14°

Quartieri-Frazioni

Il Comune: «Il parcheggio libera il piazzale dalle auto»

Il Comune: «Il parcheggio libera il piazzale dalle auto»
0

Il Comune è intervenuto ieri con una propria nota e un intervento dell'assessore alla Viabilità Davide Mora sulla vicenda del parcheggio interrato di piazzale Salvo D'Acquisto, oggetto di contestazioni e polemiche da parte dei residenti nei giorni scorsi. «Sono ormai iniziate da alcuni giorni le operazioni preliminari - scrive il Comune - per la realizzazione del parcheggio interrato in piazzale Salvo D’Acquisto, che metterà a disposizione dei soli residenti 72 posti auto, distribuiti su 6 livelli e completamente interrati. Una volta ultimata, l’opera permetterà di liberare un numero di stalli per auto equivalente a quelli attualmente presenti nell’intero piazzale Salvo D’Acquisto e nel vicino borgo delle Colonne.

Mora: «Disponibile a incontri»
«Ribadisco nuovamente – afferma nella nota l'assessore Davide Mora – rinnovando una proposta lanciata più volte nelle scorse settimane, la mia completa disponibilità ad incontrare e confrontarmi con i residenti di piazzale Salvo D’Acquisto in qualsiasi momento a partire dalla prossima settimana, per illustrare nei dettagli le caratteristiche e le finalità del progetto assieme ai tecnici delle ditta esecutrice dei lavori». «I parcheggi meccanizzati interrati – prosegue il Comune - la cui realizzazione è stata decisa a seguito di vari incontri con gli abitanti e il consiglio di quartiere – consentiranno di ridurre gli spazi occupati dalle auto nel centro storico, offrendo ai residenti la possibilità di disporre di uno spazio di sosta sicuro, tutelato dai rischi di furto e di danneggiamento. Il parcheggio di piazzale Salvo D’Acquisto sarà di forma cilindrica con un diametro di circa una ventina di metri e si svilupperà totalmente nel sottosuolo. Il controllo dei box sotterranei avverrà 24 ore su 24 attraverso un centro di controllo remoto in grado di eseguire interventi di manutenzione e di primo soccorso a distanza. I prezzi dei posti auto, anche se al momento non è possibile rendere note le cifre esatte, saranno simili a quelli di mercato e quindi accessibili a una porzione consistente di residenti». 

Il perché dei parcheggi interrati
«La superficie pubblica occupata dagli stalli di sosta in centro storico - scrive ancora il Comune - è di oltre 123 mila metri quadrati,  spazio pari al 70 % del Parco Ducale. Inoltre, nel vicino parcheggio di via Emilio Casa solo l’8% dei 570 posti auto ossia 46) risultano liberi, e si trovano nei piani più bassi, non appetibili per l’utenza in termini di sicurezza percepita. E’ facile quindi comprendere la necessità di interventi come quello in piazzale Salvo D’Acquisto per fornire una risposta alle necessità di chi possiede un’auto e vive nel centro storico. Il nuovo sistema di parcheggio - prosegue la nota - non produrrà inquinamento né acustico né atmosferico, essendo stato progettato secondo collaudati criteri che permettono la realizzazione dei box nelle immediate vicinanze degli edifici. In ogni caso, a tutela dei residenti, sono previste puntuali verifiche statiche sugli stabili limitrofi. I lavori, dopo aver ricevuto l’autorizzazione sia della Sovrintendenza per i beni archeologici dell’Emilia Romagna che di quella per i Beni architettonici e paesaggistici, sono stati approvati nel novembre 2008 dal consiglio comunale, e verranno effettuati dalla ditta Trevi  di Cesena, specializzata in questa tipologia di interventi. Il Comune non dovrà sostenere alcun costo, ma si impegna fin da ora a vigilare sul regolare svolgimento del cantiere, che dovrebbe concludersi entro i primi mesi del 2012».

L'impatto sul piazzale
«Una volta terminati i lavori, - conclude la nota del Comune - l’impatto sul paesaggio sarà praticamente nullo. Il piazzale infatti verrà completamente riqualificato e tornerà ad essere identico a quello attuale, ad eccezione del piccolo vialetto di ingresso all’elevatore, anch’esso di dimensioni minime, che inserirà in modo automatico, senza conducente a bordo,  i veicoli nel parcheggio. Delle piante presenti nel piazzale, 13 dovranno essere sacrificate, ma verranno sostituite dalle nuove alberature indicate dal progetto vale a dire 6  meli da fiore. La compensazione arborea prevede anche la messa a dimora, questo autunno, di altre 46 piante di dimensioni consistenti, all’interno del parco Vero Pellegrini, in modo da renderlo sempre di più il “polmone verde” del quartiere». 

.PIANO PARCHEGGI
Altri sei in centro
Il parcheggio meccanizzato che il Comune intende realizzare in piazzale Salvo D'Acquisto fa parte di un progetto più esteso che prevede la costruzione di altri 6 parcheggi di questo tipo in altre aree del centro storico.  Il parcheggio di piazzale D'Acquisto potrà contenere fino a un massimo di 72 autovetture, suddivise in sei piani sotterranei di 12 posti ciascuno. Le auto entreranno e usciranno dal garage grazie a un sistema meccanizzato attivato con una scheda magnetica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv