20°

31°

Quartieri-Frazioni

Il negozio premiato negli Usa

Il negozio premiato negli Usa
0

Margherita Portelli
Dalle lampadine alle luci della ribalta. Quasi quarant’anni fa, quando partirono in via Mantova con un piccolissimo negozio di materiali elettrici e casalinghi, forse non avrebbero mai immaginato che un giorno i figli sarebbero volati dall’altra parte del mondo a ritirare un riconoscimento internazionale volto a premiare il retail d’avanguardia.
Oggi sono Barbara e Andrea Barazzoni a mandare avanti l’omonima attività di via Emilia Est,  che dal 2003 può contare anche su una «succursale» in pieno centro città.
L’attività prese il via negli anni Settanta, grazie al lavoro di papà Pier Giovanni e di mamma Ivana, e dal piccolo punto vendita, con il passare degli anni, il negozio si ingrandì: «Quando siamo riusciti a trasferirci in via Emilia, in uno spazio adeguato alla crescente richiesta della clientela, abbiamo potuto ampliare anche l’offerta - spiegano Andrea e Barbara -: e così abbiamo iniziato a vendere arredamento per la casa e la cucina, offrendo anche il servizio di lista nozze».
Col tempo, poi, i due ragazzi hanno avuto modo di riversare le proprie rispettive passioni nel negozio, per arricchire e in un certo modo «reinventare» l’attività di famiglia: «Barbara ha la vocazione della moda e io sono più legato alla casa e al design» racconta Andrea.
Così, in poco tempo, le novità si sono avvicendate senza tregua: la nascita del marchio «I love my house», naturale evoluzione di uno slogan che è un po’ anche una filosofia, l’apertura del nuovo punto vendita in via Mazzini e, la scorsa primavera, la concretizzazione di un vero e proprio sogno, l’assegnazione del «Global Innovator Award», un riconoscimento internazionale, promosso dall’International Home and Houseware Show di Chicago, che mira a valorizzare gli esercizi commerciali che si distinguono per immagine, assortimento e concept.
Barazzoni è e rimane una piccola attività a conduzione famigliare. Una realtà in cui il lavoro viene vissuto con uno spirito ancora legato ai valori dell'entusiasmo e del rapporto umano con i clienti. Ma le evoluzioni hanno fatto crescere non poco l’azienda: «Adesso proponiamo al cliente anche abbigliamento, accessori moda e tanto altro ancora. Tra i nostri progetti, al momento attuale, c’è sicuramente quello di portare avanti una rielaborazione del punto vendita in via Emila est - continua Barbara Barazzoni - per dare ancora più respiro a “I love my house”. Il mio desiderio più grande sarebbe poi quello di allargarci dando vita a una vera e propria catena. Per ora, certo, è solo un sogno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona La Spezia

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

segnalazioni

Furti in auto? L'emergenza vandali/ladri continua senza fine Gallery

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

parma calcio

Lucarelli 10 e lode: resta crociato per un altro anno

6commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

24commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

7commenti

ITALIA/MONDO

reggio emilia

A casa e in hotel cocaina e marijuana per i giovani : arrestato dai Carabinieri

il delitto

Garlasco: la Cassazione conferma i 16 anni a Stasi

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat