13°

31°

Quartieri-Frazioni

Vigolante-Il paradiso dietro l'angolo

Vigolante-Il paradiso dietro l'angolo
0

 Chiara Pozzati

Il vicino e il lontano si stemperano nella rigogliosa natura di Vigolante. Pare infatti che le distanze non esistano in questa frazione baciata dal sole d’agosto, dove una campagna liscia e rilassante sembra fondersi all’ultimo goccio di città in un perfetto equilibrio. A un passo dalla Crocetta, ma circondata da campi fitti di pomodori maturi, Vigolante «respira» lontano da auto, smog e rumori. Ecco perché i residenti stessi la considerano un mini paradiso alle porte di Parma. Come Bruno Zoppi, 65 anni, che oltre ad essere un nativo della zona, ha trascorso gran parte della sua vita («tutta direi», assicura l’uomo) entro i confini di questa piccola frazione. Armato di vanga, si affaccenda in giardino mentre un tramonto vermiglio incendia via Emanuele Franco. «La qualità della vita a Vigolante è ottima - esordisce Zoppi senza esitazione - in una manciata di minuti siamo in città, la zona è tranquilla e costantemente monitorata dalle forze dell’ordine e da qualche anno a questa parte si sta popolando di giovani famiglie con bambini. Che vogliamo più di così?». Entusiasta anche la moglie di Bruno, Graziella Semolini che, a conferma delle parole del marito, si precipita in giardino insieme a figlia e nipotina di un anno o poco più: «Siamo serviti anche nei trasporti - aggiunge Graziella -: l’autobus 23, diretto a Vicofertile, fa tappa da noi una volta ogni ora». Dello stesso avviso anche il «popolo» di strada Valera di sopra, via cosparsa di ville e monofamiliari inghiottite dal verde lussureggiante di giardini inviolati. «Ovvio che qui non c'è nulla - spiega Michele Cagol, 35 anni e tono pacato, fresco di trasferimento dal centro - per cui non esiste una vera e propria vita di paese. Eppure siamo immersi nella natura incontaminata, lontano dal caos delle vie principali, ma non tanto da risentire di una carenza dei servizi». «Il primo giorno trascorso qui non mi sembrava vero - aggiunge Michele -. Il silenzio, la tranquillità, la pace: ecco perché non tornerei mai in città». «L'unico difetto di Vigolante sono le viuzze striminzite che, a stento, consentono il passaggio di due macchine l’una di fianco all’altra - afferma invece Cesare Botti, che si è trasferito in strada Valera 15 anni fa - d’altronde però è il pegno da pagare per avere una tregua dal traffico delle grandi arterie viarie». «Il segreto di questa frazione? È riuscita a conservare l’essenza agricola del posto - sentenzia Pietro Cavatorta, agricoltore doc - tutto è rimasto naturale, pulito, inviolato». E in effetti basta fare un salto alla «Trattoria Silvestri», che sorge al centro di Vigolante dal 1982, per accorgersi che lo spirito della tradizione è più vivo che mai. «Siamo molto fortunati - spiega Dauliana Silvestri - siamo lontani dal traffico, ci conosciamo tutti e non abbiamo alcunché da lamentarci». Ed è proprio all’ombra del verde bersò, tra le tovaglie a quadrettoni bianchi e rossi, che lo spirito di Vigolante si ferma a fare compagnia insieme a un soffio di vento e invitanti vassoi di affettati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Secondo caso di tubercolosi al Rondani

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

8commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

7commenti

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

MILANO

Assemblea di Parmalat su azione di responsabilità: Amber e Lactalis ai ferri corti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover