15°

29°

Quartieri-Frazioni

Il turismo come vocazione e avventura

Il turismo come vocazione e avventura
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Tappezziere dalle mani d’oro, indomabile viaggiatore, il primo ad aprire un sexy-shop a Parma negli anni in cui bastava un soffio per gridare allo scandalo. Eppure Dante Nicelli, 66 anni, occhi sornioni e sorriso diretto di chi non teme la vita, sembra quasi stupito di suscitare interesse. Come se quel «bagaglio di avventure» che l’ha condotto fino agli Emirati Arabi, fosse solo uno dei tanti da custodire all’interno dell’area camper del parcheggio scambiatore Ovest. E’ lì, alla «Nik servizi per il turismo», che Dante si racconta tra voraci tiri di sigaretta e un caffè. Pamigiano «doc», ha intrapreso la carriera di tappezziere fin da giovanissimo: «Avevo 20 anni e terminate le scuole elementari ho deciso di dedicarmi al lavoro artigianale». Mentre parla sembra quasi di scorgere la sue mani che si arrabattano lungo le pareti mentre l’odore intenso della colla per moquette si sparge nella stanza e il filo a piombo lo guida lungo muri intonsi. La fama del «sarto delle pareti» si è sparsa ben presto oltre i confini nazionali: «Dopo aver effettuato alcuni lavori a Genova, Firenze, Milano mi sono occupato di un servizio a Montecarlo». 
Agli inizi degli anni ’70 Nicelli è partito alla volta del «Monte Carlo Star», residence di lusso che sorge nel cuore del «Carré d'Or», dove ha tappezzato le pareti di 174 appartamenti ancora inviolati. Ma l’artigiano ha toccato con mano anche i sontuosi appartamenti di sceicchi e petrolieri fino a trovarsi a una manciata di metri da Gheddafi, negli stabilimenti della General Tobacco Company di Tripoli. «Sono stato in Libano, Siria, Giordania, Kuwait, Gedda…». Le parole sgorgano con semplicità da quest’uomo che ha assaporato il paese dalle mille e una notte «dove profumi e sapori t’inebriano tanto da farti dimenticare chi sei». Ma non a lui. Tant’è che Dante è riuscito a tornare a casa dove, dal nulla ha ricominciato da capo. 
«Nel 1984 ho aperto una piccola videoteca in via Bixio – prosegue il 66enne – tenevo articoli di vario genere tra i quali alcuni film porno. Guardando la cassa mi sono reso conto che la maggior parte del guadagno era dettato dalle videocassette a luci rosse. E’ stato allora che ho deciso di dedicarmi al commercio hot». E così nel 1987, dopo «estenuanti trattative», il primo sexy-shop di Parma si è materializzato in borgo Tanzi prima, e in viale Piacenza poi. Ma Dante non si è fermato al «rosso» e dopo qualche anno si è trasferito nell’azzurro di Porto Venere dove è tornato all’antica passione, il mare. Qui ha creato un’azienda specializzata in turismo e tra i vari brevetti ha acquisito quello di radiotelefonista per navi: «ho collaborato molto con le autorità portuali per i soccorsi marittimi». 
A guardare quest’uomo dal volto segnato da vento e sale, la domanda sorge spontanea: perché tornare? «Perché sono diventato nonno e ho due nipoti splendidi a cui volevo stare vicino». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti