tra i «nuovi arrivati» e le fatine che popolavano la casa, signore che mi accusavano di aver suscitato la loro ira prima di venderli, o chi addirittura mi chiedeva rimedi contro il rumore provocato dalle gite notturne dei piccoli folletti esagitati, capaci di mettere a soqquadro salotti e cucine in un paio d’ore». Eppure Raffaele nutre una sorta di pacata fiducia in quegli «esserini» dalla coda pelosa: «Ne ho collezionati una cinquantina... escluso Giovanni». Giovanni è il troll gigante, che ha trascorso gli anni Novanta piazzato di fronte all’ingresso della tabaccheria. L’insolito «custode», alto un metro e sessanta, dai morbidi capelli canuti, troneggia ora nella sua taverna e a cui, di tanto in tanto, invia qualche sguardo complice.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sbairsda

    22 Giugno @ 10.23

    in giro ci sono più matti di quanto credessi!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»