21°

Quartieri-Frazioni

Morta a 104 anni la "nonnina" di Vigatto

Morta a 104 anni la "nonnina" di Vigatto
0

Chiara Pozzati
Ha varcato la soglia dei 104 anni Norina Mattioli recitando i versi di Pascoli e sognando sulle note dell’Aida. La nonnina parmigiana, una delle quattro «vetuste» della nostra città, si è spenta sabato sera nella casa di cura di Collecchio, dove risiedeva dal marzo scorso.
Se n’è andata così una delle donne più anziane di Parma, in punta di piedi e senza disturbare. Il suo cuore ha semplicemente cessato di battere. Un primato, quello raggiunto dall’ultracentenaria, scandito da gioie e soddisfazioni che solo una famiglia unita è in grado di regalare. La più grande di sei fratelli, Norina era nata a Vigatto nel 1906, da una famiglia di umili origini. «Adorava andare a scuola, anche se ha potuto frequentare le lezioni solo fino alla terza elementare - annota il figlio 79enne, Sergio Attolini  -. La poesia aveva fatto breccia nel suo cuore a tal punto da  farle ricordare a menadito La rondinella di Pascoli, che ha recitato fino all’ultimo giorno». L’ultracentenaria è stata spettatrice degli eventi che hanno cambiato la storia. Norina ha vissuto la devastazione delle guerre mondiali, il boom economico, la perdita prematura di un figlio «tutto questo senza mai perdere la speranza del futuro», prosegue Sergio. Futuro che l’ha vista protagonista di un matrimonio felice, quello celebrato con Lino Attolini negli anni ’30 e madre di sei figli. Una sorella quasi centenaria che vive a Salsomaggiore, un figlio alle soglie degli ottanta e un folto grappolo di nipoti e pronipoti. Ma tra le gioie di Norina spiccavano anche i traguardi raggiunti dal figlio Silvano Attolini. Proprio Silvano si è costruito una brillante carriera politica che l’ha visto assessore comunale per dieci anni, dal 1975 al 1985, sotto la giunta Cremonini prima e Grossi poi. La 104enne è sempre vissuta a Parma dove si è dedicata alla cura dei figli e del focolare. «Mia madre era una donna estremamente dedita alla famiglia e alle faccende domestiche - racconta Silvano -:  questa casa è il nostro castello, era solita ripetere mentre preparava una lauta cenetta o si assicurava che il bilancio di fine mese quadrasse». L’angelo del focolare si era poi trasferito a Mariano, dove viveva insieme al figlio Sergio e alla moglie. A marzo scorso Norina è stata ricoverata nella casa di cura di Collecchio, dove ha vissuto serenamente fino a sabato. Domani l’ultimo addio a Norina: alle 9 la salma della donna partirà da Collecchio alla volta del Tempio di Valera dove verrà cremata, secondo i suoi desideri. L'ultimo atto della cerimonia sarà al cimitero di Marore, dove verranno tumulate le ceneri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

11commenti

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Formaggio

La grana del grana

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della donne in età fertile

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

4commenti

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

Ferrari in prima fila, ma la pole è di Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»