17°

32°

Quartieri-Frazioni

Il Comune: «Il parcheggio libera il piazzale dalle auto»

Il Comune: «Il parcheggio libera il piazzale dalle auto»
0

Il Comune è intervenuto ieri con una propria nota e un intervento dell'assessore alla Viabilità Davide Mora sulla vicenda del parcheggio interrato di piazzale Salvo D'Acquisto, oggetto di contestazioni e polemiche da parte dei residenti nei giorni scorsi. «Sono ormai iniziate da alcuni giorni le operazioni preliminari - scrive il Comune - per la realizzazione del parcheggio interrato in piazzale Salvo D’Acquisto, che metterà a disposizione dei soli residenti 72 posti auto, distribuiti su 6 livelli e completamente interrati. Una volta ultimata, l’opera permetterà di liberare un numero di stalli per auto equivalente a quelli attualmente presenti nell’intero piazzale Salvo D’Acquisto e nel vicino borgo delle Colonne.

Mora: «Disponibile a incontri»
«Ribadisco nuovamente – afferma nella nota l'assessore Davide Mora – rinnovando una proposta lanciata più volte nelle scorse settimane, la mia completa disponibilità ad incontrare e confrontarmi con i residenti di piazzale Salvo D’Acquisto in qualsiasi momento a partire dalla prossima settimana, per illustrare nei dettagli le caratteristiche e le finalità del progetto assieme ai tecnici delle ditta esecutrice dei lavori». «I parcheggi meccanizzati interrati – prosegue il Comune - la cui realizzazione è stata decisa a seguito di vari incontri con gli abitanti e il consiglio di quartiere – consentiranno di ridurre gli spazi occupati dalle auto nel centro storico, offrendo ai residenti la possibilità di disporre di uno spazio di sosta sicuro, tutelato dai rischi di furto e di danneggiamento. Il parcheggio di piazzale Salvo D’Acquisto sarà di forma cilindrica con un diametro di circa una ventina di metri e si svilupperà totalmente nel sottosuolo. Il controllo dei box sotterranei avverrà 24 ore su 24 attraverso un centro di controllo remoto in grado di eseguire interventi di manutenzione e di primo soccorso a distanza. I prezzi dei posti auto, anche se al momento non è possibile rendere note le cifre esatte, saranno simili a quelli di mercato e quindi accessibili a una porzione consistente di residenti». 

Il perché dei parcheggi interrati
«La superficie pubblica occupata dagli stalli di sosta in centro storico - scrive ancora il Comune - è di oltre 123 mila metri quadrati,  spazio pari al 70 % del Parco Ducale. Inoltre, nel vicino parcheggio di via Emilio Casa solo l’8% dei 570 posti auto ossia 46) risultano liberi, e si trovano nei piani più bassi, non appetibili per l’utenza in termini di sicurezza percepita. E’ facile quindi comprendere la necessità di interventi come quello in piazzale Salvo D’Acquisto per fornire una risposta alle necessità di chi possiede un’auto e vive nel centro storico. Il nuovo sistema di parcheggio - prosegue la nota - non produrrà inquinamento né acustico né atmosferico, essendo stato progettato secondo collaudati criteri che permettono la realizzazione dei box nelle immediate vicinanze degli edifici. In ogni caso, a tutela dei residenti, sono previste puntuali verifiche statiche sugli stabili limitrofi. I lavori, dopo aver ricevuto l’autorizzazione sia della Sovrintendenza per i beni archeologici dell’Emilia Romagna che di quella per i Beni architettonici e paesaggistici, sono stati approvati nel novembre 2008 dal consiglio comunale, e verranno effettuati dalla ditta Trevi  di Cesena, specializzata in questa tipologia di interventi. Il Comune non dovrà sostenere alcun costo, ma si impegna fin da ora a vigilare sul regolare svolgimento del cantiere, che dovrebbe concludersi entro i primi mesi del 2012».

L'impatto sul piazzale
«Una volta terminati i lavori, - conclude la nota del Comune - l’impatto sul paesaggio sarà praticamente nullo. Il piazzale infatti verrà completamente riqualificato e tornerà ad essere identico a quello attuale, ad eccezione del piccolo vialetto di ingresso all’elevatore, anch’esso di dimensioni minime, che inserirà in modo automatico, senza conducente a bordo,  i veicoli nel parcheggio. Delle piante presenti nel piazzale, 13 dovranno essere sacrificate, ma verranno sostituite dalle nuove alberature indicate dal progetto vale a dire 6  meli da fiore. La compensazione arborea prevede anche la messa a dimora, questo autunno, di altre 46 piante di dimensioni consistenti, all’interno del parco Vero Pellegrini, in modo da renderlo sempre di più il “polmone verde” del quartiere». 

.PIANO PARCHEGGI
Altri sei in centro
Il parcheggio meccanizzato che il Comune intende realizzare in piazzale Salvo D'Acquisto fa parte di un progetto più esteso che prevede la costruzione di altri 6 parcheggi di questo tipo in altre aree del centro storico.  Il parcheggio di piazzale D'Acquisto potrà contenere fino a un massimo di 72 autovetture, suddivise in sei piani sotterranei di 12 posti ciascuno. Le auto entreranno e usciranno dal garage grazie a un sistema meccanizzato attivato con una scheda magnetica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Magik, furto in palestra: rubato un impianto stereo

DOPO IL PALACITI

Magik, furto in palestra: rubato un impianto stereo

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione