Quartieri-Frazioni

Eia, pace e natura, ma pochi servizi

Eia, pace e natura, ma pochi servizi
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Una strada la attraversa e il sole la travolge. È piccola, raccolta, fatta di case e di persone che le abitano per lo più la sera. Eia è una frazione che sorge sulla strada che da via Cremonese porta al fiume Taro, un piccolo paesello del quartiere Golese adatto senza dubbio a chi ama pace e silenzio. Poco succede in questa porzione di campagna a due passi dalla città. E poche sono le attività che la distinguono. C'è un bar, un fornaio, due case di riposo e un caseificio. Nulla di più dell’essenziale. «Senza dubbio quest’area manca di strutture, ma la gente è ancora amichevole e cordiale - spiega Debora Musi - ci si conosce e ci si saluta tutti, c'è la dimensione antica di una volta». Per qualsiasi bisogno, giovani e anziani si devono spostare nella vicina Fognano: «Anche il bar adesso è un po' lasciato andare - aggiunge Danilo Pieraccioni -, era l’unica attrattiva del paese qualche anno fa, ma adesso attira molte meno persone, anche per via degli orari di apertura, sempre più limitativi». E tra i giovani, appena si può, si va: «Io qui ci sono sempre stata bene e ci sto bene anche adesso perché è una zona tranquilla - spiega Martina Patera -, ma appena ho avuto l’età per muovermi ho iniziato a frequentare altre zone della città». William Borelli è giovanissimo, a Eia ci sta bene «perché - dice - è un paese nel quale si riesce a stare in pace, in mezzo al verde e alla natura. Io amo pescare, e quindi la campagna mi piace - racconta - ma mi devo avvicinare alla città per qualsiasi esigenza. Non solo per i servizi, ma anche per gli amici». Qui una vera e propria compagnia non c'è: «I ragazzi si sono spostati a Fognano - racconta Cristina Muzzi, giovane mamma -, quando ero più piccola il bar era il nostro ritrovo, ma ora non più». E anche per i più anziani la scomodità non è da poco: «Tutto quello che abbiamo qui è un bar - scherzano Lina Germi e Rosanna Lucchetti, sedute davanti al garage - la via Cavour di Eia è questa qui, il nostro cortile». In pochi anni la popolazione della frazione è raddoppiata, ma i servizi sono rimasti sostanzialmente sempre quelli. Anche a Fraore, minuscolo paesello in prossimità di San Pancrazio, non c'è nulla, nel vecchio Kartdromo dismesso qualcuno prende il sole e nel pugno di case che si sviluppa vicino alla chiesa, troviamo solo Lusha Gazmend: «La rete fognaria è l’unico problema qui - racconta il papà di origini albanesi -, ma noi ci stiamo davvero benissimo». Gli scoli sono un problema anche a Eia: «C'erano delle vere e proprie fogne a cielo aperto fino a poco tempo fa»,  dichiara Stefania Beduzzi. «Ora le stanno rifacendo - aggiunge Pieraccioni - e speriamo che il problema si risolva». Davanti alla chiesa di Eia sorge un parchetto curato che è un po' l’orgoglio di quella manciata di genitori che formano l’«Eia club», un gruppo di ragazzi della parrocchia che si sono uniti per dare vita a qualche manifestazione durante l’anno: «Organizziamo la festa dell’allegria a fine agosto, la tortellata di san Giovanni e un evento in dicembre per santa Lucia - elencano Marco Tana e Vincenzo Milioto -. Non sono tante, ma sono manifestazioni che comunque riescono ad attirare un gran numero di persone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS