19°

Quartieri-Frazioni

Il negozio premiato negli Usa

Il negozio premiato negli Usa
0

Margherita Portelli
Dalle lampadine alle luci della ribalta. Quasi quarant’anni fa, quando partirono in via Mantova con un piccolissimo negozio di materiali elettrici e casalinghi, forse non avrebbero mai immaginato che un giorno i figli sarebbero volati dall’altra parte del mondo a ritirare un riconoscimento internazionale volto a premiare il retail d’avanguardia.
Oggi sono Barbara e Andrea Barazzoni a mandare avanti l’omonima attività di via Emilia Est,  che dal 2003 può contare anche su una «succursale» in pieno centro città.
L’attività prese il via negli anni Settanta, grazie al lavoro di papà Pier Giovanni e di mamma Ivana, e dal piccolo punto vendita, con il passare degli anni, il negozio si ingrandì: «Quando siamo riusciti a trasferirci in via Emilia, in uno spazio adeguato alla crescente richiesta della clientela, abbiamo potuto ampliare anche l’offerta - spiegano Andrea e Barbara -: e così abbiamo iniziato a vendere arredamento per la casa e la cucina, offrendo anche il servizio di lista nozze».
Col tempo, poi, i due ragazzi hanno avuto modo di riversare le proprie rispettive passioni nel negozio, per arricchire e in un certo modo «reinventare» l’attività di famiglia: «Barbara ha la vocazione della moda e io sono più legato alla casa e al design» racconta Andrea.
Così, in poco tempo, le novità si sono avvicendate senza tregua: la nascita del marchio «I love my house», naturale evoluzione di uno slogan che è un po’ anche una filosofia, l’apertura del nuovo punto vendita in via Mazzini e, la scorsa primavera, la concretizzazione di un vero e proprio sogno, l’assegnazione del «Global Innovator Award», un riconoscimento internazionale, promosso dall’International Home and Houseware Show di Chicago, che mira a valorizzare gli esercizi commerciali che si distinguono per immagine, assortimento e concept.
Barazzoni è e rimane una piccola attività a conduzione famigliare. Una realtà in cui il lavoro viene vissuto con uno spirito ancora legato ai valori dell'entusiasmo e del rapporto umano con i clienti. Ma le evoluzioni hanno fatto crescere non poco l’azienda: «Adesso proponiamo al cliente anche abbigliamento, accessori moda e tanto altro ancora. Tra i nostri progetti, al momento attuale, c’è sicuramente quello di portare avanti una rielaborazione del punto vendita in via Emila est - continua Barbara Barazzoni - per dare ancora più respiro a “I love my house”. Il mio desiderio più grande sarebbe poi quello di allargarci dando vita a una vera e propria catena. Per ora, certo, è solo un sogno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017