13°

31°

Quartieri-Frazioni

Tra panini e caffè dura un amore nato in balera

Tra panini e caffè dura un amore nato in balera
0

di Chiara Pozzati

Lui si arrabatta tra caffè e sorrisi, lei affetta con mano leggera panini e focacce. Scherzano, si rimbrottano dolcemente, e da ben 50 anni dividono il bancone del bar torrefazione «da Giacomo» di borgo Angelo Mazza. Compagni di vita, colleghi ma, soprattutto, una piccola istituzione per il popolo del centro abituato a varcare la soglia del locale, scrollarsi la giornata di dosso e sentirsi a casa. Giacomo Sartori ha 75 anni, un sorriso che spunta generoso e un’esuberanza delicata, mai invadente, capace di conquistare anche il più scettico dei clienti. Iolanda Savazzi – detta Iole – di anni ne ha 71; cuoca provetta, ballerina «doc», ma soprattutto l’unica in grado di «tenere a bada tre uomini, considerando i due meravigliosi figli, curare il locale ed essere felice», come ha spiegato lei stessa. La loro storia, che a tratti pare davvero una favola, comincia nel 1960 data in cui Giacomo e Iole sono convolati a giuste nozze e, pochi mesi dopo, hanno sollevato la serranda della torrefazione, improvvisandosi baristi. Giacomo, ex meccanico e dipendente di una nota ditta di Milano, ha conosciuto Iole, esperta magliaia, nel 1955. «Il nostro è stato un amore nato in pista – ammicca Giacomo con un sorriso sornione – la prima volta che l’ho vista eravamo in balera». Tra un volteggio di valzer, una piroetta di boogie e qualche sinuoso passo di tango i due hanno preso ad affezionarsi. «Anche se all’inizio non lo volevo – ci tiene a specificare la donna malcelando un pizzico d’orgoglio – era troppo sicuro di sé». «Ad esempio quando non gli concedevo un innocente bacio sulla guancia, lui si avvicinava a mia madre ed era talmente simpatico che il bacio lo otteneva da lei». Iole solleva gli occhi al cielo e abbozza un finto broncio. «Era bellissima, determinata e insieme ci siamo sempre divertiti molto»: Giacomo non ha dubbi nel descrivere il loro rapporto. Il segreto della loro felicità? «La pazienza» affermano entrambi scoccandosi uno sguardo penetrante. Ed è forse in quella complicità, in quel dialogo che non esige parole che i due hanno costruito una splendida famiglia oltre che un’attività che non teme confronti. Secondo Iole, infatti, «si tratta di stabilire una linea di confine: ognuno deve svolgere le proprie mansioni rispettando l’altro». E così dalla piccola torrefazione che era originariamente, i due hanno dato vita a un vero e proprio bar, «uno di quelli che mai abbandonano i propri clienti». E in effetti Iole e Giacomo hanno cominciato a concedersi le ferie non prima di aver raggiunto i 50 anni «prima dovevamo costruirci il nido – spiega disinvolto il barista – mentre ora qualche viaggio lo facciamo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover