Quartieri-Frazioni

Morta a 104 anni la "nonnina" di Vigatto

Morta a 104 anni la "nonnina" di Vigatto
0

Chiara Pozzati
Ha varcato la soglia dei 104 anni Norina Mattioli recitando i versi di Pascoli e sognando sulle note dell’Aida. La nonnina parmigiana, una delle quattro «vetuste» della nostra città, si è spenta sabato sera nella casa di cura di Collecchio, dove risiedeva dal marzo scorso.
Se n’è andata così una delle donne più anziane di Parma, in punta di piedi e senza disturbare. Il suo cuore ha semplicemente cessato di battere. Un primato, quello raggiunto dall’ultracentenaria, scandito da gioie e soddisfazioni che solo una famiglia unita è in grado di regalare. La più grande di sei fratelli, Norina era nata a Vigatto nel 1906, da una famiglia di umili origini. «Adorava andare a scuola, anche se ha potuto frequentare le lezioni solo fino alla terza elementare - annota il figlio 79enne, Sergio Attolini  -. La poesia aveva fatto breccia nel suo cuore a tal punto da  farle ricordare a menadito La rondinella di Pascoli, che ha recitato fino all’ultimo giorno». L’ultracentenaria è stata spettatrice degli eventi che hanno cambiato la storia. Norina ha vissuto la devastazione delle guerre mondiali, il boom economico, la perdita prematura di un figlio «tutto questo senza mai perdere la speranza del futuro», prosegue Sergio. Futuro che l’ha vista protagonista di un matrimonio felice, quello celebrato con Lino Attolini negli anni ’30 e madre di sei figli. Una sorella quasi centenaria che vive a Salsomaggiore, un figlio alle soglie degli ottanta e un folto grappolo di nipoti e pronipoti. Ma tra le gioie di Norina spiccavano anche i traguardi raggiunti dal figlio Silvano Attolini. Proprio Silvano si è costruito una brillante carriera politica che l’ha visto assessore comunale per dieci anni, dal 1975 al 1985, sotto la giunta Cremonini prima e Grossi poi. La 104enne è sempre vissuta a Parma dove si è dedicata alla cura dei figli e del focolare. «Mia madre era una donna estremamente dedita alla famiglia e alle faccende domestiche - racconta Silvano -:  questa casa è il nostro castello, era solita ripetere mentre preparava una lauta cenetta o si assicurava che il bilancio di fine mese quadrasse». L’angelo del focolare si era poi trasferito a Mariano, dove viveva insieme al figlio Sergio e alla moglie. A marzo scorso Norina è stata ricoverata nella casa di cura di Collecchio, dove ha vissuto serenamente fino a sabato. Domani l’ultimo addio a Norina: alle 9 la salma della donna partirà da Collecchio alla volta del Tempio di Valera dove verrà cremata, secondo i suoi desideri. L'ultimo atto della cerimonia sarà al cimitero di Marore, dove verranno tumulate le ceneri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

4commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video