Quartieri-Frazioni

San Leonardo, De Bernardis: "Ecco perché mi sono dimessa dalla Commissione Cultura"

0

Egregio direttore,

tramite la sua rubrica vorrei portare a conoscenza dei cittadini le motivazioni che mi han portato a dimettermi – a malincuore – dalla Commissione Cultura del Quartiere San Leonardo. Ne ho fatto parte fin dalla sua costituzione, lavorando con passione e impegno e affiancando, in svariati modi, le associazioni e gli artisti che hanno proposto i loro preziosi progetti alla Circoscrizione. Questo perché credo fermamente nell’importanza e nel valore sociale della diffusione della cultura (in ogni sua forma ed in particolare teatro e musica) sia a livello di crescita personale, sia per quanto riguarda la vivacità di un quartiere, la sua sicurezza (intesa come benessere comune), nonché come prezioso strumento di coesione ed integrazione. Purtroppo si è verificato un increscioso episodio (ultimo eclatante esempio di un malessere interno alla maggioranza del consiglio che già si era percepito) che ha portato alla riduzione – senza validi motivi – della cifra stabilita dalla Commissione Cultura per la seconda edizione della rassegna «Teatro sul Naviglio». Questa iniziativa è un fiore all’occhiello della vita culturale di San Leonardo, infatti ha registrato (così come nella prima edizione) il tutto esaurito. L’associazione proponente - Progetti e Teatro - ha mostrato grande spirito di adattamento, accettando di rinviare la manifestazione al periodo autunnale – anziché in quello primaverile – a causa della drastica riduzione di fondi che il nostro quartiere (come tutti gli altri del resto) ha subito. Gli accordi erano che si sarebbe data la priorità a questa iniziativa (così come lo scorso anno si è fatto con i progetti provenienti dagli Istituti Scolastici della zona) impegnando una somma che – unitamente a quella degli sponsor della nostra zona (Oiki, Chiesi ed Eurotorri) – sempre sensibili alle iniziative di quartiere nonostante il periodo di crisi – e a quella dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma (altro partner storico dell’iniziativa) sarebbe riuscita a coprire per intero le spese della Rassegna. Sono stati così presi accordi e stipulati contratti con diversi artisti.
L’amarezza nel sentire le motivazioni espresse (v. verbale consiglio 16.09.10) dai consiglieri che han votato contro il progetto è impossibile da esprimere. È stata messa in difficoltà un’associazione che ha contribuito a impreziosire la vita culturale della zona ed è stato palesemente sfiduciato l’operato della Commissione Cultura, che finora ha lavorato amministrando al meglio i soldi dei cittadini per offrire loro variegate ed importanti attività culturali. Il progetto è stato per fortuna poi ridiscusso e approvato nei due consigli successivi riducendone – ahimè – però la somma.  Prendendo atto del mutato atteggiamento nei confronti della Commissione Cultura e della palese diversità di intendere la filosofia che la deve contraddistinguere, è per me impossibile continuare il mio impegno all’interno della stessa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti