Quartieri-Frazioni

La città che cambia: quattro incontri in Oltretorrente

Ricevi gratis le news
0

Quattro incontri nel cuore dell’Oltretorrente per discutere dei cambiamenti che questa porzione di città sta vivendo: una riqualificazione, quella portata avanti dall’amministrazione comunale, aspramente contestata dal «Comitato in difesa dell’Oltretorrente», che proprio per rendere note a  quartiere e città le proprie ragioni, si dà appuntamento in quattro luoghi simbolo del rione «di là dall’acqua»: l’Ospedale vecchio, piazzale Corridoni, piazzale Matteotti e piazzale Picelli. Sempre il sabato mattina alle 10.30, dal 23 ottobre al 13 novembre. 
Il comitato, formato da diverse associazioni oltretorrentine (Il muro, Insurgent city, Monumenta, Leggere tra le ruspe) e da numerosi cittadini e commercianti, contesta una riqualificazione che dice figlia di speculazioni immobiliari, svendita del patrimonio pubblico, spese ingenti per opere inutili, limitazioni di servizi ai cittadini. «Il tutto nel tentativo di allontanare chi ora abita l’Oltretorrente - dichiara Andrea Bui, portavoce del comitato -. E' arrivato il momento di sensibilizzare la popolazione sui cambiamenti che stanno coinvolgendo il quartiere. Si tratta di progetti diversi, ma tenuti insieme da uno stesso disegno che a noi non piace. Ad esempio, lo stravolgimento e la svendita dell’Ospedale vecchio, dell’ex Stuard e dell’ex Romanini, la privatizzazione di piazze pubbliche come piazzale Bertozzi e operazioni inutili e costosissime come le cosiddette “stanze all’aperto”. Sono tutte espressioni di una politica che la giunta Vignali intende portare avanti nel nostro quartiere». 
Una zona popolare, quindi, che rivendica il diritto di essere tale: «Noi siamo l’Oltretorrente, l’anima di Parma - continua Bui -, fatta anche di anziani, studenti e immigrati. Se vogliono un prolungamento di via Farini, che lo facciano altrove». 
Arrigo Allegri, dell’associazione «Monumenta», pone poi l’accento sull’aspetto culturale: «Questa zona ha monumenti eccelsi - spiega -, che noi vogliamo difendere. Il patrimonio culturale cittadino va condiviso e salvaguardato». 
E in rappresentanza dell’associazione «Leggere tra le ruspe», Andrea Mora: «Manca un reale progetto sulla Biblioteca Civica e, più in generale, sul sistema bibliotecario di Parma» - dichiara. Il dibattito continua, con il primo dei quattro appuntamenti in calendario, sabato 23 ottobre alle 10.30 sotto i Portici dell’Ospedale Vecchio. m.p.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

alle 21

Parma-Venezia, crociati spalle al muro: il futuro è adesso Probabili formazioni

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

9commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

3commenti

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

11commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

economia

Parmalat, si è dimesso il presidente dei sindaci Marco Pedretti

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

Varese

L'infermiera killer condannata a 30 anni. Rinvio a giudizio per il medico-amante

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

taranto

Giocano per perdere: l'arbitro sospende la partita. Interviene la procura Video

SOCIETA'

social network

Scoppia il caso su facebook della modella di colore: "I profughi? Parassiti"

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato