19°

Quartieri-Frazioni

Cittadella - Forbici e bigodini: raffinatezza lunga mezzo secolo

Cittadella - Forbici e bigodini: raffinatezza lunga mezzo secolo
0

Chiara Pozzati

Sorride raggiante accanto all’ingresso del salone, avvolta in un elegante abitino e pronta a scommettere su «acconciature-impalcatura» e cotonature all’ultima ciocca.
 Una foto dalle sfumature seppia quella che ritrae Maria Fantini all’esordio della sua carriera. Siamo nel 1960 e l’«Ornatrix» apre i battenti nel cuore del  quartiere Cittadella, in via Racagni. Mezzo secolo trascorso tra bigodini, lacche e spazzole quello vissuto dall’instancabile Maria che questo settembre festeggia i cinquant'anni di attività. La maggiore dei  tre fratelli ha sempre respirato la passione per il pettine grazie alla zia e al cugino diventati parrucchieri giovanissimi.
 La prima volta che ha impugnato una spazzola aveva solo dodici  anni e lavorava come apprendista a Monticelli, successivamente è stata assunta dai fratelli Leoni di via Repubblica. 
Ma è stato nel 1960 che questa giovane dalle mani d’oro ha acquistato quello che «ha sempre considerato una seconda casa» - spiega Isotta Dall’Aglio, giovane figlia erede del suo dono oltre che collega. 
Già perché Maria e Isotta hanno lavorato per diversi anni insieme e tutt'ora lo fanno, considerando che non esiste pensione per la 68enne.
E così mentre una si preoccupa di meches e permanenti, l’altra imposta acconciature antiche ma sempre attuali e affascinanti. Maria era la parrucchiera dell’Opera.
 «Durante le prime del Teatro Regio il via vai di clienti era ininterrotto - Isotta sorride mentre nei suoi occhi color zaffiro guizzano ricordi di bambina -, signore imbellettate e vestite di tutto punto arrivavano da noi qualche ora prima per raccogliere i lunghi capelli o per quel ritocco da ultimo minuto».
 «Talvolta uscivano di qua e si dirigevano direttamente a teatro».
 E così tra abiti in strass e morbide crocchie mamma Maria non aveva un attimo di tregua, se non quando le clienti sgranavano gli occhi per la meraviglia e la ringraziavano prima di precipitarsi su palchi riservati. 
«Mia madre adora rendere felici le persone che si affidano a lei e così non si è mai tirata indietro - la 34enne dai lunghi capelli color del miele sorride - lavorava senza appuntamento e la domenica fino a tarda sera». 
Vera e propria maga delle cotonature e delle chiome da gran gala, Maria Fantini  ha sempre avuto una clientela signorile e particolarmente  affezionata: «tant'è che un gruppo di signore a cui siamo particolarmente legate frequenta il nostro salone da anni». 
E così, oggi come allora, Maria sorride raggiante all’interno del suo locale dove forbici e mano s'incontrano in un minuetto. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

16commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»