Quartieri-Frazioni

«Il Moro»: la polemica continua

«Il Moro»: la polemica continua
Ricevi gratis le news
3

 Francesco Arcuri, consigliere comunale di Impegno per Parma replica alla coordinatrice provinciale dell'Idv, Paola Zilli, sulla vicenda della località «Il Moro» e sui lavori in corso. «Fino a non molti anni fa, chi faceva opposizione - scrive Arcuri - era abituato a documentarsi prima di criticare chi amministrava la città. Purtroppo oggi non è più così, e la tentazione di far polemica ad ogni costo può portare il critico di turno a commettere errori di valutazione a dir poco imbarazzanti. E' il caso della coordinatrice provinciale dell’Italia dei Valori, Paola Zilli, che senza mezzi termini si scaglia contro la realizzazione, da parte del Comune, di marciapiedi in località Il Moro, a San Prospero. Secondo la Zilli i marciapiedi impedirebbero a camion e auto di fermarsi ai bordi della via Emilia, e di raggiungere bar e ristoranti; ma forse la coordinatrice dell’Idv, presa dal livore contro questa amministrazione, si è dimenticata di leggere il codice della strada».  «Se avesse letto il codice, all’articolo 158 - dice Arcuri - avrebbe scoperto che sulle banchine è istituito il divieto di sosta e di fermata dei veicoli, salvo diversa segnalazione. Nella località "Il Moro" questa diversa segnalazione non era presente, quindi l’intervento dell’amministrazione comunale, lungi dal voler distruggere l’economia della zona, si è limitato a mettere in sicurezza un tratto di strada in cui erano presenti evidenti situazioni di pericolo. Tutto ciò al fine di migliorare la qualità di vita dei cittadini, della viabilità e della mobilità delle frazioni, obiettivi importanti sempre perseguiti da questa amministrazione.

La controreplica della Zilli
 La Zilli controreplica in una nota dicendo che «il consigliere Arcuri consiglia alla sottoscritta di documentarsi  prima di criticare, mentre egli stesso è colui che dovrebbe informarsi  sulla zona e sugli appositi spazi adibiti a parcheggio per le  autovetture e per gli autocarri che hanno l'intenzione di fermarsi al  ristorante o ai bar de Il Moro. Nessuno ha parlato di sosta sulla banchina, la quale è vietata dal codice, come gentilmente mostra di aver ripassato l'esponente della maggioranza comunale, ma di appositi spazi adibiti al parcheggio al di fuori della strada. Molti di questi spazi, ben distanti dalla  carreggiata e più che sufficientemente spaziosi per poter ospitare le  autovetture in sosta, non sono più raggiungibili a causa dei lavori e chissà se lo saranno quando i lavori saranno terminati. Quindi, prima di accusare di scarsa informazione e documentazione - conclude la Zilli -  consiglio vivamente ad Arcuri di visitare per bene  la zona, che, a quanto pare, ignora totalmente». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ROBERT

    13 Settembre @ 14.04

    Ma la signora Zilli c'è mai passata nella zona? Sorge un dubbio, perchè se vedesse come sono ridotte le banchine, beh penso che non sarebbe così contraria alla realizzazione dei marciapiedi. L'unica "battaglia" che può fare è quella di preservare gli accessi ai punti di parcheggio in modo che camion e auto possano parcheggiare in prossimità delle attività commerciali preseni, anche se credo che a questo avrà pensato anche l'attuale amministrazione.

    Rispondi

  • Gio

    13 Settembre @ 12.01

    Come cottadino dico che è giusto tutelare anche i pedoni. Italia dei valori dovrebbe fare qualcosa per far si che le merci vadano anche su rotaia migliorando le ferrovie !!!! solo l'Italia ha un numero di trasporto su gomma così elevato rispetto a Francia Germania e altri. Le battaglie vere non le fate e la gente muore !!!

    Rispondi

  • deanna MONTEPIETRA

    10 Settembre @ 18.10

    FORSE LA SIGNORA ZILLI OLTRE A NON AVER LETTO IL CODICE DELLA STRADA NON SI E' MAI FERMATA AI BORDI DELLA VIA EMILIA IN LOCALITA' IL MORO E NON HA MAI VISTO LE BUCHE STILE VORAGINE PROVOCATE DAGLI AUTOTRENI E PERICOLOSE PER CICLISTI E MOTOCICLISTI, INOLTRE SE NON HO VISTO MALE PARE STIA NASCENDO UN INTERO QUARTIERE FOESE ANZICHE FARE POLEMICA PER NO FARE I MARCIAPIEDE BASTEREBBE SUGGERIRE UN PARCHEGGIO CHE CONSENTA LA SOSTA DEGLI AUTOTRENI IN SICUREZZA..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareprter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

8commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

CASSINO

Abusa della figlia 14enne: trovato impiccato davanti a una chiesa

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

FESTE PGN

Open Bar al castello di Felino Foto

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova