15°

29°

Quartieri-Frazioni

Ravadese, dove il tempo si è fermato

Ravadese, dove il tempo si è fermato
0

 Margherita Portelli

Superato lo scompiglio cittadino, oltre il quartiere artigianale e dopo un veloce susseguirsi di verde, campi e coltivazioni, si arriva a Ravadese. Nel paese poco o nulla ad accompagnare i residenti nel quotidiano avvicendarsi delle ore: anche le lancette del campanile della chiesa mancano all’appello, quasi a rivelare che qui, a poco più di sette chilometri dalla città, il tempo sembra essersi fermato. Anche se per qualcuno, a dire la verità, pare essere addirittura tornato indietro. Enzo Sani ci racconta che quindici anni fa, almeno, in paese c'era un bar, un distributore di benzina: «ora invece nulla - racconta il residente - sarebbe importante avere un punto di riferimento». Senza contare tutte le cure di cui questa frazione avrebbe bisogno: «I fossati sono a dir poco trascurati - continua Sani -, nelle aiuole delle rotatorie c'è l’erba alta, specialmente in quelle di via Paradigna, e la segnaletica cade a pezzi. In una stradina vicino alla mia abitazione, la strada del serpente, c'è chi continua a scaricare rifiuti di ogni genere come fosse una discarica a cielo aperto». Il tempo, però, qui a Ravadese spaventa anche declinato al futuro: sono in molti, infatti, a dirci che - tutto sommato - nella frazione campagnola a due passi dalla città si sta bene, se non fosse per lo spauracchio del termovalorizzatore che dovrebbe essere ultimato nel 2012 nella vicina Ugozzolo. Deap Sing, da 25 anni a Parma, dichiara: «qui tutto va bene, è una zona tranquilla, verde, silenziosa. L’unico neo è l’inceneritore che vogliono costruire». Anche Salvatore Lorusso, che risiede a Ravadese da 10 anni, la pensa così: «qui non abbiamo grosse esigenze, siamo in campagna, i servizi sono pochi ma ci va bene così, perché siamo in pochi ed è normale. La sola cosa che ci preoccupa è la realizzazione del termovalorizzatore a Ugozzolo, ovvero a pochi metri dalle nostre case e da alcuni importanti stabilimenti alimentari della città». La sensazione diffusa è che se l’inceneritore venisse fatto da un’altra parte, o non venisse fatto proprio, a Ravadese tutti tirerebbero un sospiro di sollievo. La signora Severina Sani, ad esempio, ammette: «L'inceneritore è un tasto dolente, io non ne so granché, ma se non venisse costruito sarei più tranquilla». Seduta in giardino insieme al marito Daniele Solimei, la signora Sani continua, poi, a elencare pro e contro del paese: «Abitiamo a Ravadese da una vita - spiega - e qui si vive bene. Certo i servizi lasciano un pò a desiderare, ci vorrebbe un autobus (due corse al giorno per gli studenti sono poche) e soprattutto dovrebbero fare dei marciapiedi su via Traversante Ravadese». Anche il marito conferma: «In effetti su quella strada la mancanza di marciapiedi è un vero pericolo. Per il resto si sta bene, c'è pace e ci si dimentica del caos. Il tutto a pochi minuti dalla città». Altro problema, la velocità con cui gli automobilisti attraversano il paese: «Sulle strade mancano le luci e le macchine vanno davvero troppo forte sulla strada principale - spiega Paolo Michelotti -. C'è qualche dissuasore di velocità, al centro del paese, ma appena fuori schizzano come matti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "James Bond" 

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

televisione

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

coda

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

tg parma

Inchiesta sanità: in procura De Luca, manager del colosso Angelini Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

lega pro

D'Aversa difende il suo Parma: "Dobbiamo soffrire tutti insieme" Video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

29commenti

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

3commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

1commento

UNIVERSITA'

Ateneo verso il voto per il nuovo rettore: parla il decano

Torna Gazzetta Università. Focus su un pool di ingegneri che studia le variazioni climatiche

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

2commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

2commenti

SPORT

CICLISMO

Nibali trionfa nella tappa dello Stelvio

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare