18°

Quartieri-Frazioni

La nuova via Mazzini? Come un salotto

La nuova via Mazzini? Come un salotto
13

Francesco Bandini

Progetti definiti ancora non ne esistono e per il momento si sta lavorando solo su ipotesi proget­tuali, ma alcuni punti fermi già ci sono: la «nuova» via Mazzini do­vrà essere una strada più ordi­nata ed elegante, con porticati ri­messi a nuovo e maggiormente fruibili da parte dei pedoni e con la parte stradale completamente rimodernata. A questo stanno la­vorando l'assessorato ai Lavori pubblici e l'architetto parmigia­no Guido Canali, incaricato dal Comune di studiare un progetto. Insomma, dovrà essere una via bella da vedere e comoda da vi­vere. Ciò che la aspetta, secondo quanto anticipato dall'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello, è quindi una riqualificazione in grande stile, che ovviamente avrà il suo fulcro principale - oltre che nella carreggiata stradale - nei porticati, fra i luoghi classici dello struscio parmigiano.

Che, tiene a precisare fin da subito Aiello per evitare qualsiasi fraintendimen­to, non diventeranno gallerie chiuse, come qualcuno teme. «Non è assolutamente nostra in­tenzione chiudere i porticati ­spiega - ma intendiamo collocare una serie di vetrinette pensili fra un pilastro e l'altro, alte circa un metro e mezzo, da adibire a vari usi: spazio espositivo per i negozi dirimpettai, oppure elemento de­corativo, o ancora luogo a dispo­sizione per mostre»...
 

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea Meli

    15 Settembre @ 13.45

    Splendida idea quella di chiudere i portici di via Mazzini (alquanto brutta), nella parte bassa anche per proteggere i pedoni dal traffico. Collocherei dei maxi pannelli collegati alle telecamere sparse in città per mostrare immagini random della quotidianità, oltre che i luoghi rilevanti per i visitatori, e nella parte interna altrettanti pannelli interattivi utili anche a fornire servizi a cittadini e turisti.

    Rispondi

  • Lorenzo

    14 Settembre @ 16.07

    Va bene la riqualificazione di via Mazzini e i suddetti portici: magari se rifate anche la pavimentazione, pensate a quando piove o nevica e a quanto si scivoli col pavimento bagnato, attualmente. Dicevo: va bene riqualificare aree degradate dal tempo e dall' incuria, ma... non sarebbe meglio finire prima i lavori che sono stati (temporaneamente?) abbandonati in città? Porto l' esempio di via Abbeveratoia: la pista ciclabile di recente realizzazione finisce all'improvviso, restringendo la carreggiata in maniera brusca e pericolosa. Quando verrà completata? Credo che altri lettori potrebbero riportare numerose testimonianze di altre opere incompiute sparse un po' in tutta la città. Ricordiamoci che Parma non è solo il "salotto buono" o il centro. Grazie.

    Rispondi

  • fra

    14 Settembre @ 14.16

    Le inutili e antiestetiche vetrinette toglieranno solo posto alle biciclette! E dove le parcheggiamo?? Volete proprio che si vada solo in macchina nei centri commerciali??

    Rispondi

  • mirco

    14 Settembre @ 12.50

    Ma che "mostre" volete fare in Via Mazzini ?!?!?!?! Qualsiasi cosa il Comune propone di nuovo, lo giustifica dicendo che serviranno per fare delle Mostre : bar, vie, piazze Vi ricordo che quella fatta nel luogo preposto (palazzo del Governatore) è stato un vero flop!!! Bisogna pensare prima ai contenuti delle mostre...gli spazi esistono di già...le piazze e gli edifici antichi della ns città! Senza doverli ribaltare come un calzino Sono così belli i portici con i pittori che espongono sui trepiedi in Via Mazzini Molto più bello che vedere delle vetrine di plastica/vetro sporchissime che dopo pochi mesi saranno rigate, sporche e non più così trasparenti...senza contare che verranno utilizzate per attaccarci qualsiasi biglietto pubblicitario Cavolo, le pensate di notte? Perchè nessuno ha ancora pensato di ripristinare la vecchia TEP sotto Piazza Garibaldi? Non bisogna scavare qualche buco nuovo e quindi non vi divertite se non fate un buco dove ancora non c'è? Sarebbe bello dare una paletta di plastica e poi dire ai grandi pensatori : "Adesso scava"

    Rispondi

  • marco

    14 Settembre @ 12.19

    Mediocri amministratori con idee balzane, progetti inutili e iniziative discutibilissime. Schifo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Gubbio-Parma 0-2, segna Calaiò

lega pro

Gubbio-Parma 0-2, segna Calaiò Diretta

Dopo 10 minuti infortunio per Giorgino: entra Corapi

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

gazzareporter

"Via Nenni e il divieto di sosta...."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

Economia

Corsa alla rottamazione cartelle, domande prorogate al 21 aprile Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017