16°

Quartieri-Frazioni

Il negozio premiato negli Usa

Il negozio premiato negli Usa
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Dalle lampadine alle luci della ribalta. Quasi quarant’anni fa, quando partirono in via Mantova con un piccolissimo negozio di materiali elettrici e casalinghi, forse non avrebbero mai immaginato che un giorno i figli sarebbero volati dall’altra parte del mondo a ritirare un riconoscimento internazionale volto a premiare il retail d’avanguardia.
Oggi sono Barbara e Andrea Barazzoni a mandare avanti l’omonima attività di via Emilia Est,  che dal 2003 può contare anche su una «succursale» in pieno centro città.
L’attività prese il via negli anni Settanta, grazie al lavoro di papà Pier Giovanni e di mamma Ivana, e dal piccolo punto vendita, con il passare degli anni, il negozio si ingrandì: «Quando siamo riusciti a trasferirci in via Emilia, in uno spazio adeguato alla crescente richiesta della clientela, abbiamo potuto ampliare anche l’offerta - spiegano Andrea e Barbara -: e così abbiamo iniziato a vendere arredamento per la casa e la cucina, offrendo anche il servizio di lista nozze».
Col tempo, poi, i due ragazzi hanno avuto modo di riversare le proprie rispettive passioni nel negozio, per arricchire e in un certo modo «reinventare» l’attività di famiglia: «Barbara ha la vocazione della moda e io sono più legato alla casa e al design» racconta Andrea.
Così, in poco tempo, le novità si sono avvicendate senza tregua: la nascita del marchio «I love my house», naturale evoluzione di uno slogan che è un po’ anche una filosofia, l’apertura del nuovo punto vendita in via Mazzini e, la scorsa primavera, la concretizzazione di un vero e proprio sogno, l’assegnazione del «Global Innovator Award», un riconoscimento internazionale, promosso dall’International Home and Houseware Show di Chicago, che mira a valorizzare gli esercizi commerciali che si distinguono per immagine, assortimento e concept.
Barazzoni è e rimane una piccola attività a conduzione famigliare. Una realtà in cui il lavoro viene vissuto con uno spirito ancora legato ai valori dell'entusiasmo e del rapporto umano con i clienti. Ma le evoluzioni hanno fatto crescere non poco l’azienda: «Adesso proponiamo al cliente anche abbigliamento, accessori moda e tanto altro ancora. Tra i nostri progetti, al momento attuale, c’è sicuramente quello di portare avanti una rielaborazione del punto vendita in via Emila est - continua Barbara Barazzoni - per dare ancora più respiro a “I love my house”. Il mio desiderio più grande sarebbe poi quello di allargarci dando vita a una vera e propria catena. Per ora, certo, è solo un sogno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

shopping

Mercatino, il Natale arriva in via Garibaldi Gallery

IL CASO

Fa sparire il Van Gogh di un amico, condannato

SOLIDARIETA'

Sempre più poveri: si moltiplica il pranzo di Natale

3commenti

via casa bianca

Trova i ladri in casa: scappano e la spingono fuori

5commenti

ARTE

«Parma Illustrata» è anche una mostra Chi c'era

SALSOMAGGIORE

Nuova vita per il campo da golf

Fontanellato

Nuova «casa» per la torta fritta

3commenti

mafia

La figlia di Riina: "Non era il mostro che vedete voi, in cuor mio certe cose non sono state commesse"

2commenti

weekend

Domenica a Parma e in provincia: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS