Quartieri-Frazioni

Sicurezza: grido di dolore de «I Nostri Borghi»

Sicurezza: grido di dolore de «I Nostri Borghi»
Ricevi gratis le news
0

Gli ultimi avvenimenti di violenza in via Garibaldi e piazzale delle Pace nell’ultima settimana sono al centro del comunicato dell'associazione «I Nostri Borghi» che parla di «grido di dolore» verso coloro che dovrebbero essere i tutori della legalità e della sicurezza. Risse, vetrine danneggiate, schiamazzi, bottiglie di birra  lanciate e utilizzate come armi contundenti, ubriachi che disturbano il normale passeggio di persone e famiglie, speravamo potessero essere solo un doloroso ricordo; purtroppo, come si evince dalle notizie riportate e apparse su tutti i mezzi di informazione di questa settimana, è ancora  una dura e attuale realtà». 
«Abbiamo aspettato a denunciare quello che è chiaro a chiunque passi nella zona di piazzale della Pace e della annessa via Garibaldi - si legge nella nota -; la mancanza di un vero , continuativo ed efficace controllo da parte delle forze dell’ordine in genere; questo per dar tempo al nuovo Prefetto di poter comprendere le necessità e le criticità sulla sicurezza a Parma e di avere il tempo di coordinare con il Questore  le modalità e gli interventi da svolgere all’interno della città ducale. Tale tempo però ormai ci pare sia scaduto. I cittadini che circolano tranquillamente nel centro storico per frequentare uno spazio così importante della città, non possono più accettare di essere lasciati alla mercè di persone che fanno della violenza il loro stile di vita. Le progettualità  ludico ricreative, culturali e di aggregazioni positive  che l’amministrazione comunale ha messo, e sta  mettendo, in campo continuativamente negli ultimi tre-quattro anni in questa zona, sono ammirevoli e di straordinaria importanza, e il cambiamento si è già osservato, ma tutto ciò potrebbe essere vanificato dalla mancanza di controllo, che comunque rimane condizione necessaria».
«Il presidio dei militari e della polizia non può rimanere fermo e nascosto all’ombra del monumento al partigiano - continua il documento - ma essere dinamico e ben visibile, per scoraggiare i numerosi male intenzionati o chiunque voglia creare disordine (così si legge nell’ordinanza emessa ). Anche l’amministrazione comunale ha fatto la sua parte per migliorare la sicurezza,  con la collocazione della garitta e di un mezzo illuminato della Polizia Municipale in alcuni giorni della settimana (dovrebbero valere le stesse regole del controllo dinamico e appiedato), ma senza il contributo fondamentale e professionale dei  veri tutori delle forza dell’ordine questa risulta praticamente impossibile da raggiungere. Lo diciamo a chi è da poco arrivato e lo ripetiamo a chi è presente da un pò più di tempo, non si può lasciare una parte così importante della città in mano alla microcriminalità, da qualsiasi parte essa derivi. Sappiamo che c’è tanto impegno e volontà di fare da parte delle massime autorità sulla sicurezza, ma ora è venuto il momento di intervenire». Riteniamo  inoltre che sia indispensabile la necessità un severo e continuativo controllo sulla vendita e sull’utilizzo delle bevande alcooliche, auspicando severe sanzioni nei confronti di chi non rispetta le normative e le ordinanze in merito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Frana nella notte sulla provinciale 28 a Varsi

APPENNINO

Frana nella notte sulla provinciale 28 a Varsi Video

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

GAZZAREPORTER

Neve da Panocchia all'Appennino: le foto dei lettori

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

calcio

Parma, sfida da non fallire

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? nessun rischio per la salute»

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

GAZZAREPORTER

"Parcheggio creativo in viale Sette F.lli Cervi" Foto

Al Tardini

D'Aversa: "Con il Venezia conta solo vincere" Video. Neve-gelo, match a rischio

I convocati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi e Munari out

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Auto pirata investe 12enne: identificato un calciatore del Bologna

mantova

Partito fascista: chiesti 9 rinvii a giudizio a Sermide

SPORT

olimpiadi

Pattinaggio: Zagitova primo oro della Russia, Kostner quinta

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari Foto

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra