10°

24°

Quartieri-Frazioni

«Giardino dell'agronomo», il verde di tutti

«Giardino dell'agronomo», il verde di tutti
Ricevi gratis le news
0

Giulia Viviani

A Parigi li chiamano «jardins partagées», nei paesi anglofoni sono invece i «community gardens». A Parma, all’interno del parco Bizzozero, è stato inaugurato ieri «Il giardino dell’agronomo», dal nome della neonata associazione di cittadini che lo ha fortemente voluto e che lo gestirà. Si tratta di 2.500 metri quadrati di terreno che verranno suddivisi in fazzoletti di terra di un metro per un metro e affidati ai residenti del quartiere Cittadella che ne faranno richiesta. Ci saranno inoltre degli spazi condivisi, dedicati per esempio alle piante aromatiche, e tante iniziative soprattutto per i bambini, che potranno seguire lezioni di educazione ambientale sul campo o imparare l’arte della composizione floreale. Le prime piante del nuovo giardino condiviso, 120, sono già state interrate ieri e sono state donate da Bnl-Gruppo Bnp Paribas, che sempre ieri ha inaugurato la sua quarta filiale parmigiana in piazzale Barbieri. Un intervento, quello della banca, che s’inserisce nel progetto «Metti in conto un nuovo albero», che prevede la donazione di un albero per ogni conto corrente aperto nei primi mesi di attività delle nuove agenzie. Lo spazio verde, messo a disposizione dall’amministrazione comunale, sarà il luogo di attività collettive di giardinaggio e orticoltura-frutticoltura, ma ha anche lo scopo di favorire la conoscenza fra «vicini di casa» e di facilitare l’incontro tra generazioni diverse, grazie anche alla presenza del centro anziani e alla vicinanza della scuola Don Milani. Fra le piante che il giardino ospiterà, ci sono sia alberi che arbusti, da fiore e da frutto, con una grande presenza di specie autoctone come il corniolo, l’olivello spinoso, l’acero campestre e il sorbo domestico. Il progetto, ideato dalla responsabile del Verde pubblico Angela Zaffignani, potrebbe presto estendersi ad altri quartieri di Parma, come il Lubiana, che pare essere il prossimo candidato. All’interno del giardino è obbligatorio privilegiare una gestione ecologica, quindi largo alla raccolta differenziata e al recupero dell’acqua piovana, mentre è vietato l’uso di concimi chimici e prodotti inquinanti. «L’obiettivo – spiega l’assessore all’Ambiente Cristina Sassi - è quello di coinvolgere sempre più cittadini, dando loro l’opportunità di curare un angolo di verde e di sperimentare la pratica del giardinaggio, recuperando in questo modo un sano rapporto con la natura, imparando a conoscerla e a rispettarla. La donazione di Bnl rientra poi in quella politica di collaborazione tra pubblico e privato sancita con il regolamento comunale, che permette la sponsorizzazione del verde pubblico».

.Spazi singoli
Via al sorteggio 
L’accesso al «Giardino dell’agronomo» sarà regolato secondo orari e disponibilità dei soci dell’omonima associazione che lo gestisce, che provvederà anche ad assegnare gli spazi coltivabili di un metro per un metro, anche sopraelevati, con un democratico sorteggio.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

11commenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

1commento

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

PORDENONE

A fuoco l'industria Roncadin, colosso mondiale pizze

femminicidio

Noemi prima picchiata, poi accoltellata

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte