19°

Quartieri-Frazioni

Vigolante-Il paradiso dietro l'angolo

Vigolante-Il paradiso dietro l'angolo
0

 Chiara Pozzati

Il vicino e il lontano si stemperano nella rigogliosa natura di Vigolante. Pare infatti che le distanze non esistano in questa frazione baciata dal sole d’agosto, dove una campagna liscia e rilassante sembra fondersi all’ultimo goccio di città in un perfetto equilibrio. A un passo dalla Crocetta, ma circondata da campi fitti di pomodori maturi, Vigolante «respira» lontano da auto, smog e rumori. Ecco perché i residenti stessi la considerano un mini paradiso alle porte di Parma. Come Bruno Zoppi, 65 anni, che oltre ad essere un nativo della zona, ha trascorso gran parte della sua vita («tutta direi», assicura l’uomo) entro i confini di questa piccola frazione. Armato di vanga, si affaccenda in giardino mentre un tramonto vermiglio incendia via Emanuele Franco. «La qualità della vita a Vigolante è ottima - esordisce Zoppi senza esitazione - in una manciata di minuti siamo in città, la zona è tranquilla e costantemente monitorata dalle forze dell’ordine e da qualche anno a questa parte si sta popolando di giovani famiglie con bambini. Che vogliamo più di così?». Entusiasta anche la moglie di Bruno, Graziella Semolini che, a conferma delle parole del marito, si precipita in giardino insieme a figlia e nipotina di un anno o poco più: «Siamo serviti anche nei trasporti - aggiunge Graziella -: l’autobus 23, diretto a Vicofertile, fa tappa da noi una volta ogni ora». Dello stesso avviso anche il «popolo» di strada Valera di sopra, via cosparsa di ville e monofamiliari inghiottite dal verde lussureggiante di giardini inviolati. «Ovvio che qui non c'è nulla - spiega Michele Cagol, 35 anni e tono pacato, fresco di trasferimento dal centro - per cui non esiste una vera e propria vita di paese. Eppure siamo immersi nella natura incontaminata, lontano dal caos delle vie principali, ma non tanto da risentire di una carenza dei servizi». «Il primo giorno trascorso qui non mi sembrava vero - aggiunge Michele -. Il silenzio, la tranquillità, la pace: ecco perché non tornerei mai in città». «L'unico difetto di Vigolante sono le viuzze striminzite che, a stento, consentono il passaggio di due macchine l’una di fianco all’altra - afferma invece Cesare Botti, che si è trasferito in strada Valera 15 anni fa - d’altronde però è il pegno da pagare per avere una tregua dal traffico delle grandi arterie viarie». «Il segreto di questa frazione? È riuscita a conservare l’essenza agricola del posto - sentenzia Pietro Cavatorta, agricoltore doc - tutto è rimasto naturale, pulito, inviolato». E in effetti basta fare un salto alla «Trattoria Silvestri», che sorge al centro di Vigolante dal 1982, per accorgersi che lo spirito della tradizione è più vivo che mai. «Siamo molto fortunati - spiega Dauliana Silvestri - siamo lontani dal traffico, ci conosciamo tutti e non abbiamo alcunché da lamentarci». Ed è proprio all’ombra del verde bersò, tra le tovaglie a quadrettoni bianchi e rossi, che lo spirito di Vigolante si ferma a fare compagnia insieme a un soffio di vento e invitanti vassoi di affettati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017