-1°

Quartieri-Frazioni

Chiude Pagliarini: addio a un'altra bottega pramzana

Chiude Pagliarini: addio a un'altra bottega pramzana
0

 Lorenzo Sartorio

Un po' filosofo e un po' asceta. Un po' poeta e un po' cavaliere antico.
 Descrivere Enrico Pagliarini non è facile, tante sono le qualità che questo autentico personaggio parmigiano custodisce nel suo grande cuore di artista.  Nel momento in cui si è sparsa per la città la voce che, dopo 40 anni,  chiuderà la sua bottega di oggetti da regalo, in strada Bixio non si contano i clienti che lo vanno ad abbracciare per dargli un affettuoso commiato. E lui, gentiluomo all’antica, con gli occhi gonfi dalla commozione, ha una parola buona per ognuno con quella stretta di mano forte e gagliarda da uomo della bassa. 
Era il lontano 1970 quando Enrico decise di aprire una bottega nel cuore «de d’la da l'acqua»  di oggetti di pregio. La battezzò «L'arte nella casa» e fu subito un successo per l’abilità  del titolare come restauratore di quadri e cornici antiche e per il gusto nel proporre alla clientela  i suoi oggetti: dagli artistici vasi di Gualdo Tadino, alle ceramiche umbre, alle deliziose statuette di Natale toscane, autentici capolavori per realizzare quei presepi che avessero il profumo  del tempo che fu. Un’attività svolta da una persona competente e di gusto raffinato  con la collaborazione  dell’adorata moglie Anna Maria morta prematuramente nove anni fa.
«L’Oltretorrente mi ha dato molto - confida Pagliarini, affiancato in questi momenti di smobilitazione del negozio e del magazzino dal fraterno amico Alberto Aiassa - e non potrò mai dimenticare l'affetto e la generosità della gente nei momenti dolorosi che hanno cadenzato la mia vita  con la morte di mia moglie». Un porto di mare,  la bottega di via Bixio, dove l'allegra confusione si sposava al rigore e all’ordine morale del titolare. Ma Pagliarini, in mezzo a quel caos, ci lavorava sereno, sapendo che,  proprio  nel caos del suo laboratorio,  albergava quella creatività  della quale  si è cibato fin  dai banchi di scuola  dell' istituto De La Salle dov'era un vero asso in disegno. E poi gli artisti che si alternavano  sul palcoscenico del Ducale che fecero ingresso nella sua bottega, la sua clientela  che andava  dalle persone più umili  agli imprenditori più noti, la compagnia nelle lunghe giornate di lavoro del fedele Mirko,  uno spinone italiano al quale mancava solo la parola.  Ed ora,  nel momento di abbassare la saracinesca,  tanti ricordi: la sue origini  di Fontanelle , l’amicizia fraterna con Alberto e Carlotta Guareschi figli del grande Giovannino, i successi del papà Pietro e dello zio Nando, entrambi campioni di automobilismo, l'uno su Maserati  e l’altro su Ferrari, la pesca in Po e tanti altri amarcord che danzano tra la polvere della bottega di via Bixio in un elegiaco galleggiare a mezz'aria tra odore di legno e profumo di buon gusto e raffinatezza che Pagliarini, per 40 anni,  ha dispensato alla sua gente. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video