-5°

Quartieri-Frazioni

Vicofertile, tuffo nel passato con il Palio

Vicofertile, tuffo nel passato con il Palio
0

di Chiara Pozzati

Bandiere a scacchi baluginano sotto il caldo sole pomeridiano, mentre dame e gran duchi sfilano tra i rioni di Vicofertile al rintocco di trombe e tamburi. Si torna a corte nel piccolo paese alle porte di Parma grazie al circolo «La Lanterna», associazione nata all’ombra della chiesa.
E’ andata in scena ieri pomeriggio la XIV edizione del Palio di Vicofertile in concomitanza con la tradizionale festa della Castagna. Così, insieme alla celebrazione del succulento frutto autunnale arcieri e cavalieri delle quattro contrade si sono sfidati in un turbinio di colori e profumi sotto gli occhi sgranati di meraviglia di piccole principesse e gentildonne impegnate in un tifo sfegatato. Corre l’anno 1448 e sul trono siedono Roberta Panizzi e Giuseppe Fochi, «rigorosamente nativi del posto» come tiene a specificare la coppia reale, che veste i panni di madama Pietra Colleoni e del condottiero Gervaso Musacchi. Accanto a loro si snoda uno stuolo di nobili, dame di compagnia, popolani e reginette velate. Tra loro spicca anche una chiromante dagli occhi cerulei che con l’inseparabile gatto nero dà un tocco di magia alla festa: «L’aspetto più divertente – racconta la maga Silvia – è che ciascuno di noi ha la possibilità di immedesimarsi nei ruoli più svariati». «A dir la verità il mio è stato scelto da altri – sorride la 30enne – e devo ammettere che è stata una decisione azzeccata. Mi sono cucita questa figura addosso, rispolverando libri di storia e racconti ed è stato molto affascinante».
Quattro le contrade, tutte autoctone, che si sono lanciate in sfide d’altri tempi: i vincitori in carica, dai drappi giallo limone, sono i componenti del rione Mulino, seguiti dal candido Navillum-Casaro, l’Ostello del Pellegrino, dagli stendardi rigorosamente blu mare, e la focosa contrada del Castello dai baluardi scarlatti. Ospite d’eccezione la «Porta di San Francesco» che quest’anno si è aggiudicata la vittoria del Palio di Parma. Mentre i concorrenti si sono dati battaglia a suon di frecce e balzi nei sacchi, il pubblico assiepato attorno al campo sportivo si è diviso tra tifo e bancarelle. Già, perché come ogni anno gli stand di hobbistica, gioielli, oggetti intagliati e tessuti hanno fatto capolino per la gioia di grandi e piccini. Particolarmente apprezzata dal pubblico anche la pesca di beneficenza che ha occupato un’ampia fetta della sede del circolo. Mentre il profumo di torta fritta e salamini si confonde nell’aria di festa, le trombe squillano e da ogni parte arrivano nuovi visitatori. Grappoli di ragazzini vocianti, giovani coppie e famiglie hanno letteralmente gremito il campo sportivo e promosso a pieni voti l’iniziativa. Sono circa un migliaio le persone che nell’arco del pomeriggio hanno fatto capolino tra le strade del paese. D’altronde, come spiegano Vanessa Mori e Valentina Scaffardi, le «figlie maggiori» della coppia reale, «in quest’occasione non rivive solo lo spirito medievale ma anche quello di un paese che sa scendere in piazza e divertirsi con un pizzico di magia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto