Quartieri-Frazioni

Cortile San Martino - Il mago del verde in miniatura

Cortile San Martino - Il mago del verde in miniatura
Ricevi gratis le news
1

Margherita Portelli

C’è chi, quando decide di partire per le vacanze, si fa in quattro per trovare qualcuno che si occupi degli animaletti di casa, cani o gatti che siano. Graziano Nelli di bestioline domestiche non ne ha, ma, quando parte, deve comunque preoccuparsi dei suoi «piccoli esserini». E come dargli torto? Un solo giorno di eccessiva esposizione al sole potrebbe mandare in fumo decenni di attente cure e certosine «coccole verdi». Falegname di professione, ma «botanico» per passione, il quarantaduenne di origini foggiane, a Parma da quindici anni, è uno dei massimi esperti di bonsai in città. Presidente del Club Parma Bonsai, coltivatore attento e potatore indiscutibile, Nelli raccoglie sul balcone del suo appartamento in via Ilaria Alpi, nel quartiere Cortile San Martino, circa una dozzina di piccoli capolavori verdi. E a guardarli bene, sono delle vere opere d’arte: «Necessitano molta cura, alcune di queste piante hanno quasi vent’anni». Aveva cominciato quando ancora era in Puglia, Graziano: «Consegnavo i giornali nei campeggi e sul Gargano vedevo di quelle piante stupende - spiega Nelli -, un mio collega, già appassionato, mi introdusse a questo mondo. Poi iniziai a leggere dei libri, frequentare corsi, una volta a Parma frequentai anche un corso con uno dei più grandi maestri del campo, il giapponese Otzumi Terakawa. E da lì non mi sono più fermato». Con le piante - assicura - non ci parla. Ma di cure non è certo avaro: «Sostanzialmente i bonsai sono piante comuni, sempreverdi, conifere, pini, caducifoglie, che, grazie a trattamenti speciali a livello di potature e legature con fili, assumono questo particolare aspetto». E alcuni sono davvero belli. Ma forse non a sufficienza da giustificarne il valore: «Si può passare dalla piantina da vivaio da 10 euro a piante da 50mila euro». Il club parmigiano raccoglie circa una quindicina di soci, insieme si trovano tutte le settimane e, forbicine alla mano, si scambiano consigli su come curare i propri bonsai.  «Partecipiamo spesso anche a mostre e fiere - continua il presidente - . Certo, però, per portare una pianta in mostra ci vogliono almeno dieci anni». E non dieci anni di esperienza, attenzione, ma dieci anni di cure profuse con amorevole delicatezza alla piantina in questione. La pazienza, certamente, è una dote che non deve mancare.  «È un passatempo rilassante – dichiara Graziano – che però riesce a regalare anche molte soddisfazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    27 Settembre @ 15.05

    Per chi volesse visitare il sito internet del club Parma Bonsai puo andare su: www.parmabonsai.jimdo.com Scoprirete un mondo interessante. Ciao

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra