-4°

Quartieri-Frazioni

Gaione: una pista ciclabile troppo «verde»

Gaione: una pista ciclabile troppo «verde»
Ricevi gratis le news
0

 E' la pista ciclabile più verde che ci sia. Alberi, rovi, piante infestanti sono cresciuti così tanto da bloccare in alcuni tratti il percorso. E' il sentiero che collega Parma con la frazione di Antognano, nella zona sud della città, vicino a Gaione. 

All’imbocco del tracciato, sotto la scritta «Un corridoio ecologico da vivere», il cartello di Comune e Provincia ricorda che la pista, sull'argine del torrente Baganza, è nata per «Migliorare la fruibilità delle aree periferiche e creare un circuito privilegiato per l’accesso a zone di particolare interesse ambientale» e che in futuro «tale asse si estenderà a Gaione e Collecchio».
«La pista è stata inaugurata quattro - cinque anni fa. Ora è proprio impraticabile. - dice Giovanni Gerboni, pensionato parmigiano che fino a poco tempo fa se ne serviva abitualmente - Prima era bella pulita, invece adesso non si passa più. Io ho sempre fatto dei giri qui, sono nato ad Antognano. Come me, molti vorrebbero utilizzare questo sentiero. Fino alla primavera scorsa, di domenica c'erano molte persone che passavano di qui, in bici e a piedi».
L'imbocco del sentiero è sopra il ponte della tangenziale sud, a pochi metri dallo svincolo di strada Farnese. Ci sono da fare cento metri sul marciapiede, accanto alle auto che sfrecciano. «Ma è più pericolosa fare a piedi via Montanara, l’unica strada che collega Parma con Antognano - ricorda Giovanni -. Nei campi privati attorno a questo sentiero la gente si fermava a fare pic-nic. Un contadino ha pure messo una rete per evitare che entrassero nella sua proprietà. Questo per dire che molti facevano questa strada». 
«Ora c'è pieno di rase - continua Gerboni -. Gli arbusti che hanno piantato sono assaliti dalle piante infestanti. Non ci possiamo più andare, ma ci vorrebbe poco per renderla transitabile. E lo stesso vale per le altre piste ciclabili del quartiere, che partono dove finisce strada Farnese. Quella inaugurata questa primavera, che porta fino a strada Vigheffio, sta diventando impraticabile, perché è cresciuto un muraglione di vegetazione. E anche la pista che arriva fino in via Galluppi è lasciata andare: nell’ultimo tratto ci sono rovi che fanno passare a fatica». e.g.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

4commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

4commenti

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

8commenti

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

FURTI

In "gita" per rubare giubbotti: fermati in due, uno è minorenne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

SESTRIERE

Va a sbattere contro la barriera della pista: muore sciatore

BERGAMO

Lei vuole troncare la relazione, lui le spara nella stanza di un albergo

SPORT

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

RUGBY

Le Zebre battono Agen 38-30

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"