13°

26°

Quartieri-Frazioni

Intuizioni estetiche nate osservando gli oggetti «inutili»

Intuizioni estetiche nate osservando gli oggetti «inutili»
0

Chiara Pozzati

Colori ad olio sulla tavolozza e un nugolo di tappi di dentifricio, freni a disco e coste di riviste perfettamente sminuzzate e sparpagliate sulla scrivania. Ecco il mondo di Marcello Bersini, pittore da sempre e designer col tempo, conosciuto come l’artista di via XXII Luglio. Il trentottenne, codino sale e pepe e occhiali da intellettuale, non teme di raccontarsi anche se – si affretta a dire – «non sono un vero e proprio artista: ci mancano ancora una quarantina d’anni prima che la mia possa essere considerata arte. Sempre ammesso che mai lo sarà». Da ritratti di evanescenti paesaggi, a fiori traboccanti di vita che sbucano dalle tele, dalle lampade realizzate con materiale di scarto ai mobili costruiti interamente con scampoli di riviste multicolori. Il 38enne, autodidatta, spazia dalla pittura, al patchwork, dalla falegnameria alla scultura senza batter ciglio: ma qual è il suo segreto?
«Saper cogliere il regalo della casualità e l’attenzione preliminare a tutto ciò che è inutile». «La maggior parte delle mie intuizioni, sia in campo pittorico che nel design, sono frutto del caso – spiega l’uomo – una luce particolare che entra dalla finestra, l’accostamento di riviste sparpagliate sul divano, un vaso in frantumi che è un peccato gettare via… è in quei momenti che scatta qualcosa dentro me e comincio a dipingere o a collezionare oggetti. Oggetti inutili agli occhi degli altri ma preziosissimi per me, perché già intravedo un possibile utilizzo». «L’artista deve essere sempre pronto a ricevere i doni della casualità – prosegue Bersini – ma deve essere in grado di valorizzarli al massimo, con ogni strumento a sua disposizione. Per questo usare differenti tecniche e materiali è fondamentale per me». Il 38enne di origini bresciane  è approdato a Parma nel 1994 «ed è stato qui che ho iniziato a specializzarmi nella pittura ad olio». Il mosaico di stili e materiali è venuto nel tempo e per caso, come tiene a ribadire.
Un’arte multisfaccettata dunque quella di Bersini che non più tardi di qualche settimana fa è diventato anche «illustratore per caso».
«Alcuni amici mi avevano parlato del libro di Francesco Carbone – racconta ancora l’uomo -, l’ economista che aveva previsto la crisi dei mercati molto tempo prima che accadesse.  Sentendo le morse dell’ispirazione l’ho contattato su internet per acquistare il suo volume e spiegargli l’accaduto. Da quel momento siamo rimasti in contatto fino al termine del quadro. Quadro molto apprezzato da Carbone che diventerà la copertina della riedizione di ''Prevedibile e Inevitabile''».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Virginia Raggi balla tra la folla

Youtube

Virginia Raggi balla tra la folla Video

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

Parma meglio delle città vicine? È polemica

Rivalità

Parma meglio delle città vicine? È polemica

Criminalità

Rincasa dopo la messa: scippata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL SONDAGGIO

Parma, il 3-5-2 è il modulo vincente?

Mangiacinema

Un premio per Vanzina

Furto

I ladri del sabato sera

Fidenza

Parcheggi: i più economici della provincia

Fontevivo

Restori, il geometra più longevo d'Italia

Lutto

Aleotti, per due anni mangiò bucce di patata

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

10commenti

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

35commenti

Passo di Fugicchia

Escursionista colta da malore in quota

Raggiunta dal Soccorso Alpino e trasportata in ospedale in elicottero

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito a Varsi

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

I gialloblù tornano ad allenarsi domani

4commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Svizzera

Il Canton Ticino "respinge" i frontalieri italiani

TERREMOTO

Amatrice, gatto salvato dopo 32 giorni

SOCIETA'

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

Spagna

Cartello dal barbiere: "Ammessi uomini e cani. Non le donne". E' polemica

SPORT

Basket

Show Olimpia, Supercoppa biancorossa

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

MOTORI

ANTEPRIMA

Opel, la Karl
diventa Rocks

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri