22°

34°

Quartieri-Frazioni

Spacciatori nel parco delle Magnolie - Gli abitanti: "Situazione fuori controllo"

Spacciatori nel parco delle Magnolie - Gli abitanti: "Situazione fuori controllo"
19

La droga con i suoi riti squal­lidi. Gli andirivieni furtivi, gli sguardi sfuggenti, i passaggi di mano fulminei. La droga che s'insinua in placidi scampoli di città e resta lì, come una piaga infetta: non guarisce ma s'allar­ga, giorno dopo giorno. E tu al massimo puoi cercare di schi­varla, distogliere lo sguardo, ma nemmeno questo è sempre fa­cile. E poi sa tanto di sconfitta chi vive in un quartiere.

Tra via Rubini e via Leporati (la zona è quella tra via Gramsci e viale dei Mille, a due passi da piazzale Santa Croce) c'è un par­co dal nome soave, il campo da calcio dove anche ieri scorraz­zavano nuvole di ragazzi, ci sono anche le altalene e i giochi per i bambini. Se guardi in basso, sco­pri che il Parco delle magnolie e pure il campetto da calcio sono un tappeto di siringhe sporche di sangue.

«E' una cosa indecente», ag­grottava gli occhi una ragazza, appena uscita dal cancello di ca­sa. La gente che abita qui ha sot­to gli occhi tutti i giorni sia i tossici che gli spacciatori, le foto di entrambe le categorie sono bene a fuoco...
 

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    13 Ottobre @ 16.16

    Fatene arrivare a vagonate e datela gratis a chi la vuole, basta proibizionismi falsi che alimentano gli affari della criminalità ed il degrado morale di chi ne è schiavo.

    Rispondi

  • Gio

    07 Ottobre @ 10.41

    Ricordo che 20 anni or sono avevo denunciato uno che spacciava in zona via Parigi Via Mantova.Tanta gente diceva : poverino. E giù le scuse più incredibli.La loro famiglia vittima di una denuncia !!! Io il becero. Ecco perchè oggi siamo a questi risultati. La stupidità

    Rispondi

  • Gio

    07 Ottobre @ 10.37

    Gli appartamenti affittatio in nero dei soliti deficienti ci sono sempre stati ! Lo spaccio di droga e la delinquenza che ha portato certa gente NON è tollerabile.Ci stiamo autodistruggendo con questo buonismo. Basta chi si vuole integrare si integra gli altri vadano al loro paese a lamentarsi.

    Rispondi

  • Luigi

    07 Ottobre @ 09.50

    Ma se gli abitanti del quartiere si organizzassero con "passeggiate" di controllo del loro territorio, non sarebbe meglio ?....tanto vale cominciare, perchè il futuro della sicurezza va verso questa direzione...........

    Rispondi

  • il Viandante delle Beccherie

    04 Ottobre @ 23.16

    @MAX, suvvia non ti scaldare, rileggiti il mio commento, ma rileggilo bene perchè molte delle domande che mi poni, io ho già dato risposta. Dici che non propongo una tesi???? Ma come?? Rileggi bene! Io non parlo di carcere per i tossicodipendenti, tutt'altro. Non sostengo la xenofobia ed il proibizionismo. Tutt'altro. Riporto solo che ora, nei Paesi in cui si è introdotta la droga libera o controllata (Svizzera, Germania, Olanda) la gente vota, in maggioranza, partiti che vogliono tornare al proibizionismo. Vuol dire che quelle strade hanno fallito. Ti ho definito "peace & love", in maniera scherzosa, per il tuo modo di vedere le cose in maniera edulcorata ed ineluttabile, ma se t'infiammi per cosi poco, inzio a pensare che non sei diverso dall'amico Wolf, Clansman, o chiunque sia. Mi dai dell'ambiguo, ma ripeto rileggi bene. Io parlo di necessità di strutture sanitarie che curino le dipendenze, con strumenti e regole serie. E non lasciandolo a comunità terapeutiche nate per iniziative individuali, sulle quali ce ne sarebbe da dire. Oramai è un business, e che business!!! L'unica struttura seria in Italia è San Patrignano, ma proprio perchè funzionava, il suo fondatore, Muccioli, è sempre stato malvisto, soprattutto dai vari famosi Don supertelegenici che hanno fondato le loro comunità. Ma ripeto. Rileggi il mio commento, rileggilo bene, e magari senza essere prevenuto, se ti riesce.......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

nuoto

Settecolli: Paltrinieri vince 1500 sl in 14'49"06

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse