14°

Quartieri-Frazioni

Federici, il basso che ora canta per i suoi allievi

Federici, il basso che ora canta per i suoi allievi
0

Margherita Portelli

La gloria, a lui, non interessa. I palchi e gli scroscianti applausi di una carriera lunga cinquant’anni sono sufficienti. La musica e il canto, quelli - dice -,  li ha nel dna. Franco Federici, 72 anni, è un basso partito da Parma che, nel corso della sua lunga carriera, ha calcato le scene più importanti di tutto il mondo. Oggi, però, nella sua città, la cosa che ama di più fare è consigliare i giovani cantanti che si rivolgono a lui. Li guida spinto da un rapporto quasi paterno, li aiuta e gioisce con loro di successi e conquiste. Al primo piano del Petitot tutti i giorni dà lezione e dispensa consigli, mosso dall’amore soltanto per il canto.
«Cominciai a cantare nel ’59 e debuttai nel ‘62 - ricorda Federici -: da allievo del Conservatorio di Parma mi spostai a Firenze per seguire la mia insegnante dove, grazie a una borsa di studio di 65 mila lire al mese, riuscii a mantenermi, studiando al conservatorio Cherubini e formandomi anche a teatro».
In breve tempo la carriera del basso parmigiano prese il volo. Appena ragazzo si esibì con la Callas alla scala di Milano e a fianco della Tebaldi a Firenze: «Ricordo ancora lo spirito vincente col quale salii sul palco: ero giovane, ma avevo voglia di dimostrare che se ero lì era perché me lo meritavo - spiega il cantante -. Alla fine la Tebaldi mi porse un mazzo di fiori e mi disse:  “te li sei meritati”».
Vinse concorsi su concorsi, ai quali si susseguirono successi nei maggiori teatri italiani e stranieri. Dopo aver vinto il concorso «Achille Peri» a Reggio Emilia, nel ’66, diede il via alla lunga serie di presenze al Teatro Regio di Parma, in quasi tutte le stagioni fino al 1989. Ma la sua carriera è stata internazionale: Austria, Bulgaria, Cecoslovacchia, Francia, Germania, Grecia, Jugoslavia, Polonia, Romania, Spagna, Svizzera, Ungheria. Il primo contatto con i teatri d'Oltreoceano lo ha avuto nel 1979, andando in  Colombia, dove ha cantato in sette  delle otto  opere in cartellone. É stato poi presente sulle scene di New York, Washington, San Francisco e Dallas.
Oggi, invece, sta bene in quello spazio che il Comune ha concesso a lui e al coro «Voci bianche» a far da precettore a quegli allievi (circa una trentina) che Federici definisce «i miei ragazzi» e che in lui trovano un punto di riferimento artistico.
«Lo faccio perché quella per la musica è la mia passione più grande:  ce l’ho nel sangue,  e seguire questi giovani, in maniera totalmente gratuita, mi fa sentire realizzato. Io canto ancora, ma anche insegnare mi dà grandi soddisfazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv