Quartieri-Frazioni

Bormioli Luigi, un nuovo capannone e un parco

Bormioli Luigi, un nuovo capannone e un parco
Ricevi gratis le news
0

 Pierluigi Dallapina

La Bormioli Luigi  si allarga. E nel progetto di ampliamento prevede anche di cedere  una porzione di terreno al Comune per poter realizzare un parco e un parcheggio. 
La storica azienda di via Moletolo ha infatti deciso di ampliare il proprio sito produttivo grazie alla costruzione di un edificio dedicato alla logistica, posizionato a Nord dei fabbricati attualmente esistenti. 
La decisione è stata esaminata per la prima volta ieri sera dalla commissione Urbanistica, che ha anche preso in esame la realizzazione di un parcheggio pubblico e di un'area verde - il Parco dei Vetrai - proprio di fronte alla Bormioli.
«E' estremamente positivo il fatto che un'azienda decida di investire sul territorio, nonostante il difficile periodo di crisi economica che stiamo attraversando», commenta il presidente della commissione, Franco Bertorelli, durante la discussione sull'ampliamento aziendale. «Un investimento di questo tipo – aggiunge il presidente – potrebbe far ben sperare sul mantenimento dei livelli di occupazione».
Nel dettaglio, la realizzazione di questo capannone – che avverrà su una superficie lorda utile di circa 18 mila metri quadrati – rientra in un più ampio disegno di ampliamento della Bormioli Luigi nella striscia di terreno che prosegue in direzione Nord, fino a raggiungere la zona che si affaccia sull'anello della tangenziale. 
L'area complessiva a disposizione dell'azienda si aggira attorno ai 110 mila metri quadrati, e il primo stralcio dell'intervento riguarda una porzione di terreno di circa 68 mila metri quadrati. 
In questa zona sorgerà appunto il nuovo capannone dedicato alla logistica. Prima di poter vedere le gru in azione e iniziare i lavori di cantiere, la decisione di costruire il capannone dovrà tuttavia superare l'esame del Consiglio comunale.
Per questa parte di città attorno a via Moletolo le novità  non sono comunque finite. 
Infatti, la Bormioli Luigi cederà gratuitamente all'Amministrazione comunale – che a sua volta rinuncia così al proseguimento della procedura espropriativa - un'area di fronte all'azienda. Questa area verrà poi  destinata a parcheggio pubblico e a verde. 
La porzione di terreno sulla quale sono previste queste due tipologie di intervento ha una superficie che si aggira intorno ai 7800 metri quadrati, 3400 dei quali saranno utilizzati dal Comune per realizzare un parcheggio pubblico al servizio del quartiere. Il resto dell'area sarà ceduto dall'amministrazione ad Enìa che ha l'incarico di completare la realizzazione di una grande area verde denominata «Parco dei Vetrai». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti