Quartieri-Frazioni

Cento candeline per l'automobile di Giacomo Mori

Cento candeline per l'automobile di Giacomo Mori
0

Margherita Portelli
Elegante e imbellettata come qualsiasi signora nella ricorrenza del proprio compleanno. Tirata a lucido da girarsi a guardarla passare, nel suo morbido incedere per le vie della città. Una sola nobile qualità a distinguerla dalle normali festeggiate: lei, i suoi cento anni, non tenta minimamente di nasconderli. Anzi. Si chiama Hupmobile Runabout (vagabonda in inglese), la signora in questione, e pochi giorni fa, insieme al proprio fidato cavaliere, il signor Giacomo Mori, ha festeggiato in pompa magna il suo primo secolo di vita. Immatricolata nel 1910, riposa nel garage di via Edoari - in quartiere San Lazzaro - da soli quattro anni, quando il collezionista parmigiano che si definisce un semplice appassionato la «traghettò» da Forlì in terra Ducale. Esattamente 100 anni fa fu acquistata negli Stati Uniti da un ginecologo di Detroit per 750 dollari, poi vari proprietari e, nel 1994, la traversata oceanica che la portò nel Belpaese. Il signor Mori la mostra con orgoglio alla quarantina di amici e appassionati che si sono radunati sotto casa sua per dare il via ai festeggiamenti, e assicura: «Un gioiello del genere richiede cura, dedizione, pazienza ma, soprattutto, tanta passione - racconta -. Come quella volta che la portai a casa dopo averla acquistata. Per percorrere tre chilometri ci misi un’ora e finì che la portai a casa a spinta. Tutta colpa del carburatore». Il pensionato, però, si fece forte dell’esperienza acquisita nel settore delle macchine per l’industria alimentare, e dei decenni passati ad aggiustare le macchine d’epoca che aveva collezionato, e si rimboccò le maniche: «cambiai circa una ventina di carburatori, ma alla fine trovai quello giusto». Perfetta dentro e fuori, la «vagabonda» conserva particolari affascinanti come le due lampade a petrolio sul davanti (i fari di una volta) e la trombetta che fungeva da clacson. A farle compagnia, in garage, altri gioielli di tempi andati che il signor Mori cura con un affetto speciale: «passo quaggiù tutte le mie giornate - spiega il settantaduenne - c'è sempre qualcosa da fare. Eccezion fatta per la verniciatura, qualsiasi intervento sia necessario su queste macchine io sono in grado di farlo». E poi via, sulla carreggiata per dar prova a tutti che una macchina esiste, prima di tutto, per essere guidata: «non ci spaventano i chilometri di strada che affronteremo quest’oggi - si congeda il mago dei bolidi d’epoca - contrariamente a quanto si pensa, queste automobili ogni tanto bisogna farle camminare perché si mantengano al meglio». E poi parte la sfilata: tutti a guardarla e rimirarla. Non è sola, insieme a lei ci sono decine di altri tesori motorizzati, ma è lei la festeggiata. Oltre che la più anziana. Oggi le attenzioni sono solo sue.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

3commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery