10°

22°

Quartieri-Frazioni

Cento candeline per l'automobile di Giacomo Mori

Cento candeline per l'automobile di Giacomo Mori
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Elegante e imbellettata come qualsiasi signora nella ricorrenza del proprio compleanno. Tirata a lucido da girarsi a guardarla passare, nel suo morbido incedere per le vie della città. Una sola nobile qualità a distinguerla dalle normali festeggiate: lei, i suoi cento anni, non tenta minimamente di nasconderli. Anzi. Si chiama Hupmobile Runabout (vagabonda in inglese), la signora in questione, e pochi giorni fa, insieme al proprio fidato cavaliere, il signor Giacomo Mori, ha festeggiato in pompa magna il suo primo secolo di vita. Immatricolata nel 1910, riposa nel garage di via Edoari - in quartiere San Lazzaro - da soli quattro anni, quando il collezionista parmigiano che si definisce un semplice appassionato la «traghettò» da Forlì in terra Ducale. Esattamente 100 anni fa fu acquistata negli Stati Uniti da un ginecologo di Detroit per 750 dollari, poi vari proprietari e, nel 1994, la traversata oceanica che la portò nel Belpaese. Il signor Mori la mostra con orgoglio alla quarantina di amici e appassionati che si sono radunati sotto casa sua per dare il via ai festeggiamenti, e assicura: «Un gioiello del genere richiede cura, dedizione, pazienza ma, soprattutto, tanta passione - racconta -. Come quella volta che la portai a casa dopo averla acquistata. Per percorrere tre chilometri ci misi un’ora e finì che la portai a casa a spinta. Tutta colpa del carburatore». Il pensionato, però, si fece forte dell’esperienza acquisita nel settore delle macchine per l’industria alimentare, e dei decenni passati ad aggiustare le macchine d’epoca che aveva collezionato, e si rimboccò le maniche: «cambiai circa una ventina di carburatori, ma alla fine trovai quello giusto». Perfetta dentro e fuori, la «vagabonda» conserva particolari affascinanti come le due lampade a petrolio sul davanti (i fari di una volta) e la trombetta che fungeva da clacson. A farle compagnia, in garage, altri gioielli di tempi andati che il signor Mori cura con un affetto speciale: «passo quaggiù tutte le mie giornate - spiega il settantaduenne - c'è sempre qualcosa da fare. Eccezion fatta per la verniciatura, qualsiasi intervento sia necessario su queste macchine io sono in grado di farlo». E poi via, sulla carreggiata per dar prova a tutti che una macchina esiste, prima di tutto, per essere guidata: «non ci spaventano i chilometri di strada che affronteremo quest’oggi - si congeda il mago dei bolidi d’epoca - contrariamente a quanto si pensa, queste automobili ogni tanto bisogna farle camminare perché si mantengano al meglio». E poi parte la sfilata: tutti a guardarla e rimirarla. Non è sola, insieme a lei ci sono decine di altri tesori motorizzati, ma è lei la festeggiata. Oltre che la più anziana. Oggi le attenzioni sono solo sue.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

1commento

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

3commenti

Gazzareporter

Un lettore: "Ma proprio non c'era altro posto?"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Chat erotica con una donna: grave 27enne, aggredito dal marito e dal figlio di lei

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Il gattino Muffin cerca una famiglia

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D