11°

25°

Quartieri-Frazioni

Area vasta di Viarolo: l'assessore Sassi chiede finanziamenti per la bonifica dell'ex discarica

0

Una lettera indirizzata alla Regione per richiedere i finanziamenti per poter avviare le operazioni di bonifica dell’area vasta di Viarolo, sulla quale insiste l’ex discarica di Eia. Dopo i danni provocati alla ex discarica dalle piene invernali del fiume Taro, e il successivo intervento di messa in sicurezza dell’argine portato a termine questa estate, l’assessore all’Ambiente Cristina Sassi ha preso carta e penna per chiedere all’Assessorato alla Sicurezza territoriale della Regione Emilia Romagna le risorse necessarie per far fronte alla bonifica di un’area che riguarda ben cinque Comuni del Parmense. 
 “Con delibera di Giunta Provinciale del 10/01/2008 – si legge nella lettera scritta dall’assessore Sassi - la Provincia di Parma ha costituito l’Osservatorio provinciale siti contaminati. Successivamente sono stati svolti incontri tecnico-amministrativi tra Provincia di Parma e la scrivente Amministrazione Comunale che hanno consentito di individuare i seguenti siti sottoposti a procedura di bonifica per i quali richiedere i necessari finanziamenti regionali e/o nazionali: area aziendale ex AMNU spa, sito di area vasta “Piazzale S. Croce”, sito di area vasta “Viarolo”, discarica ex Metalfer, cumuli di rifiuti a valle della cassa di espansione del torrente Parma”.
“Particolare rilevanza assume oggi per dimensione e vastità territoriale il sito di “Viarolo” – prosegue l’assessore - che presenta estensione sovra comunale su ben 5 Comuni della Provincia di Parma. Inoltre, a seguito dei fenomeni erosivi invernali (stagione 2009/2010) del fiume Taro che hanno portato a giorno e rimosso un significativo quantitativo di rifiuti interrati presenti nel sito di area vasta denominato “Viarolo”, assume ancor più importanza la necessità di espletare quanto prima la procedura di bonifica in itinere (di competenza provinciale) e di realizzare interventi a difesa dell’intero sito. Poiché gli impegni finanziari necessari per la realizzazione delle opere suddette, corrispondenti alla gestione di circa 5-6 milioni di metri cubi di rifiuti, sono particolarmente significativi (anche in considerazione della valenza intercomunale del sito di area vasta “Viarolo”); con la presente si richiede che venga avviato l’iter amministrativo finalizzato al reperimento dei fondi suddetti”.
La lettera dell’assessore Sassi – indirizzata anche alla Provincia – vuole quindi essere  un ulteriore richiamo dell’Amministrazione comunale agli altri enti ed istituzioni del territorio, al fine di prevenire potenziali situazioni di degrado ambientale. A questo scopo, un primo intervento era già stato portato a termine questa estate con l’affidamento ad Aipo dei lavori di difesa spondale in corrispondenza dell’ex discarica. I lavori hanno riguardato la costruzione di un’imponente massicciata, lunga circa 220 metri, in grado di arrestare l’erosione e la caduta dei rifiuti nel corso d’acqua.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Notte "mundial" per il compleanno di Paolo Rossi

Forte dei Marmi

Compleanno: notte "mundial" per Paolo Rossi Foto

Serata al Reset

pgn

Serata al Reset Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Raffica di furti

Parma

Raffica di furti: presi di mira Sporting Club, Decathlon e due appartamenti

5commenti

STALKING

Perde la testa per una ragazza: condannato a un anno

Nigeriano perseguitava una commessa parmigiana dal 2014

3commenti

Anteprima Gazzetta

L'inchiesta: troppi con il cellulare al volante

ECONOMIA

Laminam, inaugurato lo stabilimento a Borgotaro Video

Rinasce la struttura ex Fincuoghi ed ex Kale

Consiglio comunale

Il polo sociosanitario Lubiana San Lazzaro sarà pronto solo fra due anni Diretta

Ricordati Elisa Pavarani e Gian Franco Bellè - Pellacini contro Pizzarotti: "Pensa solo ai problemi del M5S"

GAIANO

Addio a Leonardo, morto a 42 anni

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

35commenti

Corsie preferenziali

Lungoparma: multe e polemiche

Multe agli "indisciplinati", rabbia dei commercianti

12commenti

Gazzetta Scuola

La prima campanella all'ospedale «Pietro Barilla»

Bar Sport

Pincolini: "Troppe critiche sul Parma, siamo solo all'inizio" Video

Processo

Aemilia: esposto di Bernini al Csm contro il pubblico ministero

IL CASO

Gatta seviziata e uccisa, scatta la denuncia

13commenti

Sosta vietata

Il giudice annulla multa in ospedale

11commenti

Sos amici animali

Chi vuole adottare Cappuccino?

Fidenza

In bici a Roma per l'amico malato

1commento

Aeroporto Verdi

Da novembre stop al volo per Londra Video

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Sì, ci dimentichiamo
gli assolti

1commento

SONDAGGIO

Lungoparma:
le nuove regole sono utili?

1commento

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Rubate le offerte dei fedeli a San Gennaro Video

MESTRE

Adesca madre di 3 figli sui social e la violenta, arrestato

SOCIETA'

Intervista

Marina Terragni: dalla violenza all'utero in affitto,
lo sguardo di una donna

duomo di Parma

Il re d'Olanda e altri ospiti blasonati al battesimo del principe Carlo Enrico: le foto

SPORT

tg parma

L'appello di Bar Sport: "Il Sant'Ilario a Giulia Ghiretti" Video

1commento

Bar Sport

"Buon compleanno, Sandro Piovani!": video-auguri 

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

L'EVENTO

Un secolo di Bmw a Monza Fotogallery