12°

22°

Quartieri-Frazioni

Raffaele Polastri, «l'uomo dei troll» che sogna ancora

Raffaele Polastri, «l'uomo dei troll» che sogna ancora
1

 Chiara Pozzati

Ma che fine ha fatto «L'uomo dei troll»? Già quel parmigiano dai modi fermi ma gentili che ha fatto della tabaccheria di via Mazzini una casa per folletti dai nasi lunghi e i denti storti.
 Raffaele Polastri, il parmigiano «magico» ha 65 anni. Dopo una felice carriera trascorsa dietro al bancone del suo locale, Raffaele si gode ora la pensione in una graziosa villetta di via Cremonese, insieme alla moglie Carla Romita e al figlio Stefano. Correva l’anno 1995 quando Polastri portò la magia norvegese nel Ducato: «ricordo che sono stato uno dei primi a lanciare la moda dei troll - esordisce l’uomo, incapace di nascondere una punta d’orgoglio - li avevo adocchiati durante una fiera romagnola». Raffaele si era lasciato rapire dal controverso fascino di questi «mostriciattoli» protettori della casa, che popolano le leggende nordiche. «Ho iniziato acquistandone 12 e alla fine della mia carriera ne ho venduti 12mila». Alla faccia di chi dice che non portano fortuna. Il venditore di troll si è appassionato a questi piccoli (o grandi) ninnoli a tal punto da decidere di intraprendere un viaggio nel silenzio dei boschi norvegesi, in compagnia del figlio e della nuora. «Non credo ai troll in quanto tali, ma dopo aver visitato la loro patria comprendo come mai la fantasia popolare abbia potuto partorire queste creature».
 Tutt'altro che aggraziati, questi folletti dall’espressione vagamente ebete e il naso oblungo sarebbero i protettori della casa. Ma stando a quanto raccontato da Polastri i troll necessitano di non poche cure. Vivono col favore delle tenebre («se vengono sfiorati dai raggi del sole si tramutano in pietra»), sono mansueti ma guai a chi tocca loro il naso e, non paghi, hanno influenze benefiche sulla casa e i propri abitanti solo se si sentono amati. «Ma le cose più assurde le ho sentite all’interno del mio negozio - sorride bonario Polastri - clienti che me li riportavano dopo qualche giorno a causa delle violente liti che si verificavano tra i «nuovi arrivati» e le fatine che popolavano la casa, signore che mi accusavano di aver suscitato la loro ira prima di venderli, o chi addirittura mi chiedeva rimedi contro il rumore provocato dalle gite notturne dei piccoli folletti esagitati, capaci di mettere a soqquadro salotti e cucine in un paio d’ore». Eppure Raffaele nutre una sorta di pacata fiducia in quegli «esserini» dalla coda pelosa: «Ne ho collezionati una cinquantina... escluso Giovanni». Giovanni è il troll gigante, che ha trascorso gli anni Novanta piazzato di fronte all’ingresso della tabaccheria. L’insolito «custode», alto un metro e sessanta, dai morbidi capelli canuti, troneggia ora nella sua taverna e a cui, di tanto in tanto, invia qualche sguardo complice.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sbairsda

    22 Giugno @ 10.23

    in giro ci sono più matti di quanto credessi!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Così è cambiata Parma" Video

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

8commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SICILIA

71enne ammazzata in casa: arrestato il vicino

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport