21°

Quartieri-Frazioni

Al "Battibecco", dove le battute si servono in tavola

Al "Battibecco", dove le battute si servono in tavola
0

Chiara Pozzati

Ci si accorge che non è un ristorante qualunque fin dalla prima volta in cui si varca la soglia.
Certo, l’arredamento semplice ma curato, le tipiche tovaglie a quadrettoni, le stampe di Giuseppe Verdi affisse alla parete e la giovane donna che sorride maliziosa dall’affresco, rendono il «Battibecco» di via Lanfranco inconfondibile.
Ma sotto c'è ben di più e basta l’incontro con Rossella, la caposala, per averne la certezza. L’affascinante 40enne, una napoletana ruspante dal sorriso franco e luminoso, ti squadra da capo a piedi per capire se sei adatto al locale.
Già, perché non tutti sono all’altezza di questa osteria dove non è solo il cameriere a dover andare a genio al cliente ma anche viceversa.
Non tutti hanno abbastanza autoironia o senso dell’umorismo per godersi la cena al «Battibecco». Con annessi e connessi.
Qui non si tratta solo di cibo (nessuno ha mai avuto da obiettare sugli invitanti manicaretti offerti dalla cucina), ma di un vero e proprio «spettacolo da tavolo» dove i piatti sono conditi di battute e frecciatine, e le risate abbondano.
Basta trascorrere una ventina di minuti in sala per assistere a vere e proprie scenette, dove a farla da padroni sono i salienti «botta e risposta» e le scherzose angherie tra clienti e camerieri. E così, oltre a cucinare piatti di anolini fumanti, insalatone fresche e succulenti tortelli di zucca, il personale del ristorante si presta a questo gioco.
Le battute scherzose si sprecano, così come le risate a non finire e, perché no, anche qualche invito neppure troppo velato a «darci un taglio». Siparietti a go go, per trascorrere una serata all'insegna della buona cucina e dell'allegria.
Insomma, si parla schiettamente al «Battibecco», «ma sempre nel segno dell’educazione - annota Rita Brisichella, titolare del locale, nonché mamma di un bimbo di 10 mesi -. Qui non si tratta di scimmiottare altri ristoranti tipici che usano insulti e parolacce per rendersi diversi agli occhi dei clienti, a noi è proprio venuto naturale».
«Vogliamo che i nostri clien-
ti si sentano a casa - aggiunge Rita - liberi di lasciarsi andare senza però scadere nell’arroganza».
Rita, pugliese «doc», non ha dubbi: «Esiste un netto confine tra la complicità ed entrare a forza nella vita altrui, e per noi quel limite è invalicabile».
Forse è per questo che gli avventori del locale fanno a gara per attirare l’attenzione dei camerieri e quando questi si avvicinano «normalmente», senza snocciolare battute ruvide o commenti storti, rispondono sgarbatamente «ma insomma, dov'è finito lo spirito del Battibecco»?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"